Partita Bielorussia-Francia in qualificazioni Russia 2018 (0-0)

Partita Bielorussia-Francia in qualificazioni Russia 2018 (0-0)
Bielorussia
0 0
Francia
Bielorussia: (4-2-3-1): Gorbunov; Polyakov, Politevich, Sivakov, Bardachev; Korzun, Mayevskiy; Kalachev, Stasevich, Gordejchuk; Signevich. CT: Khatskevich.
Francia: (4-3-3): Mandanda; Sidibè, Varane, Koscienly, Kurzawa; Pogba, Kantè, Sissoko; Griezmann, Giroud, Martial. CT: Deschamps.
ARBITRO: Ovidiu Hategan (ROM).
NOTE: Prima giornata del Girone A di qualificazione al mondiale di Russia 2018. Si gioca alla Borisov Arena di Borisov, Bielorussia. Calcio d'inizio ore 20:45.

22.45 - E così si conclude anche questa giornata di qualificazioni al Mondiale 2018. Restate in collegamento con noi per tutto il meglio del calcio e dello sport internazionale. Intanto, io sono Stefano Fontana e vi ringrazio a nome di tutta la redazione calcio di VAVEL Italia per essere stati con me. Alla prossima, ciao!

22.41 - Primo punto per Bielorussia e Francia, mentre nelle altre due partite del girone Svezia ed Olanda hanno pareggiato 1-1 con firme di Berg nel primo tempo e Sneijder nel secondo. La Bulgaria, invece, ha superato per 4-3 il Lussemburgo in un match a dir poco scoppiettante con due gol dopo il novantesimo.

22.37 - In festa la Borisov Arena! I bielorussi hanno difeso con ordine, soprattutto nel primo tempo, ma quando i francesi sono arrivati in porta è stato l'insuperabile Gorbunov a dire di no. Poca cattiveria da parte dei Bleus, anche sfortunati in occasione della traversa di Giroud.

90+3' FINISCE QUI! LA BIELORUSSIA INCHIODA LA FRANCIA SULLO 0-0! ESULTANO COME SE AVESSERO VINTO I BIELORUSSI, PROTETTI DA UN SUPER ANDREY GORBUNOV E DA UNA GRANDE ORGANIZZAZIONE DIFENSIVA! 0-0 A BORISOV, PRIMO PUNTO PER BIELORUSSIA E FRANCIA!

90+2' - Dembele con un'improbabilissima conclusione al volo sul lancio di Pogba dalla sinistra. Manca di esperienza il ragazzo che poteva fare sponda al centro, invece mette nelle mani di Gorbunov.

90+1' - Per un minuto la Bielorussia ha addirittura attaccato. Ora meno di 120 secondi per le speranze dei galletti.

90' - TRE DI RECUPERO!

89' - Su corner bielorusso Dembele prova a scatenarsi in contropiede, ma Mjevski (ovviamente) lo stende da dietro. Fallo tattico, ammonizione.

88' - Dembele nel mezzo, ma il cross è troppo sul portiere: Gorbunov blocca, ed i secondi passano ancora.

85' - Pogba non arriva sul lancio, la palla scorre in fallo laterale. Il tempo sta per scadere, serve un lampo ai Bleus per evitare un pareggio che sa di sconfitta.

84' - Sesta sostituzione del match: Volodko dentro per Gorejchuk.

83' - GAMEIRO! ERA TUTTO SOLO SUL DISCHETTO! La palla di Griezmann era perfetta ma leggermente alta, e l'attaccante ex-Siviglia non stoppa bene col petto: costretto a colpire in semirovesciata, il francese viene anticipato.

82' - Ancora Payet dal limite, blocca Gorbunov.

81' - Dembele è una scheggia, ma il suo cross è troppo debole. Nel frattempo tutto per tutto per Deschamps: Kevin Gameiro in campo a rilevare Giroud.

80' - Forze fresche per la Bielorussia: esce uno stanchissimo Nikolai Signevich. Al suo posto spazio a Kornilenko.

