Partita Israele - Italia in qualificazioni Mondiali 2018. Vittoria sofferta per l'Italia (1-3)

Partita Israele - Italia in qualificazioni Mondiali 2018. Vittoria sofferta per l'Italia (1-3)
I protagonisti di Israele-Italia
Israele
1 3
Italia
Israele: Goresh; Tzedek, Tibi (Gershon, 49'), Davidzada, Bitton (Atzily, 56'); Biton Yeini, Kayal; Zahavi, Ben Chaim (Kehat, 61'), Hemed.
Italia: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva (Florenzi, 65'), Parolo, Verratti, Bonaventura (Ogbonna, 61'), Antonelli; Eder (Immobile, 69'), Pellè.
SCORE: 0-1, 13', Pellè. 0-2, 31', Candreva (rig.). 1-2, 34', Ben Chaim. 1-3, 84', Immobile.
ARBITRO: Karasev (RUS). Ammoniti: Chiellini (27'), Chiellini (54'). Espulsi: Chiellini (54')
NOTE: Qualificazioni ai Mondiali 2018. Stadio Sammy Ofer, Haifa.
22.45 È tutto, Davide Marchiol Vi saluta e Vi ringrazia per l'attenzione. Vi invito a restare sul sito per tutti gli aggiornamenti sull'Italia e sulle altre partite. Vi ricordo il risultato: Italia batte Israele 1-3.
22.44 Prossimo impegno ad ottobre contro la Spagna.
22.42 Dagli altri campi: la Spagna batte il Liechtenstein 8-0, Macedonia-Albania interrotta per piogga sull'1-1.
22.41 Israele che ha fatto il suo. Ci ha provato, pressando spesso a tutto campo e aggredendo il più possibile in superiorità numerica. Non è bastato dunque uno splendido gol di Ben Chaim per ottenere un risultato positivo contro un'Italia che si è dimostrata superiore.
22.40 Immobile ha segnato proprio quando Israele era appena andata ad un passo dal pareggio. Provvidenziale il suo ingresso. Resta da capire come risolvere i problemi difensivi.
22.39 Partita di carattere per gli azzurri. Sembrava tutto in discesa, poi due errori di Chiellini hanno portato prima al gol israeliano e poi alla sua espulsione, rendendo molto difficile la partita.
90'+3' Finisce qui!
89' Tre minuti di recupero.
86' IMMOBILE!! Si è spento Israele, lancio per un Immobile solissimo. L'attaccante entra in area, ma il suo diagonale stavolta fa la barba al palo!
 
 
 

