Live Portogallo - Austria, Euro 2016 (0-0): Ronaldo sbaglia, il Portogallo resta al palo!

Live Portogallo - Austria, Euro 2016  (0-0): Ronaldo sbaglia, il Portogallo resta al palo!
I protagonisti di Portogallo e Austria, CR7 e Fuchs. Fonte foto: Vavel.com
Portogallo
0 0
Austria
Portogallo : (4-3-3): Rui Patrício; Gueirrero, Carvalho, Pepe, Vieirinha; André Gomes (Eder 83'), William Carvalho, João Moutinho; Quaresma (Joao Mario 71'); Nani (Rafa Silva 89'), Ronaldo.
Austria: (4-2-3-1): Almer; Klein, Prödl, Hinteregger, Fuchs; Ilsanker (Wimmer 86'), Baumgartlinger; Harnik, Alaba (Schopf 65'), Arnautović; Sabitzer (Hinterseer 84').
SCORE: 0-0
ARBITRO: Nicola Rizzoli (ITA). Ammonisce: Quaresma, Pepe (P), Harnik, Fuchs, Hinteregger, Schopf (A).
NOTE: Match valido per la seconda giornata del gruppo F di UEFA Euro 2016. Dallo Stade Parc des Princes di Parigi, si affrontano Portogallo e Austria. Calcio d'inizio: ore 21.00

Per Portogallo - Austria è tutto. A nome di Alessandro Cicchitti la redazione calcio di Vavel Italia Vi ringrazia per aver seguito in nostra compagnia il match e Vi rimanda ai prossimi appuntamenti con Euro 2016 sempre live qui su Vavel Italia.

23.03 - Ora, a soli 90 minuti dalla chiusura del Girone F, l'Ungheria guida con 4 punti, seguita da Portogallo e Islanda con 2. Chiude ad un punto l'Austria che però, resta ancora in corsa per gli ottavi. Dunque, saranno 90' di fuoco per stabilire che oltrepasserà lo scoglio dei gironi.

23.00 - Comunque la segnalare anche la prestazione di squadra condotta dall'Austria, in grando di imbrigliare la manovra del Portogallo. Anche gli austriaci sono mancati in zona gol, ma almeno non sono stati ripetuti gli errori del match con l'Ungheria.

23.00 - Eccolo, il rigore mal calciato da Cristiano Ronaldo. Il pallone sbatte sul palo, il Portogallo resta a due punti nel girone F.

 
 
 
 

22.55 - Non è stata assolutamente la serata di Cristiano Ronaldo protagonista in negativo del match: il fuoriclasse di madeira ha fallito moltissime occasioni prima di accomodare sul palo anche il calcio di rigore che sarebbe valso il successo ai suoi.

22.50 - Termina senza reti la sfida tra Portogallo e Austria. Il Parco dei Principi applaude i calciatori di entrambe le squadre, anche se ai punti il Portogallo avrebbe sicuramente meritato di più. Sfortuna ed imprecisione hanno fatto sì che la Nazionale portoghere non trovasse il gol.

93' - NON C'E' PIU' TEMPO, FINISCE QUI SENZA RETI AL PARCO DEI PRINCIPI. E' SOLO 0-0 TRA PORTOGALLO E AUSTRIA.

92' - Siamo entrati nell'ultimo minuto di gioco. L'Austria tiene il pallone lontano dalla sua area di rigore.

90' - Ci saranno 3 minuti di recupero.

90' - Ora si porta in avanti l'Austria. Grande diagonale di Guerrero che salva la situazione.

89' - Conclusione dalla distanza da parte di Vieirinha, bloccata dal tronco di un calciatore austriaco.

89' - Ultimo cambio nel Portogallo: dentro Rafa Silva, fuori Nani.

88' - Squadre molto stanche in questo finale.

86' - Ultimo cambio nell'Austria: dentro Wimmer, fuori Ilsanker.

85' - GOL ANNULLATO A CRISITANO RONALDO! COLPO DI TESTA PRECISO DA PARTE DI CR7 CHE PERO' ERA PARTITO IN OFF SIDE. CONTINUA LA MALEDIZIONE.

