Champions League - Ludogorets contro Basilea: partita da dentro o fuori... dall'Europa League

Le due squadre sono ultime nel girone con un solo punto totalizzato. La partita di stasera sarà decisiva per l'accesso in Europa League.

Champions League - Ludogorets contro Basilea: partita da dentro o fuori... dall'Europa League
Ludogorets-Basilea: partita da dentro o fuori

Partita da dentro o fuori stasera al Vasil Levski National Stadium di Sofia tra Ludogorets e Basilea. Le due squadre sono ultime nel girone A con un punto totalizzato nello scontro diretto della prima giornata. Il match di Basilea terminò 1-1 con le reti di Steffen e Cafu che rimandarono al match di stasera la resa dei conti. E oggi non si può più rimandare niente. Stasera chi vincerà andrà in Europa League in quello che era il reale obiettivo delle due squadre, visto il girone impossibile con Arsenal e Paris Saint Germain.

Sulla carta sembrava che il Basilea fosse la squadra più accreditata a raggiungere il terzo posto, ma il pareggio del primo turno e alcune sconfitte cocenti hanno bloccato gli svizzeri. Anche il Ludogorets può recriminare per qualche partita (per esempio l'ultima con l'Arsenal) dove per poco non è riuscito a portare a casa qualche punticino prezioso. Per questo l'occasione di stasera potrà portare in paradiso una squadra e all'inferno un'altra, eliminando così i deludenti risultati delle giornate scorse.

Passando alle probabili formazioni, il Ludogorets dovrebbe schierare Stoyanov in porta, Natanael, Palomino, PlastunCicinho in difesa, MarcelinhoCampanharo in mediana con Wanderson, JuninhoJonathan Cafú sulla trequarti alle spalle dell'unica punta Keseru. 

Modulo a specchio per il Basilea che scende in campo con Vaclik tra i pali, Riveros, Höegh, SuchyLang in difesa, XhakaZuffi in mediana con Elyounoussi, Delgado e l'ex Pescara Bjarnason sulla trequarti a supporto dell'ex Roma Doumbia

Sono cinque i precedenti tra le due squadre con un successo per i bulgari, tre vittorie per gli svizzeri e un pareggio.

L'arbitro dell'incontro sarà l'esperto Martin Atkinson, coadiuvato dagli assistenti Child e Burt con quarto uomo Nunn e arbitri di porta Oliver e Pawson.

Fischio d'inizio al Vasil Levski National Stadium alle ore 20:45.