Egitto - Camerun in finale di Coppa d'Africa 2017 (1-2) Camerun campione d'Africa!!

Egitto
1 2
Camerun
Egitto: (4-2-3-1) - El Hadary, Elmohamady, Hegazi, Gabr, Fathy, Elneny, Hamed, Salah M., El Said, Trezeguet, (Sobhi, 66') Warda
Camerun: (4-2-3-1) - Ondoa, Fai, Ngadeu-Ngadjui, Teikeu (Nkoulou, 30'), Oyongo, Siani, Djoum, Moukandjo B., Zoua, Bassogog, Tambe (Aboubakar, 45').
SCORE: 1-0, 22', Elneny. 1-1, 59', N'koulou. 1-2, 87', Aboubakar.
ARBITRO: Janny Sikazwe (Zambia). Ammoniti: Suiru (90'+1').
NOTE: Finale di Coppa d'Africa 2016/17. Calcio d'inizio, allo Stade d'Angondje di Libreville (Gabon), alle ore 20 italiane.

22.00 Dunque per questa diretta è tutto, Davide Marchiol Vi saluta e Vi ringrazia per l'attenzione. Vi invito a restare connessi col sito per tutti gli aggiornamenti su questa domenica calcistica. Vi ricordo il risultato: Camerun batte in rimonta per 2-1 l'Egitto e si aggiudica la Coppa d'Africa 2017!

21.58 Il Camerun si riaggiudica la Coppa dopo quindici anni e mette in bacheca il quinto titolo davanti agli occhi della stella Eto'o!

21.57 Egitto che paga un gioco che ha vissuto troppo di scatti, la squadra di Cuper si è resa pericolosa solo le poche volte che è stato innescato Salah, passando gran parte del tempo nella propria metà campo.

21.56 Si è rivelata una mossa vincente la ricerca insistita delle fasce, che ha portato al gol di N'Koulou. Il secondo gol è stato un pezzo di bravura di Aboubakar.

21.55 Vittoria meritata alla fine per i Leoni Indomabili, che sono andati in crisi solo dopo il gol di Elneny, tenendo praticamente per tutta la partita il comando delle operazioni.

21.53 Festa grande dunque per il Camerun, i cui tifosi avevano già dato il via ai festeggiamenti dopo lo splendido gol di Abobuakar.

90'+5' FINISCE QUI! IL CAMERUN È CAMPIONE D'AFRICA GRAZIE AL GOL DI ABOUBAKAR!!

90'+4' Deve uscire in barella Bassogog per un problema fisico, l'arbitro allunga il recupero.

90'+2' CAMBIO CAMERUN: esce Zoua entra Mandjeck.

90'+2' Punizione altissima di Elneny.

90'+1' Ammonito Suiru

90' Tre minuti di recupero.

90' Incursione di Bassogog, ma sbaglia l'assist! Ormai l'Egitto sembra aver mollato!

87' Lancio lungo dalle retrovie, Aboubakar stoppa di petto, salta con un sombrero un difensore e insacca al volo! Che gol!!

87' ABOOOOOOOOOUUUUUBAAAAAAKAAAAARRRR!!!! MI SMENTISCE SUBITO IL CAMERUN!!! 2-1!!!!

86' Si sente sempre più aria di supplementari, nessuna delle due squadre sembra infatti avere l'energia per sfondare.

83' Si rivede l'Egitto con un tentativo di El Said, assolutamente nulla di fatto.

78' Moukandjo spara in cielo da buona posizione, ora i Leoni Indomabili meriterebbero il vantaggio.

77' Zoua fa tutto da solo, ma il tiro è estremamente sbilenco. Fase di stallo della partita, inizia ad emergere la stanchezza.

71' Gioco di prestigio di Salah per saltare un avversario, viene però fermato dal raddoppio di un difensore.

69' N'KOULOU! Pericoloso di nuovo di testa! La palla stavolta però supera la traversa.

66' Camerun che ora ha ribaltato l'inerzia della partita e sembra avere più entusiasmo dell'Egitto.

61' Fan dei Leoni Indomabili in delirio sugli spalti.

60' Premiata dunque alla fine la ricerca camerunense delle fasce.

59' Nkoulou l'autore del gol, che è stato letteralmente sommerso dai compagni dopo il gol. Perfetto il cross di Bassogog, il difensore svetta e insacca di testa!