79' - Giroud prova a diventare l'eroe del giorno, ma il mancino a giro dal limite non è esattamente il suo punto forte: alto.

78' - Griezmann prova a difendere palla in area, ma di testa viene sovrastato. Meglio invece Kanté che si fa tamponare: ottima punizione dalla destra, tutti in area.

77' - Tutti dietro la palla, tutti in 35 metri i bielorussi.

76' - Continuano a spazzare lungo quelli della Bielorussia, oramai sembra un assedio.

74' - Stavolta se lo divora Griezmann! Dembele vince un contrasto e riesce a servire l'attaccante dell'Atletico sulla sua mattonella preferita, in area: il mancino a giro però è strettissimo, e colpisce l'esterno della rete.

73' - SUPER PARATA DI GORBUNOV! Si salva ancora la Bielorussia, la porta è stregata! Payet pennella su punizione, arriva un tocco sul primo palo ma Gorbunov ci mette le mani sulla linea di porta.

72' - Dembele da una parte, Payet dall'altra, ora vanno a velocità doppia sulle ali i francesi.

69' - Secondo cambio anche per Deschamps: l'ex-allenatore della Juventus sceglie il talentino Ousmane Dembele, classe '97 in forze al Borussia Dortmund, per aumentare ancora di più la rapidità dei suoi. Esce Moussa Sissoko, è a tutti gli effetti un 4-2-3-1 quello dei galletti.

68' - Cambia anche la Bielorussia: dentro Krivets per Stasevich.

67' - Gorbunov! Ancora una volta il portiere bielorusso a salvare, con i piedi, sul cross rasoterra deviato da Griezmann sul primo palo.

66' - Brutta palla persa da Pogba in impostazione: non la sfruttano gli avversari, con Gordejchuk che sbaglia la misura del filtrante.

65' - Payet! La palla schizza al centro, la tocca Koscielny sul primo palo ed è bravissimo, di puro riflesso Andrey Gorbunov a metterci una mano alzando sopra la traversa!

64' - Punizione interessante dal limite dell'area, spigolo sinistro. Payet e Griezmann sulla palla.

63' - Kanté smista bene su Payet: altro gioco di gambe, arriva il fallo di Kalachev.

61' - Varane! Si unisce anche lui alla fiera della fucilata, ed il suo destro rasoterra dalla distanza non va lontano dal bersaglio. Brivido per la Bielorussia.

59' - Griezmann! Ancora lui, stavolta liscia! Fa tutto bene Payet col doppio dribbling; palla allargata per Sissoko che mette dentro il rasoterra. Antoine Griezmann si stacca ma il suo destro non impatta la palla!

58' - ANCORA FRANCIA! GIROUD COLPISCE LA TRAVERSA! Stavolta fa tutto benissimo il numero 9 che svetta tra due avversari alle spalle di Varane, impatta benissimo e batte sul tempo il portiere avversario, ma la traversa gli dice di no! Tre limpide occasioni in cinque minuti per i galletti che hanno cambiato marcia!

57' - GRIEZMANN! Grande punizione, grandssima risposta di Gorbunov che si allunga e mette in corner.

56' - Finisce qui la partita di Anthony Martial: come spesso gli capita, presente solo a fiammate il talentino ex-Monaco. Al suo posto dentro l'eroe di Euro 2016 Dmitri Payet.

55' - Il primo giallo del match se lo merita Sivakov, col piede a martello su una palla vagante, anticipato da Koscielny. Poteva davvero fare male l'esterno bielorusso. Importante punizione dai trenta metri.

54' - Guardando i replay, l'assist di Griezmann è difficile persino da descrivere a parole. Superbo.

53' - GIROUUUD! GIROOOUUUD! CHE OCCASIONE! MA UNA MAGIA, UNA PERLA DI GRIEZMANN! Fantascientifico Griezmann che in mezzo a due si alza la palla, spalle alla porta, e mette dentro un tacco di controbalzo filtrante (!!!!) per imbeccare Giroud davanti al portiere: il centravanti angola troppo il suo sinistro che sibila accanto al palo! Ma giocata da annali di Griezmann! INCREDIBILE!

