Verso Euro 2016, Romania e Irlanda del Nord le prime ad arrivare in Francia

Si avvicina l'inizio degli Europei e le Nazionali cominciano ad arrivare nelle sedi dei propri ritiri.

Verso Euro 2016, Romania e Irlanda del Nord le prime ad arrivare in Francia
Iordanescu, ct della Romania, bisnis.com

Manca sempre meno all'inizio di Euro 2016 e le prime Nazionali che saranno impegnate nella manifestazione cominciano ad arrivare nelle sedi dei loro ritiri in Francia. Romania e Irlanda del Nord hanno anticipato tutte le altre e hanno già iniziato a lavorare per preparare la gara d'esordio della manifestazione.

L'urgenza maggiore riguarda la squadra di Iordanescu che aprirà le danze Venerdì sera allo Stade de France contro la Francia padrona di casa. La Romania è sbarcata nel pomeriggio di ieri e ha già sostenuto il primo allenamento in terra francese. Fra i convocati del ct ci sono anche gli "italiani" Tatarusanu e Chiriches, stelle della Nazionale. Nel ritiro di Orry-la-ville, vicino a Parigi, Iordanescu ha già iniziato a preparare quello che sarà un esordio complicato, visto che la Francia di Deschamps ha impressionato per sicurezza nei propri mezzi e qualità degli interpreti anche nell'ultima amichevole pre Europei giocata contro la Scozia.

Martin O'Neill, ct dell'Irlanda del Nord, skysports.com
Martin O'Neill, ct dell'Irlanda del Nord, skysports.com

Anche una delle esordienti del torneo è arrivata in Francia per preparare al meglio la propria prima assoluta agli Europei. L'Irlanda del Nord del ct O'Neill, infatti, è arrivata poco dopo la Romania in aeroporto e da lì si è subito diretta verso la sede del proprio ritiro a Saint-Georges-de-Reneins, sempre nella zona della capitale francese. Qui O'Neill ha già iniziato a lavorare con la propria squadra in vista della prima partita del proprio girone, il prossimo 12 Giugno contro la Polonia di Robert Lewandowski.