Euro Under 21: le probabili formazioni di Inghilterra-Polonia

Pochi dubbi per i due CT che hanno come unico obiettivo la vittoria. Vediamo le probabili formazioni e le parole dei due allenatori

euro under 21: probabili formazioni inghilterra-polonia

Inizia quest'oggi il terzo turno della fase a gironi degli Europei Under 21 e il gruppo più equilibrato è senz'altro il primo visto che le quattro squadre del girone sperano ancora nella qualificazione.

Il match tra Inghilterra e Polonia è un testacoda che vede le due squadre costrette a vincere. Gli inglesi vogliono blindare il primo posto e per farlo devono battere la formazione polacca che ha davvero pochissime chance di passare il turno. Infatti, la Polonia deve vincere con l'Inghilterra e sperare che Serbia e Slovacchia pareggino. Un compito arduo per gli uomini di Dorna visto che un eventuale secondo posto quasi sicuramente non basterà per la qualificazione, considerando che passa solo la migliore seconda dei tre gironi.

Passando alle formazioni, non dovrebbero esserci particolari novità nelle due squadre. Il CT inglese Boothroyd schiererà Pickford in porta, Holgate, Mawson, Chambers e Chilwell in difesa, Ward-Prose e l'ex Napoli Chalobah saranno i mediani, con Redmond, Baker e Swift che agiranno alle spalle dell'unica punta Abraham. Dovrebbe partire dalla panchina Gray per poi subentrare a partita in corso.

Anche la Polonia si posizionerà con un 4-2-3-1 con Wrabel tra i pali, Jaroszyński, Jach, BednarekKedziora in difesa, il doriano Linetty e Dawidowicz in mediana, con Lipski (favorito su Moneta), KownackiFrankowski a supporto dell'attaccante Stepinski.

Probabili formazioni

Polonia (4-2-3-1): Wrabel; Jaroszyński, Jach, Bednarek, Kedziora; Linetty, Dawidowicz; Lipski, Kownacki, Frankowski; Stepinski. All.: Marcin Dorna.

Inghilterra (4-2-3-1): Pickford; Holgate, Chambers, Mawson, Chilwell; Chalobah, Ward-Prowse; Swift, Baker, Redmond; Abraham. All.: Aidy Boothroyd.

 

Ecco le parole dei due commissari tecnici riprese dal sito Uefa.com

Aidy Boothroyd, Ct Inghilterra: "Bisogna vincere il girone. E' l'unico modo per non dipendere da altri risultati. Siamo qui per andare il più lontano possibile, in semifinale e magari anche più in là".

Marcin Dorna, Ct Polonia: "Cercheremo di fare il nostro vincendo la partita e poi staremo a vedere che cosa accadrà nell'altra sfida. Servirà più concentrazione rispetto alle prime due gare".