52' - Esagera Gordejchuk, con la gamba molto alta contro Kurzawa: fallo in attacco.

51' - Grande personalità della Bielorussia in questo inizio di secondo tempo, si sta infiammando anche il pubblico di Borisov!

49' - Rimessa da lanciatore di Bardachev che praticamente crossa con le mani: ad allontanare è Pogba, poi è bravo Olivier Giroud ad anticipare il suo marcatore subendo fallo spalle alla porta.

48' - Cioccolatino di Pogba dalla sinistra! Griezmann parte col tempo giusto verso il dischetto ma riesce solo a sfiorare di testa. Era tutto solo l'attacccante dell'Atletico!

47' - La prima iniziativa, sulla sinistra, è bielorussa: Stasevich arriva bene in area, ma temporeggia troppo e Kanté gli strappa la sfera.

46' RICOMINCIA IL MATCH! E' SECONDO TEMPO!

21.42 - Primo tempo piuttosto noioso: la Bielorussia sta vendendo cara la pelle. Poca qualità, ma tanta solidità in difesa per gli uomini di Khatskevich, che stanno limitando le percussioni di Pogba, Martial e Griezmann costringendo sempre gli avversari ad un passaggio in più. I bielorussi hanno cercato anche di reagire con un paio di contropiedi, ma le occasioni da gol delle due squadre si contano sulle dita di una mano.

45' FINISCE QUI! FINE PRIMO TEMPO A BORISOV! 0-0 PER UNA BUONA BIELORUSSIA CHE RESISTE SENZA NEANCHE SOFFRIRE TROPPO. FRANCIA PROPOSITIVA MA POCO CONCRETA.

44' - Pogba il cecchino, capitolo terzo, stesso esito: frustata dai trenta metri, blocca agilmente Garbunov.

41' - Altra palla dentro a cercare Sissoko: arriva dal mancino di Griezmann e mette in difficoltà Garbunov che esce nella zona centrale ma non blocca. In qualche modo, anche questo pallone finisce fuori dalla zona di pericolo.

38' - Bella palla di Sidibe sul secondo palo: Giroud agguanta la palla a pochi passi dalla porta, ma secondo il direttore di gara,il rumeno Hategan, fischia un fallo in attacco ai danni di Politevich.

37' - Continuano gli spioventi nel mezzo, tutti rispediti al mittente dalla retroguardia di Khatskevich.

36' - Ora spazzano sistematicamente in rimessa i bielorussi, che quasi sembrano a corto di ossigeno a dieci minuti dall'intervallo.

34' - GIROUD! Che occasione! Palla lunghissima di Sissoko che scavalca la difesa e trova l'attaccante dell'Arsenal. Va col mancino per impattare il campanile, ma il risultato è un liscio abbastanza goffo.

34'- La partita riprende le fattezze di un dominio territoriale, ma attenzione alle fiammate della squadra di casa.

33' - Slalom gigante di Martial dalla sinistra, devono arrivare in quattro a chiuderlo.

32' - Sempre Pogba! Stavolta il francese in percussione si appoggia a Griezmann che smista su Martial: mancino tagliente, ma il centrocampista dello United è anticipato sul primo palo.

31' - Mayevskiy! Griezmann aveva trovato il varco fino al cuore dell'area di rigore dove la palla stava per arrivare a Giroud, ma il mediano bielorusso ha ripulito la situazione!

31' - Ottima iniziativa della Bielorussia che esce palla al piede fino ai cinquanta metri, ma c'è il solito N'Golo Kanté ad interrompere tutto.

30' - Ancora Pogba dalla lunga distanza: il Polpo colpisce male e la palla termina largamente alta.

28' - Torna a spingere bene la Francia: il mancino dalla trequarti di Griezmann è allontanato di testa da Sivakov.

25' - Lezioso Sidibe verso Sissoko, riparte in velocità la Bielorussia verso il campo aperto, ma Koscielny ci mette un (fondamentale) piede.

24' - Passato lo spavento, torna a gestire la palla la Francia, ma gli avversari stanno gradualmente guadagnando campo e fiducia.