82' Spazzata della difesa, Pellè prolunga per Immobile che in area prende posizione con il fisico e scarica un perfetto diagonale!
82' IMMMMMMMMMMOOOOOOOOOOOOBIIIIIILEEEEEEEE!!!! LA CHIUDE A SORPRESA L'ITALIA!!!
81' Tiro da fuori area di Kehat, che aveva trovato spazio. Palla fuori di molto.
77' Soffre l'Italia, Israele che però non sta più costruendo grandi azioni, per ora.
74' Punizione respinta dalla barriera.
73' Verratti intanto zoppica vistosamente.
73' Fallo duro su Kehat, punizione da buona posizione.
69' CAMBIO ITALIA: esce Eder, entra Immobile.
66' ZAHAVI!!! Tiro di Kehat, Buffon para coi pugni, sulla respinta va Zahavi, il cui tiro viene deviato!
65' CAMBIO ITALIA: esce Candreva, entra Florenzi.
65' Colpo di testa di Kehat da calcio d'angolo. Palla alta di molto.
64' Cross insidiosissimo di Davidzada, su cui però non arriva nessuno.
62' Mantiene la difesa a tre l'Italia.
61' CAMBIO ITALIA: esce Bonaventura, entra Ogbonna.
61' CAMBIO ISRAELE: esce Ben Chaim, entra Kehat.
60' Sta valutando se passare alla difesa a 4 Ventura. Intanto in campo la partita è in fase di stallo.
57' Sarà Ogbonna ad entrare.
56' CAMBIO ISRAELE: esce Bitton, entra Atzily.
56' Verratti a terra per un presunto colpo di Kayal a palla ferma. L'arbitro non ammonisce.
54' Secondo giallo per lo juventino, che ha atterrato un avversario a palla lontana. Italia che si sta complicando una partita che era tutta in discesa.
54' ESPULSO CHIELLINI!
51' BITON!! Tiro dalla distanza parato in tuffo da Buffon!
49' CAMBIO ISRAELE: esce Tibi, entra Gershon.
48' Pericoloso cross di Candreva, viene anticipato di un nulla Antonelli.
47' Si infortuna Tibi, che si è fatto male durante l'ostruzione ad Eder.
47' EDER!! Lancio di Bonucci, l'attaccante dell'Inter parte e colpisce il pallone al volo per un pallonetto che finisce a lato!
45' Si riparte!
21.49 Le squadre stanno rientrando in campo
21.35 Italia che sta giocando bene, ma che sta sbagliando troppo in fase di disimpegno, soprattutto con un Chiellini poco lucido in queste due partite. Molto pericolosa la fascia sinistra di Antonelli, poco servita quella destra. Premendo di più sulle due fasce e aumentando la concentrazione dietro la partita potrà essere portata a casa.
21.34 Israele molto aggressiva, che sta mettendo in difficoltà l'Italia. Ben Chaim ha trovato un gol stupendo, sfruttando l'ennesimo errore azzurro. Bravi gli uomini di Levy soprattutto a sfruttare gli errori avversari.
45'+1' Finisce il primo tempo.
45'+1' Cross di Candreva, Pellè ci arriva di testa e la mette a fil di palo, Goresh con un balzo felino riesce a deviarla.
45'+1' PARATA ECCEZZIONALE DI GORESH!
45' Un minuto di recupero.
43' Italia frenetica, che sembra aver perso lucidità dopo il gol.
41' Israele che ora ci crede e riprende il pressing a tutto campo.
 
 
 
 
 
 
 

36' Prova un tiro Eder, blocca Goresh.
34' Ennesimo errore di Chiellini in disimpegno. Ben Chaim prende palla, al limite dell'area vede Buffon fuori dai pali e tira un pallonetto fantastico che si insacca alle spalle del portiere azzurro.
34' BEEEEEEEN CHAAAAAIIIIIIIIMMMM!!! CHE GOL DELL' ISRAELIANO!!!
 
 
 
 
 
 
 
 
 

31' GOOOOOOOOLLLL!!! CANDREVA NON SBAGLIA!!
30' Candreva alla battuta.
30' Bonaventura sguscia via sulla sinistra, Bitton lo atterra in area.
30' RIGORE PER L'ITALIA!
27' Ammonito Chiellini, che aveva perso palla e aveva tirato un calcione a Ben Chaim per rimediare all'errore.
27' Levy manda già a scaldare tre dei suoi.
26' Fischiato ora un fuorigioco che non c'era ad Eder, che si era involato solo contro il portiere.
24' Italia che sembra aver preso le misure del gioco israeliano.
23' Tiro di Kayal, palla lontanissima dai pali.
20' Israeliani che soffrono sulle fasce. Candreva può mettere un altro cross insidioso, ma stavolta non riesce la deviazione in rete a nessuno.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

17' Non ci poteva essere risposta migliore degli azzurri all'aggressività degli israeliani. Bisogna però limitare gli errori in disimpegno.

13' Grande apertura di Verratti per Antonelli sulla sinistra. Il genoano crossa perfettamente per Pellè che si avventa come un rapace sul pallone e lo appoggia in rete.

13' PEEEEEEEEELLLEEEEEEEEEEEEEEÈ!!!!!!! IN VANTAGGIO L'ITALIA!!

