Sporting Lisbona, Jorge Jesus ritrova Doumbia

L'attaccante ex Roma e CSKA torna a disposizione dei portoghesi e sarà convocato. Tuttavia, a guidare l'attacco dei biancoverdi ci sarà ancora Bas Dost.

Sporting Lisbona, Jorge Jesus ritrova Doumbia
Sporting Lisbona, Jorge Jesus ritrova Doumbia

Buone notizie per Jorge Jesus. L'allenatore dello Sporting Lisbona parte dal Portogallo con la certezza di aver recuperato a pieno Seydou Doumbia. L'ex attaccante della Roma e del CSKA Mosca era fermo da ben tre settimane a causa di un infortunio muscolare, ma ora è ufficialmente tornato in gruppo e partirà per Torino. 

L'allenatore dei portoghesi avrà quindi a disposizione l'attaccante ivoriano per il match di domani sera, ma vista la lunga assenza il titolare sarà ancora una volta l'ex Wolfsburg Bas Dost. Dietro la punta olandese, Jesus, schiererà Acuna, Bruno Fernandes, vecchia conoscenza del calcio italiano, e Gelson Martin. Proprio l'utilizzo di Acuna potrebbe essere la chiave del match dello Sporting. Jesus punta ad utilizzare l'esterno sinistro argentino per bloccare le scorribande offensive di Cuadrado o Bernardeschi, facendolo giocare un po' più bloccato e aiutando in questa maniera il difensore di riferimento che potrà essere Coentrao o Jonathan Silva. Quest'idea nasce anche dall'ultima partita giocata in nazionale da parte di Acuna, dove Sampaoli lo ha schierato come esterno sinistro nel 3-4-3.

Al posto di Coentrao, come detto, ci potrebbe essere Jonathan Silva che comporrà la linea a quattro di difesa con Coates e l'ex Barcellona Mathieu in mezzo e Piccini, autore oggi di dichiarazioni riguardanti la sfida di domani sera contro la Juventus. In porta, ovviamente, l'uomo d'esperienza dello Sporting, il campione d'Europa Rui Patricio che contro il Barcellona ha messo in mostra tutte le sue capacità. Confermato invece il centrocampo che ha frenato il Barcellona: Carvalho e Battaglia dovranno fungere da frangiflutti davanti alla retroguardia, ma dovranno anche essere abili a lanciare il contropiede biancoverde. Queste le idee che frullano nella testa di Jorge Jesus e che troveranno conferma nella conferenza stampa di stasera nelle viscere dell'Allianz Stadium e nell'allenamento di rifinitura che i portoghesi terranno domani nello stadio bianconero. 

Sportign Lisbona (4-3-2-1): Rui Patricio; Piccini, Coates, Mathieu, Jonathan Silva; Carvalho, Battaglia; Gelson Martins, Bruno Fernandes, Acuna, Dost.