Italia, Under 21: ecco i convocati di Di Biagio, c'è Cutrone

Nuovo corso, l'allenatore chiama ben sette volti nuovi.

Italia, Under 21: ecco i convocati di Di Biagio, c'è Cutrone
Italia, Under 21: ecco i convocati di Di Biagio, c'è Cutrone

Prime convocazioni per il nuovo corso della nazionale italiana Under 21, targato sempre Gigi Di Biagio. Dopo la sconfitta patita in semifinale dell'Europeo di categoria in Polonia, scende di nuovo in campo quindi la nostra rappresentativa, iniziando la preparazione in vista della rassegna che si svolgerà proprio a casa nostra, nel 2019. Gli azzurrini esordiranno nel doppio confronto con la Spagna e la Slovenia. Due test per iniziare a trovare la giusta amalgama in un gruppo che presenta non poche novità. Tra i convocati, infatti, spiccano alcuni nomi nuovi. Calciatori giovani, che hanno però già espresso la loro anche in Serie A: si tratta dei difensori Claud Adjapong (Sassuolo), Gianluca Mancini (Atalanta) e Gian Filippo Felicioli (Verona). Il centrocampista Nicolò Barella (Cagliari) e gli attaccanti Patrick Cutrone (Milan), Riccardo Orsolini (Atalanta) e Luca Vido (Atalanta).

Il 1° settembre a Toledo alle ore 19.30 ci sarà la rivincita della sconfitta, anche piuttosto netta, patita due mesi or sono in quel di Cracovia. Il lunedì successivo alle ore 21.15 sarò la volta dello Slovenia, nella gara ospitata dallo stadio "Piercesare Tombolato" di Cittadella.

Questo l'elenco completo:

Portieri: Emil Mulyadi Audero (Venezia), Lorenzo Montipò (Novara);

Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Kevin Bonifazi (Torino), Arturo Calabresi (Spezia), Davide Calabria (Milan), Gianluca Mancini (Atalanta), Giuseppe Pezzella (Udinese), Gian Filippo Felicioli (Verona), Filippo Romagna (Cagliari);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Manuel Locatelli (Milan), Rolando Mandragora (Crotone), Alessandro Murgia (Lazio);

Attaccanti: Alberto Cerri (Perugia), Patrick Cutrone (Milan), Federico Chiesa (Fiorentina), Andrea Favilli (Ascoli), Riccardo Orsolini (Atalanta), Simone Palombi (Lazio), Vittorio Parigini (Torino), Daniele Verde (Verona), Luca Vido (Atalanta).