Qualificazioni Russia 2018 - Il Costa Rica centra il Mondiale, gli Stati Uniti quasi

Pari nel recupero con l'Honduras per i Ticos, matematica la certezza di volare in Russia nel giugno prossimo. Già ok il Messico, Stati Uniti a soli tre punti di distanza.

Qualificazioni Russia 2018 - Il Costa Rica centra il Mondiale, gli Stati Uniti quasi
Fonte immagine: Twitter @FIFAWorldCup

Dopo la sorpresa nel 2014, con il raggiungimento dei quarti di finale e l'eliminazione soltanto ai rigori per mano dell'Olanda, la Costa Rica torna al Mondiale. Ieri sera è infatti arrivato un decisivo pareggio interno contro l'Honduras che ha definitivamente sancito il passaggio dei Ticos a Russia 2018, in una partita abbastanza rocambolesca, decisa solo e soltanto nel recupero: dopo il gol del vantaggio ospite firmato da Eddie Hernandez, la gara sembrava avviata sui binari della vittoria honduregna, finché nel quinto dei sei minuti di recupero concessi dall'arbitro il difensore centrale Kendall Waston, in proiezione offensiva abbastanza disperata, ha incornato in rete un cross di Bryan Ruiz da destra, a conclusione di un'armoniosa azione del capitano e numero 10 della Costa Rica.

Il gol ha rispedito indietro - e non di poco - l'Honduras, passato dalla possibilità di salire a 12 punti e accorciare sul -3, preoccupando anche un po' gli Stati Uniti, fino allo sprofondare a -6, permettendo di fatto ai Ticos di festeggiare la quarta qualificazione nelle ultime cinque edizioni mondiali. Per l'Honduras, ora a pari punti con il Panama ma con una differenza reti nettamente peggiore, si fa durissima: nell'ultima giornata ospiterà il Messico, mentre Panama attende tra le mura amiche la Costa Rica. La sensazione è che i Ticos siano un avversario più leggero, quindi è più probabile vedere Panama agli spareggi contro una tra Australia e Siria (andata 1-1, ritorno martedì 10).

Da questo quadro abbiamo escluso il Messico - già qualificato e primo nel girone da tempo - e soprattutto gli Stati Uniti, i quali l'altra notte, con uno straordinario Pulisic, hanno asfaltato Panama vincendo 4-0 e portandosi a un passo dalla qualificazione Mondiale. La buona differenza reti e il calendario agevole - all'ultima giornata sfida contro il fanalino di coda Trinidad e Tobago - permettono agli States di accontentarsi di un pareggio e passare al terzo posto, lasciando le due sotto a duellare per un posto.

Gli highlights della vittoria degli Stati Uniti su Panama

Il prossimo turno

Mercoledì 11 ottobre, ore 2.00 italiane

Trinidad e Tobago - Stati Uniti
Panama - Costa Rica
Messico - Honduras

La classifica