21' - SIGNEVICH! LA MIGLIORE OCCASIONE DEL MATCH FINORA! Esce bene la Bielorussia con due palloni lunghi: sul secondo è proprio la punta classe '92 a fare da torre. Sulla destra si libera capitan Kalachev che trova un buon varco e mette dentro il destro venelosissimo: Nikolai Signevich, in tuffo, per poco non beffa l'uscita di Mandanda sul primo palo.

19' - Ottimo dialogo Bleus, sempre sulla sinistra, ma poi è Paul Pogba ad impuntarsi nel dribbling: recupera palla Kalachev, ma arriva il fallo tattico di Kurzawa in pressing.

18' - Eloquente il dato del possesso palla: 62% francese, 38% bielorusso.

17' - Pogba! La prima occasione limpida del match è dell'ex-Juventus che viene lasciato solo fuori area dopo la perussione di Griezmann e può liberare il destro: frustata centrale, si abbassa bene il portiere bielorusso.

16' - Molto spezzettato questo inizio: altro fallo, stavolta francese, di Sidibe che spinge per frustrazione dopo aver perso palla sulla trequarti.

15' - Si fa vedere avanti la Bielorussia: filtrante di Gordejchuk che prende tutti in controtempo. Sulla ripartenza Pogba prova il break, ma Korzun lo bracca fallosamente da dietro.

14' - Tutto bene per i due, si riparte dalla rimessa di Mandanda.

13' - Ahi! Tamponamento in area francese: per l'arbitro è fallo in attacco, rimangono a terra Politevich e Giroud.

13' - Gran filtrante di Polyakov per Signevich: chiude bene in anticipo Koscielny, ma deve concedere il corner.

12' - Martial! Prima iniziativa del talentino dello United che stringe il campo col destro e conclude dai venticinque metri: palla strozzata, che termina bassa accanto al palo alla destra di Gorbunov.

11' - In queste prime fasi la palla passa spesso tra i piedi di Pogba, molto responsabilizzato.

11' - Tiene bene la linea francese: lo spiovente arriva, ma i bianchi sono tutti in offside.

10' - Altra punizione, stavolta dalla trequarti per la Bielorussia.

9' - Eccessivo Pogba nel tentativo di riprendersi la palla: l'intervento su Kalachev è su palla ma da dietro, arriva il fallo col richiamo di Hategan.

8' - Senza rischi Politevich: sul filtrante lungo aspetta la palla e spara in tribuna. Bielorussia da subito barricata, la francia ha tanto spazio fino agli ultimi 35 metri.

6' - Insidiosa la punizione di Griezmann: palla lenta ma molto alta che scende sulla linea di porta. Attento Gorbunov che arretra e blocca giusto in tempo.

5' - Ora punta più sul ragionamento la nazionale Bleus: fitta rete di passaggi e moviementi, Griezmann prova ad accentrarsi sulla trequarti ma Mayevskiy lo stende.

3' - RISCHIO! Retropassaggio folle di Pogba, Mandanda anticipa di un millesimo di secondo Signevich che altrimenti avrebbe colpito a porta vuota!

2' - Sissoko prova la magia dal limite: per poco col tacco non riesce ad imbeccare Giroud solo davanti al portiere.

2' - Subito aggressiva la Francia sulla sinistra, sembrano pimpanti gli uomini di Deschamps.

1' VIAAAA!!!!! PARTITI!

20.41 - Dopo gli inni e l'annuncio delle formazioni, è il momento del sorteggio tra i due capitani: Varane e Kalachev col rumeno Hategan.

Bielorussia (4-2-3-1): Gorbunov; Polyakov, Politevich, Sivakov, Bardachev; Korzun, Mayevskiy; Kalachev, Stasevich, Gordejchuk; Signevich. CT: Khatskevich.

20.35 Tante le assenze invece nella formazione di Khatskevich.

Francia (4-3-3): Mandanda; Sidibé, Varane, Koscielny, Kurzawa; Sissoko, Kanté, Pogba; Griezmann, Giroud, Martial. CT: Deschamps

20.32 - Deschamps rischia: c'è Varane, anche se non al 100%, al centro della difesa! Assenti come previsto Sagna e Lloris, mentre parte dalla panchina Payet!