12' Israele è partita molto aggressiva e gli azzurri non se lo aspettavano. Ora l'Italia cerca di ragionare dopo un forcing israeliano.

9' Zahavi sta mettendo in difficoltà la BBC. Ora grazie ad un mancato rientro di Bonaventura l'ex Palermo ha quasi servito Ben Chaim solo in area.

8' Gioco fermo. La maglia di Kayal si è strappata. Dopo un minuto di pausa si riprende.

7' Il calcio di punizione di Candreva finisce tra le braccia del portiere israelita.

6' Calcio di punizione dalla sinistra ora per l'Italia, dopo che Antonelli aveva recuperato palla grazie al suo pressing asfissiante.

5' Angolo ora per Israele, che ha sfruttato un errato disimpegno azzurro.

4' Italia che in questi primi minuti si sta affidando ai lanci lunghi di Bonucci.

1' Pressa alto Israele, ma l'Italia sta comunque riuscendo ad aggredire.

0' Si balla!

20.45 Minuto di silenzio per le vittime del terremoto che ha colpito il centro Italia.

20.43 Circa trentamila tifosi israeliani cercheranno di spingere la propria squadra a quella che sarebbe una storica vittoria. 26 gradi in questo momento ad Haifa.

20.40 Inni nazionali.

20.38 Manca ormai pochissimo al fischio d'inizio.

20.34 Chiaccheratissimo negli ultimi giorni Buffon, per aver "parato" i fischi alla Marsigliese prima del match con la Francia. Sono arrivati complimenti persino dal presidente Hollande.

20.31 Ventura deve fare a meno anche di De Rossi, che come Belotti si è infortunato.

20.30 Torna dunque la BBC difensiva. Vedremo se basterà ad aggiustare gli errori visti contro la Francia.

20.27 Finalmente potremo rivedere Verratti. Dopo le tante assenze dovute ad infortunii, il giocatore del PSG torna finalmente in azzurro, per diventare finalmente uno dei pilastri della Nazionale.

20.26 Recuperato Bonucci, il giocatore rientra dopo i gravi problemi di salute capitati al figlio.

20.25 Assente Belotti, attuale capocannoniere della Serie A. Il giocatore ha patito un infortunio nel week-end.

20.22 Squadre che si stanno scaldando.

20.19 Questa la formazione ufficiale di Israele: Goresh; Tzedek, Gershon, Tibi, Davidzada, Bitton; Yeini, Kayal, Zahavi, Ben Chaim; Hemed.

20.16 Israeliani che puntano sul talento di Zahavi, giocatore che i tifosi italiani ricorderanno per la sua esperienza a Palermo. Non c' l'esperto Benayoun, uomo simbolo per tanti anni ed ex di Chelsea, Liverpool ed Arsenal.

20.13 Secondo i media israeliani l'Italia non si è allenata l'ultimo giorno disponibile per arroganza. Ci ha dovuto pensare Levy a stemperare i toni, dicendosi convinto che l'Italia non sottovaluterà il match.

20.10 Spicca la presenza dal primo minuto di Antonelli sulla sinistra, che batte la concorrenza di De Sciglio.

20.09 I numeri di maglia degli azzurri.

20.06 Ventura si è detto comunque soddisfatto della partita con la Francia, nonostante gli errori. È convinto che la squadra contro Israele farà bene.

20.01 Questa la formazione dell' Italia.

19.57 Anche Israele ha cambiato da poco ct. Esattamente come Ventura, anche Elisha Levy ha ottenuto una sconfitta per 3-1 in amichevole, contro la Serbia.

19.55 Prima partita ufficiale per il neo ct Ventura, che arriva dalla sconfitta per 1-3 con la Francia. Stesso modulo, ma difesa più ballerina in questo nuovo corso. L'ex allenatore granata dovrà battere sui meccanismi difensivi per migliorare.

