Amichevoli internazionali: cade a sorpresa l'Olanda, bene il Portogallo

La Grecia batte gli orange per 1-2, facile 5-0 per i campioni d'Europa.

Amichevoli internazionali: cade a sorpresa l'Olanda, bene il Portogallo
Amichevoli internazionali: cade a sorpresa l'Olanda, bene il Portogallo

Amichevole tra grandi assenti dell'ultima rassegna europea, l'Olanda del nuovo corso di Daley Blind cade in casa a Eindhoven contro la Grecia per 1-2. La rete decisiva la sigla al minuto settantaquattro Gianniotas, abile, dopo diciotto minuti dal suo ingresso in campo al posto di Fortounis, a sfruttare questa occasione.  

Dopo il vantaggio siglato in apertura da Georginho Wijnaldum, al minuto ventinove il pari dello storico bomber greco Mitroglou. Una prima frazione di gioco in cui le due squadre tengono alto il ritmo, riuscendo sempre a muoversi in verticale, impegnando molto le rispettive difese. Nella ripresa poi il gol degli ellenici condanna alla sconfitta i padroni di casa dopo un match equilibrato. In campo per circa un'ora di gioco il romanista Kevin Strootman, all'apparenza in ottima forma.

5-0 con due gol di Nani, uno di Joao Cancelo, uno di Bernardo Silva e sigillo finale di Pepe. Il Portogallo passeggia sopra Gibilterra con un pokerissimo agevole. Partita mai in discussione per i campioni d'Europa che anche senza Cristiano Ronaldo fanno valere la netta superiorità tecnica e tattica (a fine primo tempo il possesso palla è a favore dei lusitani per il 73%). La partita la apre al 27' l'esterno di Capoverde incrociando di prima uno spiovente in avanti. Una sola squadra in campo, il Portogallo spadroneggia e crea una marea di occasioni. Benissimo il nuovo acquisto interista Joao Mario, anche se non propriamente lucido nella finalizzazione. Ottimi anche Quaresma e Nani, devastanti sulle fasce nelle rispettive catene con Cancelo e Guerreiro. Sempre Nani trova la doppietta nella ripresa grazie ad un colpo di testa vincente. Per ben 2 volte Joao Mario sfiora il gol vedendosi salvare i tiri sulla linea. Poco dopo ancora Joao Mario colpisce una traversa: serata davvero sfortunata per lui. Tra il 72' e 78' dilagano i padroni di casa con ben tre reti e prolungano cosi la loro striscia d'imbattibilità.

Olanda-Grecia 1-2
14' Wijnaldum (O), 29' Mitroglou (G)​, 64' Gianniotas (G)

Portogallo-Gibilterra 5-0
​27', 55' Nani (P), 73' Cancelo (P), 75' B.Silva (P), 79' Pepe (P)