20.30 - Quindici minuti al via! Sono arrivate le formazioni ufficiali!

20.20 - Altri scatti dal pre del match.

20.15 - Piccolo tour dello spogliatoio dei Bleus. Anche se in trasferta, la magia delle sfide internazionali si respira tutta.

20.10 - In foto, la calma del pomeriggio ed il riscaldamento di questi minuti alla Borisov Arena!

20.08 - Benvenuti! Eccoci collegati, io sono Stefano Fontana e vi racconterò il match!

Buonasera a tutti! Continua su VAVEL Italia il filotto di appuntamenti con le qualificazioni per i mondiali di calcio del 2018 in Russia. Oggi è il turno della Francia di Didier Deschamps che, dopo aver ospitato Euro 2016 (finale persa contro il Portogallo), viene chiamata al primo impegno ufficiale forte della vittoria in amichevole contro l'Italia a Bari.

Calcio d'inizio previsto per le 20:45 nella Borisov Arena dell'omonima città bielorussa. L'arbitro sarà il trentaseienne rumeno Ovidiu Hategan, internazionale dal 2008 già presente ad Euro 2016 ed al torneo olimpico di Rio. In contemporanea, andranno in scena anche le altre due sfide del girone: Svezia-Olanda e Bulgaria-Lussemburgo.

Le ultime uscite

La Bielorussia di Khatskevich non gioca un match ufficiale dall'ottobre 2015, quando il pareggio casalingo contro la Repubblica di macedonia pose fine alla campagna di qualificazione (fallita) per gli europei. Quella fu anche l'ultima partita casalinga per i bielorussi. Nell'anno solare 2016, quindi, solo amichevoli,  ben cinque: due a marzo, entrambe a reti bianche in Armenia ed in Montenegro, altre due a fine maggio, sempre in trasferta, contro Irlanda del nord (3-0) ed EIRE (1-2), infine, una settimana fa l'ottima vittoria di misura in Norvegia.

Discorso diverso per la Francia, che giocherà la tredicesima partita del suo anno solare. Tra queste rientrano anche le sette dell'europeo casalingo, con Pogba e compagni capaci di passare come primi nel girone per poi eliminare in serie Irlanda (2-1), Islanda (5-2) e Germania (2-0), prima di crollare in finale contro il Portogallo ai supplementari. Comunque, nei novanta minuti i galletti non perdono da ben dodici partite, ovvero dal 2-0 in Inghilterra dello scorso novembre. Cinque giorni fa fu vittoria anche a Bari, con Martial, Giroud e Kurzawa a garantire il 3-1 contro la rete azzurra di Pellé.

Il girone

Gli addetti ai lavori hanno identificato il girone A come il più duro del panorama delle qualificazioni: assieme a Francia e Bielorussia ci sono Svezia, Olanda, Bulgaria e Lussemburgo. Solo la prima ha accesso diretto a Russia 2018, mentre la seconda classificata sarà costretta a passare per la graticola dei play-offs.

I precedenti

La Francia ha già affrontato la Bielorussia nelle qualificazioni all'ultima edizione dei mondiali, quella di Brasile 2014, vincendo entrabe le sfide, 3-1 in casa e 2-4 in trasferta in doppia rimonta con Ribery mattatore. Nelle qualificazioni agli Europei del 2012, invece, i risultati furono favorevoli a Hleb e compagni: clamoroso 0-1 in Francia ed 1-1 casalingo.

Le probabili formazioni

Bielorussia (4-2-3-1): Gorbunov; Shitov, Martynovich, Sivakov, Polyakov; Kislyak, Maevskiy; Kalachev, Volodko, Gordeychuk; Signevich. CT: Khatskevich.

Francia (4-3-3): Mandanda; Sidibè, Varane, Koscienly, Kurzawa; Pogba, Kantè, Matuidi; Griezmann, Giroud, Martial. CT: Deschamps.