Barcellona, senti Sampaoli: "Sogno di allenare Messi"

Il tecnico del Siviglia ha parlato al Diaro Olè, confessando di voler allenare la Pulce.

Barcellona, senti Sampaoli: "Sogno di allenare Messi"
Barcellona, senti Sampaoli: "Sogno di allenare Messi"

Il Barcellona sta cercando il nuovo allenatore che dovrà succedere a Luis Enrique: i nomi sono sempre quelli ma dopo le sue dichiarazioni Jorge Sampaoli potrebbe salire in cima alla lista dei desideri del club blaugrana superando Unzue e Valverde. L'attuale allenatore del Siviglia, intervistato dal Diario Olè, ha manifestato il suo desiderio di poter allenare Messi in futuro per vederlo ogni giorno. Le sue parole non sono una sorpresa visto che l'ex tecnico del Cile ha più volte manifestato, nel corso di varie interviste, l'ammirazione per il fuoriclasse argentino, arrivando a proporre due tipi di Pallone d'Oro all'anno: uno per Messi ed uno per gli "umani", diciamo.

Queste le sue parole al Diario Olè: "Messi è il miglior giocatore del mondo. Mi piacerebbe allenarlo, per poterlo vedere tutti i giorni. Sarebbe un sogno averlo a disposizione sempre. Chi non vorrebbe gestirlo? Se si dà la possibilità di essere felice ad un giocatore tanto determinante, si avrà il 95% di probabilità che la partita sarà risolta. Un po' come accadeva con Maradona quando stava bene. E' molto difficile che una squadra perda quando Leo è in forma". 

Da buon Argentino Sampaoli critica anche  i suoi connazionali per il mancato rispetto alla Pulce: "Mi dispiace che il mio paese non lo rispetti e che la nazionale non lo valorizzi come merita. Abbiamo avuto il miglior giocatore del suo tempo, ora abbiamo il miglior giocatore in attività e sembra che invece non vogliamo sfruttarlo" ha detto Sampaoli che ha battuto, con il suo Cile, proprio l'Argentina di Messi in finale di Copa America 2015. Sicuramente queste parole saranno arrivate alla Pulce e, forse, a Barcellona qualcuno sta facendo più di un pensierino sul Loco che al momento sta incantando Siviglia.