84' - Altro cambio nell'Austria: fuori Sabitzer, dentro Hinterseer.

83' - Si gioca tutto Santos. Secondo cambio, offensivo, nel Portogallo: dentro Eder, fuori Andre Gomes.

82' - Ottimo pallone messo dentro da Arnautovic per Sabitzer, anticipato all'ultimo minuto.

82' - Ora però, ci crede anche l'Austria.

81' - Il Portogallo torna a giocare la palla come se nulla fosse successo. 

80' - CLAMOROSO! CRISTIANO RONALDO SBAGLIA!!! ERRORE DI CR7 CHE SPIAZZA ALMER MA COLPISCE IL PALO. OCCASIONE DEL MATCH FALLITA DA CRISTIANO.

79' - RONALDO E' PRONTO.

78' - CALCIO DI RIGORE! RIGORE IN FAVORE DEL PORTOGALLO! RONALDO ATTERRATO IN AREA DI RIGORE DA HINTERREGER! RIGORE PER I PORTOGHESI. ANCHE AMMONITO L'AUSTRIACO.

77' - Intanto le squadre ora si allungano. La stanchezza inizia ad impadronirsi di questo finale di match.

76' - Prodl prezioso nel bloccare il tentativo di ripartenza imbastito da Joao Mario.

74' - E' stato tentato uno schema, che però non è riuscito. Occasione cestinata da parte dell'Austria.

74' - Siamo sui 24 metri circa, Arnautovic sulla sfera. 

73' - Ottima trama offensiva da parte dell'Austria che guadagna un interessante punizione sulla trequarti.

71' - Primo cambio anche nel Portogallo: dentro Joao Mario, fuori Quaresma.

70' - Grande intervento di Pepe che in scivolata ha intercettato un pallone filatrante per Sabitzer.

68' - Ronaldo ha provato a coordinanrsi per la rovesciata, ma la difesa dell'Austria ha fatto buona guardia andando ad impedire la coordinazione al Fuoriclasse.

66' - Conclusione potente ma non precisa. Palla di poco alta sopra la traversa.

66' - Ronaldo pronto sul pallone.

65' - Intanto cambio nell'Austria: dentro Schopf, fuori un deludente Alaba.

64' - Calcio di punizione da posizione pericolosissima per il Portogallo. CR7 ha già preso la sfera. Ci troviamo sui 22 metri circa. 

63' - Ancora un nulla di fatto sugli sviluppi del corner. Il Portogallo non riesce in alcun modo a sfondare il muro austriaco.

62' - Altra punizione mal battuta dal Portogallo, che potrà riprovare dalla bandierina.

61' - Continuano le difficoltà di Fuchs fatto ammattire da Quaresma. Punizione Portogallo e ammonizione per il difensore del Leicester.

60' - Ci prova anche Andre Gomes, ma la sua conclusione viene rimpallata.

59' - Ritmi molto alti da parte dei portoghesi. Ora la Nazionale di Santos sta effettuando il massimo sforzo per passare in vantaggio.

57' - ANCORA SUPER ALMER! STACCO PODEROSO DI CR7 CHE HA IMPATTATO DI TESTA TROVANDO PERO', ANCORA UNA VOLTA I GUANTONI DI ALMER.

56' - GRANDISSIMA FIAMMATA DA PARTE DI CRISTIANO RONALDO CHE HA LASCIATO PARTIRE UN MISSILE DAI 25 METRI. ALMER VOLA SALVANDO I SUOI. PALLA IN CORNER.

55' - Palla calciata male da Guerreiro. Occasione cestinata.

54' - Nuova punizione in favore dei portoghesi: Fuchs ha atterrato Quaresma.

53' - Ancora un corner non battuto alla perfezione. L'Austria si salva anche in questa occasione.

52' - Grande giocata da parte di Nani che guadagna un corner quando sembrava che il pallone fosse irraggiungibile. Poi lo stesso Nani ha richiamato il popolo portoghese a dare il giusto contributo.