59' GOOOOOOOOOLLLL!!!!!! HA PAREGGIATO IL CAMERUN!!

58' Bassogog ora prova a fare il Salah, ottenendo un angolo.

56' Salah viene ora atterrato con un fallo, le sue sgroppate sono pericolosissime per il Camerun.

53' Camerun alla ricerca del pareggio, continua il fraseggio alla ricerca della ali, ma i risultati per ora scarseggiano.

49' El Said prova a cercare la doppietta, ma il suo tiro al volo da fuori area termina abbondantemente a lato.

46' È stato Tambe a lasciare il posto alla punta del Besiktas.

45' Si gioca la carta Aboubakar Broos.

45' Si riparte!

21.02 Squadre che stanno rientrando in campo.

20.49 Camerun che è stato tanto fumo e poco arrosto, tanti passaggi, ma poca concretezza Dovrà cercare altre soluzioni nella ripresa per riequilibrare le cose.

20.47 Dunque l'Egitto è in vantaggio e si sta aggiudicando la Coppa. La squadra di Cuper si è chiusa bene ed ha colpito appena ha trovato uno spazio con Elneny.

46' Finisce il primo tempo.

45' 1' minuto di recupero.

44' Leoni Indomabili che rischiano grosso, esponendosi al contropiede, adesso Ondoa in uscita salva all'ultimo su Salah lanciatissimo.

40' Come ad inizio primo tempo, il Camerun non riesce ad andare oltre allo sterile palleggio in orizzontale.

34' Camerun che sta cercando di protendersi in avanti, ma manca la precisione, ora Bassogog butta via un pallone che poteva essere interessante.

30' Ora l'Egitto ha acquisito la sicurezza che gli era mancata a inizio match. Intanto Teiku non ce la fa, entra Nkoulou al sui posto.

29' Bassogog prova a scradinare la difesa avversaria con un'azione personale, ma viene murato.

27' Dopo il gol le squadre stanno cercando di riassestarsi, intanto riprende il gioco.

27' Gioco fermo, Teiku non sta bene e servono i sanitari.

22' Un po' sorpresa sono gli uomini di Cuper a sbloccare la partita! Salah trova il corridoio giusto per Elneny, che si infila in area e dalla destra scarica un tiro che scavalca Ondoa ed entra in rete.

22' RETE!RETE!RETE!! ELNENY PORTA AVANTI L'EGITTO!!!

17' Ora si può dire che è il Camerun ad avere il pallino del match, gli uomini di Cuper stanno facendo veramente fatica ad uscire dalla propria metà campo ed in particolare a contenere Bassogog.

14' Camerun che sta cercando di avvolgere l'Egitto, mentre questo cerca l'imbucata per Salah. Nessuna delle due squadre per ora brilla però per precisione.

10' Le due squadre stanno spingendo, ma ancora non arrivano trame interessanti.

7' Piattone dalla distanza di Siani, nessun problema per El Hadary.

6' Possesso palla prolungayo dei Leoni Indomabili, che però non trovano varchi.

4' Il Camerun cerca ora di rispondere alla partenza infuocata degli egiziani.

2' EL SAID! Subito pericoloso l'Egitto, che smarca al limite dell'area sulla destra El Said, il quale calcia un diagonale che viene bloccato da Ondoa.

0' Partiti!

20.00 Mancano ormai pochi istanti al fischio d'inizio.

19.55 Inni nazionali.

19.54  Squadre in campo per le pratiche pre finale.

19.47 Per l'Egitto questo sarebbe l'ottavo titolo continentale, mentre per il Camerun il quinto.

19.45 Tante le delusioni in questo torneo, a partire dai padroni di casa del Gabon che, nonostante Aubameyang e Lemina, non sono riusciti a passare nemmeno il girone. Male anche l'Algeria, che era la favorita numero uno, e il Marocco.

19.41 Intanto nella finale per il terzo e quarto posto il Burkina Faso ha battuto il Ghana.

19.38 4-2-3-1 Anche per Broos, che preferisce Zoua a Ekambi e fa partire Aboubakar ancora dalla panchina.

19.36 Formazione ufficiale Camerun: Ondoa, Fai, Ngadeu-Ngadjui, Teikeu, Oyongo, Siani, Djoum, Moukandjo B., Zoua, Bassogog, Tambe.

