Bundesliga 32a giornata: risultati e classifica

Hannover, Friburgo e Werder matematicamente salve, disastro Norimberga, il Gladbach riapre la corsa al terzo posto

Bundesliga 32a giornata: risultati e classifica
Bundesliga 32a giornata: risultati e classifica

La terzultima giornata di Bundesliga doveva essere quella del riscatto di Amburgo e Eintracht Braunschweig, che andavano a far visita a due squadre a cui rimaneva pochissimo da chiedere al campionato come Augsburg e Hertha Berlino, e invece avvicina sempre più le due squadre all'incubo retrocessione: domina l'Augsburg contro un Amburgo irriconoscibile tramortito dalla doppietta di Altintop e da un Hahn in forma mondiale, stesso copione va in scena all'Olympiastadion dove i padroni di casa interrompono il digiuno davanti ai propri tifosi andando a segno con il sempre più convincente centrale difensivo americano Brooks e con il redivivo Allagui.

Più difficile si prospettava il compito del Norimberga visto che alla Coface Arena il Mainz nelle ultime dodici aveva perso solo con Borussia e Bayern e si giocava le ultime chances di andare in Europa League: ci pensano in poco meno di un quarto d'ora Okazaki e Moritz a regalare ai biancorossi i tre punti infliggendo cosi' al Norimberga la quinta sconfitta consecutiva. Si salvano matematicamente grazie a questi risultati il Werder Brema, che va in vantaggio due volte all'Allianz Arena ma viene asfaltato nel secondo tempo dalla corazzata bavarese trascinata dall'ex di giornata Pizarro, e il Friburgo, che invece blocca la rincorsa del Wolfsburg al quarto posto rimontando due volte il vantaggio dei biancoverdi (doppio Perisic) grazie al solito Mehmedi e al primo gol in Bundes di Marco Terrazzino. I due 0-0 di giornata regalano invece la salvezza all'Eintracht Francoforte,che porta a casa un punto dalla Rhein Neckar Arena grazie anche all'errore dal dischetto di Firmino a cinque dalla fine, e l'Hannover, che invece ospitava lo Stoccarda a cui basta un punto da conseguire nelle ultime due giornate.

In zona Europa secondo scivolone consecutivo dello Schalke, che perde meritatamente in casa contro il Gladbach e riapre la corsa al terzo posto con il Bayer Leverkusen, che intanto ha pareggiato 2-2 con il Borussia, che adesso si trova a tre lunghezze di distanza. Lo scontro di cartello della prossima giornata è la sfida per il sesto posto tra Gladbach e Mainz, Schalke e Bayer hanno due ottime occasioni per chiudere il discorso Champions sui campi di due squadre che hanno poco da chiedere al campionato come Friburgo e Eintracht, mentre il Wolfsburg andrà di scena a Stoccarda; infine per la zona bassa della classifica impegni alla portata del Braunschweig e del Norimberga che sfideranno Augsburg e Hannover, mentre serve un miracolo all'Amburgo per ottenere i tre punti in casa contro il Bayern.

RISULTATI

Hannover-Stoccarda 0-0.

Bayern Monaco-Werder Brema 5-2: 10' Gebre Selassie (W), 20' Ribery (B), 36' Hunt (W), 53' e 57' Pizarro (B), 61' Schweinsteiger (B), 74' Robben (B).

Hertha Berlino-Eintracht Braunschweig 2-0: 61' Brooks, 77' Allagui.

Hoffenheim-Eintracht Francoforte 0-0.

Mainz-Norimberga 2-0: 30' Okazaki, 44' Moritz.

Wolfsburg-Friburgo 2-2: 3' e 70' Perisic (W), 61' Mehmedi (F), 83' Terrazzino (F).

Bayer Leverkusen-Borussia Dortmund 2-2: 7' Bender (BL), 29' Kirch (BD), 35' Castro (BL), 39' Reus (BD).

Augsburg-Amburgo 3-1: 7' e 32' Altintop (Au), 42' Hahn (Au), 44' Westermann (Am).

Schalke 04-Borussia M'Gladbach 0-1: 35' Herrmann.

CLASSIFICA

Bayern Monaco 84, Borussia Dortmund 65, Schalke 04 58, Bayer Leverkusen 55, Wolfsburg 54, Borussia M'Gladbach 52, Mainz 50, Augsburg 46, Hoffenheim 41, Hertha Berlino 41, Eintracht Francoforte 36, Hannover 36, Werder Brema 36, Stoccarda 32, Amburgo 27, Norimberga 26, Eintracht Braunschweig 25.