50' - Ora torna a salire il ritmo di gioco da parte dei portoghesi. Austria di nuovo racchiusa nella propria metà campo.

49' - Ronaldo ha tentato il colpo su calcio di punizione, ma il pallone è terminato sulla barriera. La posizione era comunque molto molto difficile. Circa 35 metri dalla porta.

47' - Primo ammonito tra le fila dell'Austria. Rizzoli punisce Harnik.

47' - Subito occasione per l'Austria! Gran tiro dalla distanza da parte di Ilsanker che trova i guanti di Rui Patricio a dire di no.

46' - Parte subito molto propositiva l'Austria.

46' - Primo pallone della ripresa mosso dall'Austria.

46' - SI RIPARTE! INIZIATO IL SECONDO TEMPO TRA PORTOGALLO E AUSTRIA.

22.00 - SQUADRE DI NUOVO IN CAMPO. NON CI SARANNO CAMBI ALL'INTERVALLO.

21.58 - Le squadre stanno rientrando in campo.

21.55 - L'Austria ha provato ad arginare gli attacchi del Portogallo, ma nonostante una buona difesa, la occasione per far male sono state davvero poche. Dopo un colpo di testa di Harnik, solo in chiusura di tempo gli austriaci sono tornati davanti con la punizione di Alaba intercettata da Vieirinha.

21.52 - Le migliori occasioni dei primi 45 minuti sono capitate tutte ai portoghesi, pericolosi in particolare con Nani, sfortunato protagonista alla mezz'ora quando il suo colpo di testa ha colpito il palo. Anche Cristiano Ronaldo ha provato la giocata ad effetto, ma le sue conclusioni non sono state molto efficaci.

21.50 - E' stato un primo tempo pieno di emozioni, ma non di gol a Parigi. Dopo un avvio incoraggiante da parte dell'Austria, il Portogallo ha preso il comando della situazione schiacciando nella proria area di rigore gli austriaci. La Nazionale di Fernando Santos ha spinto a lungo, ma nonostante le grandi occasioni create il pallone non è voluto entrare. Dunque, reti inviolate dopo 45'.

45' - Si chiude senza recupero il primo tempo del Parco dei Principi: è 0-0 tra Portogallo e Austria dopo i prim 45 minuti.

42' - Grande intervento da parte di Vieirinha che evita il peggio per i suoi: la punizione di Alaba era un assist per Harnik, anticipato proprio all'ultimo dal difensore destro.

41' - Pepe ammonito, Alaba pronto a calciare anche se da posizione molto difficile.

40' - Lampo dell'Austria! Pallone lanciato nello spazio per Alaba che in velocità è riuscito a fuggire via fino al limite dell'area. Lì, Pepe è stato costretto al fallo da cartellino giallo.

38' - Girata al volo di Cristiano Ronaldo che non da ne potenza ne angolo al pallone. Palla che termina comoda tra le braccia di Almer.

37' - Ennesimo corner per il Portogallo che ora domina la sfida.

34' - Occasione per Cristiano! Cross dalla destra di Nani per il colpo di testa di CR7, fermato da Almer e dalla bandierina. 

33' - Nani resta a terra a metà campo. Brutto fallo di Fuchs nei suoi confronti.

32' - Altra azione personale da parte di Ronaldo che è stato chiuso proprio al limite dell'area di rigore.

31' - E' Ricardo Quaresma il primo ammonito del match.

30' - PORTOGALLO VICINISSIMO AL GOL! PALO CLAMOROSO DA PARTE DI NANI CHE DI TESTA HA COLPITO IL LEGNO A BOTTA SICURA. MAGNIFICO L'ASSIST DI ANDRE GOMES E IL MOVIMENTO DI NANI CHE PERO' HA TROVATO IL PALO A DIRE DI NO! 

29' - Buona ripartenza da parte dei portoghesi che guadagnano corner grazie al lavoro di Gomes e Quaresma.

27' - Nervi tesi al Parco; Rizzoli richiama i giocatori all'ordine.

26' - Calcio d'angolo ancora una volta mal battuto da parte dei portoghesi, che sciupano l'occasione.