19.52 Stasera dunque parte il percorso che dovrà portare gli azzurri ai mondiali in Russia del 2018.

19.51 Buonasera a tutti da Davide Marchiol e dalla redazione calcio di Vavel Italia. In questa diretta testuale seguiremo l'esordio dell'Italia nel girone valido per le qualificazioni ai Mondiali 2018.

Gli azzurri saranno ospitati da Israele allo Stadio Sammy Ofer di Haifa. I pronostici sono tutti per l'Italia, ma la squadra israeliana non vuole restare a guardare, pronta a sfruttare qualsiasi occasione per portare una gioia ai propri tifosi. Le due formazioni sono inserite nel gruppo G, insieme a Spagna, Albania, Macedonia e Liechtenstein.

La nazionale israeliana non è tra le più blasonate, ma può contare comunque su una rosa con tanti giocatori abituati ai ritmi europei. Il giocatore con la fama maggiore è sicuramente Yossi Benayoun, che ha militato, tra le altre, tra le file di Chelsea, Arsenal e Liverpool, prima di tornare in patria per gli ultimi anni di carriera. Israele ha da poco cambiato ct, è arrivato infatti Elisha Levy, allenatore che ha portato il Beer Sheva ai preliminari di Champions. Con il nuovo coach, la nazionale ha potuto giocare solo una partita prima di affrontare l'Italia (sconfitta 3-1 con la Serbia), quindi i nuovi meccanismi non saranno ancora perfetti, ma resta comunque una formazione ostica, che si chiuderà molto, per tentare di colpire in ripartenza.

L'Italia torna a giocare una partita ufficiale dopo l'amarezza lasciata dall'eliminazione ai rigori con la Germania all'Europeo francese. Oltre a quello, c'è da metabolizzare ancora il cambio di allenatore. Conte infatti ha lasciato la panchina per approdare al Chelsea ed ora c'è Ventura, ex allenatore del Torino. Non cambia il modulo, con il 3-5-2 che resta un must, ma la sensazione è che alcune meccaniche, soprattutto in difesa, debbano ancora essere registrate. Nell'amichevole con la Francia infatti la retroguardia ha sofferto molto, con in particolare Astori e Chiellini che  hanno commesso qualche errore di troppo.

In attacco il ct dovrà fare a meno di Belotti, che si è infortunato, quindi confermerà la contiana coppia Eder-Pellè che contro i Bleus non ha strabiliato, ma ha fatto vedere ancora buone cose. A centrocampo si rivedrà finalmente Verratti, per anni faro annunciato della nuova Nazionale, ma che a conti fatti in azzurro si è visto poco. È sicuramente lui il miglior talento attualmente a disposizione e quindi quello di oggi sarà un test molto importante, per iniziare ad inserirlo nei nuovi meccanismi dell'Italia.

Questo il parere del ct Levy sulla partita: «L’Italia ci rispetta e noi l’abbiamo studiata bene. Vogliamo sorprenderla, un pari andrebbe bene, ma vogliamo vincere. I tifosi non ci devono fischiare anche se stiamo perdendo»

Probabile formazione Israele: Harush; Tzedek, Gershon, Tibi, Davidzada, Bitton; Golasa, Kayal, Natkho, Einbinder; Hemed.

Ventura su test con la Francia e match con Israele: "Ho fatto i complimenti pubblici e privati ai giocatori. Con la Francia era un'amichevole di lusso, quella di domani è una partita dove non conta la bellezza, conta il risultato".

"Israele la conosco poco, ha cambiato ct da poco, conosco alcuni giocatori che sono di qualità e qui ci fermiamo. Conta la squadra, come nell'Italia, è una verifica da fare domani. QUando capirò come intendono scendere in campo, penserò alla formazione migliore per affrontarli".

Probabile formazione Italia: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Parolo, Verratti, Bonaventura, Antonelli; Eder, Pellè.

Ad arbitrare il match sarà il russo Karasev.

Tre i precedenti tra Israele ed Italia: ai mondiali del '62 l'Italia vinse per 4-2 e per 6-0, nel 1970 invece il match si concluse 0-0.