Supercoppa Europea - Zidane: "Non si sa mai cosa può accadere". Sampaoli: "I giocatori hanno fiducia"

Alla vigilia della supersfida entrambi gli allenatori sono certi di poterla spuntare, ma una sola delle due squadre porterà a casa la coppa.

Supercoppa Europea - Zidane: "Non si sa mai cosa può accadere". Sampaoli: "I giocatori hanno fiducia"
Supercoppa Europea: Zidane:"Non si sa mai cosa può accadere" Sampaoli:"I giocatori hanno fiducia"

È la vigilia della Supercoppa Europea. Al Lerkendal Stadium di Trondheim si affrontano il Real Madrid, vincitore della UEFA Champions League, e il Siviglia, che ha alzato nuovamente al cielo la UEFA Europa League. In conferenza stampa i due allenatori, alla loro prima volta nella Supercoppa, raccontano le loro sensazioni pre partita.

Zidane: "Si sfideranno due squadre entrambe capaci di vincere. L'unica cosa che conta sarà farsi trovare pronti e noi lo siamo. Il pre-campionato è stato buono, abbiamo avuto tempo per prepararci al meglio. Domani vedremo se Karim Benzema ce la farà, ma la cosa più importante è che sia qui con noi. Daremo il massimo e lo faremo dal primo minuto con impegno e concentrazione. Nel calcio non sai mai che cosa può accadere, le chance sono 50 e 50."

Sampaoli: "Sono felice di essere qui e di poter prendere parte a questa sfida. Ci servirà un po' di tempo per abituarci al nuovo stile di gioco. La cosa più importante è che i giocatori hanno fiducia. Il Real Madrid ha offerto delle grandissime prove in amichevole e il fatto che dovrà rinunciare ad alcuni giocatori-chiave non ne diminuirà la qualità complessiva. Spero che la mia squadra interpreti la gara con l'approccio giusto e che dia il massimo per onorare i propri colori. In campo non mi piace essere dominato dagli avversari."