25' - Ora c'è tanto Portogallo a Parigi: nuovo corner per i ragazzi di Santos.

22' - OCCASIONE CLAMOROSA PER CR7! PALLA FUORI DI POCHISSIMO, MA RESTA LA GRANDE AZIONE DEI PORTOGHESI, CON IL LANCIO DI WILLIAM VERSO GUERREIRO. IL GIOCO DI GAMBE DEL TERZINO HA INNESCATO RONALDO CHE ANDAVA IN CONTRO ALLA SFERA: L'IMPATTO NON E' STATO DEI MIGLIORI. PALLA FUORI DI POCO.

20' - Nulla di fatto sul corner: Carvalho ha provato il colpo di testa ma il pallone è finito a lato di parecchi metri.

19' - Almer combina un pasticcio andando a rinviare sulla schiena di un compagno. Corner regalato ai portoghesi.

17' - Rizzoli richiama all'ordine Arnautovic e Nani, finiti a contatto a ridosso dell'area portoghese.

16' - Un batti e ribatti stava innescando il destro di CR7, pescato in offside sul passaggio di Moutinho.

13' - VIEIRINHA! Ancora portoghesi pericolosi con il terzino destro del Wolfsburg: conclusione da fuori che impegna Almer in corner.

12' - NANI! Prima vera occaisone per il Portogallo. Grande giocata fa parte del numero 17 che dopo aver saltato due uomini ha concluso con il destro. Almer si salva con i piedi.

11' - Possesso palla orizzontale da parte dei portoghesi che cercano con calma uno spazio nell'area di rigore austriaca.

8' - Ora si allentano i ritmi dopo l'avvio focoso. Palla che gira lenta a centrocampo.

6' - Match molto vivo in questo avvio: ancora il Portogallo propositivo a destra con Ricardo Quaresma e Vieirinha che ha messo nel mezzo per Nani. L'attaccante ex United ha colpito di testa ma il pallone è finito alto.

5' - Quaresma ha provato la conclusione da posizione complicatissima. Almer controlla che la sfera scivoli via, oltre lo specchio dei pali.

3' - Risponde alla grande l'Austria! Subito occasione gol per gli austriaci con Harnik che di testa non ha inquadrato lo specchio di porta. Ottima la giocata di Sabitzer che dalla destra ha messo dentro un bel pallone.

2' - Prima conclusione del match ad opera di Ricardo Carvalho che si è visto arrivare il pallone al limite dell'area: la sua conclusione è risultata sballata.

2' - Almer allontana la sfera che finisce di nuovo in corner.

1' - Subito in difficoltà l'Austria: Klien è costretto a concedere il primo corner del match.

1' - SI PARTE!!!! PRIMO PALLONE CONTROLLATO DAI PORTOGHESI.

21.00 - Tutto pronto al Parc del Princes, sta per iniziare Portogallo - Austria.

20.59 - I due capitani, Fuchs e Ronaldo, che questa sera diventa il portoghese più presente in Nazionale, sono a centrocampo per lo scambio dei gagliardetti.

20.58 - L'arbitro della sfida sarà l'italiano Rizzoli.

20.57 - Ed ora quello portoghese.

20.56 - Inno austriaco.

20.56 - Si parte con gli inni Nazionali. 

20.55 - Atmosfera straordinaria al Parco dei Principi.

20.54 - SQUADRE IN CAMPO!

20.52 - Tutto pronto al Parco dei Principi, le squadre sono pronte a fare il loro ingresso in campo!

20.47 - E' terminato il riscaldamento delle due squadre. Tutti di nuovo negli spogliatoi per gli ultimi accorgimenti tattici. Tra poco si comincia a fare sul serio!

20.45 - Il collettivo dell'Austria e l'individualità del Portogallo. Il match di questa sera vive anche di questo duello.

20.43 - Diamo anche un rapido sguardo negli spogliatoi delle due Nazionali.

20.42 - Intanto arriva il sole sulle tribune del Parco.

20.41 - Un primo piano sul riscaldamento del Portogallo.

20.40 - Ecco altre immagini suggestive, relative al warm up delle due Nazionali.