19.32 4-2-3-1 per Cuper. Tiene duro Elneny, che ha voluto essere a tutti i costi della partita nonostante qualche malanno.

19.31 Questa la formazione ufficiale dell'Egitto: El Hadary, Elmohamady, Hegazi, Gabr, Fathy, Elneny, Hamed, Salah M., El Said, Trezeguet, Warda.

19.28 Nessuna delle due squadre era tra le favorite per la vittoria finale, comunque andrà il vincitore si potrà considerare una sorpresa di questa edizione.

19.22 Dal canto suo l'Egitto ha concluso il proprio girone a 7 punti, ai quarti ha eliminato la corazzata Marocco e in semifinale ha battuto il Burkina Faso ai rigori.

19.20 Percorso un po' accidentato per il Camerun comunque nella competizione. Nel girone sono arrivati due pareggi ed una vittoria, ai quarti è stato eliminato il Senegal solo ai rigori e in semifinale è arrivata la netta imposizione per 2-0 sul Ghana, una delle favorite.

19.15 L'Egitto dovrà però vedersela col Camerun di Broos, arrivato in finale pur senza poter più contare sulla stella Eto'o. L'anno scorso i Leoni Indomabili hanno deluso, stavolta possono aggiudicarsi la coppa.

19.12 È riuscita dunque l'impresa ad Hector Cuper, che ha portato l'Egitto in finale della Coppa d'Africa. Dopo la mancata qualificazione nelle ultime due edizioni, l'hombre vertical può riportare il trofeo nella terra del Nilo.

19.02 Buongiorno a tutti da Davide Marchiol, e benvenuti alla diretta live della finale di Coppa d'Africa 2017: in campo scenderanno Egitto e Camerun, per contendersi il trofeo nell'ultimo, spettacolare, atto del torneo. 

Egitto - Camerun
Egitto - Camerun

Qui Egitto

La squadra di Cuper ha avuto la meglio del Ghana nel girone, poi di Marocco e Burkina Faso nella fase ad eliminazione diretta: sempre vincente contro avversari di pari livello, se non in certi casi superiori. 

"Ho la sensazione che sarà una grandissima finale", ha affermato Cuper prima della gara, in conferenza stampa. Difficile smentire il tecnico argentino, anche se le due squadre sono sicuramente più solide che spettacolari.

Nell'Egitto la sorpresa potrebbe esser la posizione di Mahmoud Hassan Trezeguet, che potrebbe avanzare da prima punta. Viste le assenze di Mohsen e A. Hassan per infortunio, e la squalifica di Kahraba, sembra lui l'uomo migliore per posizionarsi in avanti.

Permane invece il dubbio Elneny in mediana: il giocatore dell'Arsenal potrebbe recuperare, rappresentando una risorsa inestimabile per l'impostazione e l'equilibrio.

L'undici di Cuper.
L'undici di Cuper.

Qui Camerun

I Leoni Indomabili hanno affrontato un percorso difficile, eliminando prima il Gabon, paese ospitante, nel raggruppamento, poi due favorite come Senegal e Ghana: i primi eliminati ai rigori, i secondi con un perentorio 2-0.

"Questo è un grandissimo gruppo, sono dei giocatori fantastici dentro e fuori dal campo, meritano questa finale", ha affermato Hugo Broos in conferenza stampa. I suoi stanno "vivendo un sogno" e non si vogliono svegliare.

Davanti il Camerun insisterà con Ndip També, con Aboubakar pronto a subentrare dalla panchina; dietro al centravanti, insieme a Moukandjo e Bassogog, uno tra Zoua e Ekambi: ballottaggio aperto a ogni esito.

Tutto scritto invece per il resto: Siani e Djoum si posizionano in mediana, mentre  Fai, Teikeu, Ngadeu e Oyongo compongono la linea difensiva. Tra i pali, invece, Ondoa.

4-2-3-1
4-2-3-1

I precedenti

Egitto e Camerun si sono incontrate in finale nel 1986. Roger Milla guidava i Leoni Indomabili, ma vinsero i faraoni ai rigori. Stessa sorte nel 2008, quel giorno decise Aboutreika e si piegò Samuel Eto'o. L'Egitto è l'unica squadra ad aver battuto il Camerun in finale, oltre a non aver mai perso una finale delle sette disputate.