Euro 2016 - Italia, problema all'adduttore destro per Candreva

Problema per il giocatore biancoceleste: eseguito un monitoraggio clinico e strumentale, situazione da valutare giornalmente.

Euro 2016 - Italia, problema all'adduttore destro per Candreva
Candreva, figc.it

Nella giornata di ieri, l'Italia ha battuto la Svezia per 1-0 - gol di Eder all'88' - centrando la qualificazione con un turno d'anticipo, evento che non accadeva dal lontano Europeo del 2000.

Questa mattina gli azzurri sono tornati ad allenarsi nel quartier generale a Montpellier: lavoro di scarico per chi ha giocato ieri contro gli svedesi, ritmo più sostenuto per il resto della rosa. L'unico che non si è allenato è stato Antonio Candreva a causa di un problema all’adduttore destro che, come fa sapere la Figc, sarà valutato giornalmente.

E' ancora da capire l'entità dell'infortunio, ma dal ritiro azzurro filtra ottimismo: per il giocatore biancoceleste si dovrebbe trattare solo di un leggero affaticamento. Contro l'Irlanda, Candreva non ci sarà (Conte darà spazio a chi non ha visto fino ad ora il campo), dovrebbe essere pronto tra una settimana, in vista dell'ottavo di finale in programma lunedì 27 - se l'Italia chiuderà prima nel Gruppo E - o il giorno prima in caso di secondo posto. C'è fiducia per il recupero dell'esterno della Lazio.

Gli azzurri durante l'allenamento odierno. Figc.it
Gli azzurri durante l'allenamento odierno. Figc.it