20.38 - Intanto va sempre più riempiendosi lo stadio.

20.36 - Proseguono le fasi di riscaldamento, mentre sul Parco si affaccia un timido sole.

20.33 - Ecco l'ingresso in campo dell'Austria.

20.32 - Intanto le squadre si scaldano sul terreno di gioco del Parco dei Principi.

20.31 - Ecco le formazioni che scenderanno in campo tra poco meno di 30 minuti.

20.29 - Assetto tattico confermato per l'Austria del commissario tecnico Koller. Rispetto a quelle che erano le attese della vigilia, il ct si copre schierando un 4-2-3-1 mascherato, con Alaba spostato nel ruolo di trequartista. L'esclusione eccellente riguarda Janko che si accomoda in panchina. Al suo posto Ilsanker.

AUSTRIA: (4-2-3-1): Almer; Klein, Prödl, Hinteregger, Fuchs; Ilsanker, Baumgartlinger; Harnik, Alaba, Arnautović; Sabitzer.

20.27 - Ed ora passiamo all'undici scelto da Koller per l'Austria.

20.25 - C'è Andre Gomes, oggetto del desiderio di molti club europei tra cui anche la Juventus. Il giovane centrocampista è stato tra i migliori nel match inaugurale dei portoghesi dunque, Santos lo preferito ancora una volta a Renato Sanches.

20.23 - Il commissario tecnico dei portoghesi cambia modulo di gioco ed anche alcuni uomini del proprio scacchiere tattico rispetto a quello che era stato il match con l'Islanda. Spazio al 4-3-3 con gli inserimenti di William Carvalho a centrocampo e di Ricardo Quaresma nel tridente offensivo completato da Nani e Cristiano Ronaldo.

PORTOGALLO: (4-3-3): Rui Patrício; Gueirrero, Carvalho, Pepe, Vieirinha; André Gomes, William Carvalho, João Moutinho; Quaresma; Nani, Ronaldo.

20.22 - Partiamo dall'undici scelto da Fernando Santos per il suo Portogallo.

20.21 - Intanto, proprio mentre inizia a piovere, ci giungono le formazioni ufficiali di Portogallo e Austria. 

20.20 - L'Austria ha svolto una lunga ricognizione sul terreno di gioco del Parc des Princes. I ragazzi del ct  Marcel Koller sono sembrati molto concentrati.

20.16 - Ecco l'arrivo nello stadio di CR7 e soci. 

20.15 - E a proposito di Campioni portoghesi che militano nel Real Madrid, Cristiano Ronaldo è pronto al riscatto dopo la prova sbiadita di qualche giorno fa con l'Islanda. Il fuoriclasse di Madeira, Capitano della sua selezione, è l'uomo sul quale il popolo portoghese punta di più!

20.13 - Qualche minuto più tardi è arrivato anche il Portogallo. La Nazionale iberica vuole ripetere la grande cavalcata che nel 2012 la portò fino alle semifinali. Per ripetere quel grande cammino, servirà anche l'apporto di Pepe, difenosre centrale perno del Real Madrid.

20.11 - La prima ad arrivare è stata l'Austria di David Alaba. Il Campione del Bayern Monaco è l'uomo più rappresentativo di questa Nazionale austriaca .

20.11 - Prima di scendere in campo per conoscere quali saranno i 22 protagonisti di questa sfida, andiamo a vedere l'arrivo delle squadre al Parco dei Principi.

20.10 - Se Portogallo ed Austria vorranno mantenere aperte le speranze di accedere agli ottavi di finale, anche per via di una classifica non felice, questa sera è necessario fare risultato.

20.08 - Dunque, al momento la classifica del gruppo F dice: 
Ungheria 4 punti
Islanda 2 pti
Portogallo 1 pti*
Austria 0 pti*

20.07 - Intanto, prima di addentrarci nelle vicende relative a questa sfida, va riportato il risultato finale dell'altro match di questo girone. A Marsiglia, Islanda e Ungheria si sono spartite la posta in palio concludendo la sfida sull'1-1.

20.05 - Ci sono le nuvole sul Parco dei Prinici anche se per il momento è scongiurato il rischio di assistere ad un match sotto la pioggia.

20.03 - Anche l'Austria di Fuchs e Alaba però, ha intenzione di riscattare il passo falso con l'Ungheria. Dunque, il match si preannuncia pieno di gol e carico di emozioni.

20.01 - Qui, nel fantastico impianto parigino del Parc des Princes, il Portogallo guidato da Cristiano Ronaldo cercherà di rifarsi dopo il deludente pareggio dell'esordio con l'Islanda.

20.00 - Eccoci, l'attesa sta per finire. Manca un'ora al calcio d'inizio di Portogallo - Austra, match valido per il gruppo F di Euro 2016.

In Portogallo, l'attesa è incredibile. La stampa si schiera al fianco della Nazionale, questa la prima pagina dell'edizione odierna di O Record. "Oggi vinciamo", questo il titolo che campeggia a caratteri cubitali. (fonte UEFA Euro)

Una bellissima immagine del Parco dei Principi. Un pizzico d'Italia nella sfida di questa sera, dirige il nostro Rizzoli. 

Due assenze pesanti in casa Austria. Manca - per problemi fisici - Junuzovic, Dragovic deve invece scontare la sospensione. Queste le possibili scelte di Koller. Almer; Klein, Prödl, Hinteregger, Fuchs; Alaba, Baumgartlinger; Harnik, Sabitzer, Arnautović; Janko.
 

Diverse opzioni in casa Portogallo. Possibile dietro un turno di riposo per il vecchio Carvalho. Da valutare la disposizione offensiva. 4-4-2, o due esterni alti con Ronaldo centrale? Probabile undici: Rui Patrício; Gueirrero, Carvalho, Pepe, Vieirinha; André Gomes, Danilo, João Moutinho, Quaresma; Nani, Ronaldo.

I tifosi delle due squadre si stanno già avvicinando allo stadio. Atmosfera tranquilla, dopo l'odierno brivido a Bordeaux, momenti, finalmente, di sport. 

In casa Austria, il personaggio più rappresentativo è David Alaba. Anche qui, cambio di casacca e cambio di posizione. Mentre nel Bayern Alaba si divide tra zona centrale e laterale di difesa, nell'Austria guida il comparto di centrocampo, con licenza di inserimento in zona offensiva. 

L'uomo più atteso è Cristiano Ronaldo. In Nazionale, CR7 occupa una posizione più centrale. Il Portogallo paga l'assenza di un centravanti di livello, Ronaldo deve così traslocare dalla consueta fascia e sobbarcarsi gli oneri del "9". Al suo fianco Nani, positivo nella prima uscita. 

Koller "Dovremo giocare in modo diverso rispetto alla gara persa contro l'Ungheria. Abbiamo analizzato la partita e sappiamo che servirà più concretezza in avanti, più calma e più compattezza in difesa. A questi livelli sono i dettagli a decidere le partite ed è sui dettagli che bisogna essere superiori"

Fernando Santos "L'Austria è una squadra molto forte e non è un caso che sia nelle prime 10 del ranking FIFA. Negli ultimi quattro o cinque anni è cresciuta molto ed è rimasta più o meno identica come organico. È forte in attacco e ha molti giocatori tecnici. Rispetto all'Islanda è diversa".

Ancor più in difficoltà l'Austria. Battuta d'arresto pesante con l'Ungheria, povera tecnicamente, ma ben organizzata. Prestazione sotto il par, diverse le disattenzioni. Imprecisione fatale ai due lati del campo. 

Portogallo ed Austria, principali candidate al passaggio del turno all'alba della competizione ed ora a un bivio dopo un esordio zoppicante. Il Portogallo si presenta alla seconda uscita con un punto in graduatoria, frutto del pari con l'Islanda. Vantaggio lusitano, ritorno a firma Bjarnason. 

Benvenuti alla diretta scritta, live e, di Portogallo - Austria. Si gioca alle 21, al Parco dei Principi di Parigi, secondo appuntamento del Gruppo F ad Euro 2016