Bundesliga, il Dortmund incanta. Bayern e Leverkusen tengono il passo

Al termine della seconda giornata di Bundesliga sono solo in tre a procedere con punteggio pieno. Dortmund, Bayern Monaco e Leverkusen provano la prima fuga.

Bundesliga, il Dortmund incanta. Bayern e Leverkusen tengono il passo
Bundesliga, il Dortmund incanta. Bayern e Leverkusen tengono il passo

E' un Borussia Dortmund incantevole quello visto nelle prime due uscite di campionato. Otto gol fatti, zero subiti: queste le statistiche per i giallo-neri guidati da Thomas Tuchel. All' Audi Sportpark, casa della neopromossa Ingolstadt, Reus e compagni replicano il poker rifilato al  Moenchengladbach nella prima stagionale. Il Dortmund non sembra risentire più di tanto del vuoto lasciato da Mister Klopp, al contrario, il nuovo Borussia targato Tuchel sta letteralmente incantando la Germania. 

E' una Germania che però, ha sempre e comunque tra i propri protagonisti il Bayern Monaco di Pep Guardiola. In casa dell' Hoffenheim però, Lewandowski salva i suoi al 90esimo, quando insacca la rete del due a uno, punteggio col quale si chiude il match. Nel corso della partita è  la squadra di casa ad aver il vento in poppa. E' il minuto 73 quando Boateng, infatti, commette un fallo in area che costa il secondo giallo personale ed un rigore a favore dell'Hoffenailm, che poi sarà Polanski a sbagliare. I bavaresi hanno dunque sopperito con la classe dei propri campioni ad un avvio durissimo (Gol dell' Hoffenheim durante il primo minuto di gioco con Volland). Decisivo Muller che al 43esimo del primo tempo ha siglato la rete del pari. 

Il trio che guida l'attuale classifica tedesca è formato, oltre che da Bayern e Dortmund, anche dal Leverkusen di Schmidt, che vince di misura ad Hannover con il gol di Calhanoglu. Gli ospiti, in vantaggio al minuto 18, gestiscono la partita con un brillante possesso palla e senza commettere particolari sbavature in difesa. Il Leverkusen senza produrre un eccessivo sforzo, sembra essere proiettato verso il ritorno del preliminare di champions league contro la Lazio di Pioli.

Pareggiano poi Schalke e Wolfsburg, che con Colonia ed Hertha Berlino, compongono il gruppetto a quattro punti che inseguono le prime tre della classifica. Lo Schalke di Draxler non va oltre l' 1 a 1 con il Darmstadt in casa, con le reti di Rausch prima e dello stesso Draxler poi. Stesso risultato, ma con valore diverso, per il Wolfsburg di Hecking. 1-1 a Colonia, a segno Zoller per i padroni di casa e Bendtner per gli ospiti.

Gli altri risultati. Non mancano sorprese in Bundesliga, una di queste è di sicuro il Monchengladbach che perde in casa 2 a 1 con il Mainz, rimanendo a quota 0 punti in classifica. Quota 0 punti rilegata anche allo Stoccarda, che stecca anche alla seconda uscita stagionale perdendo 3 a 2 ad Amburgo. A chiudere la giornata, poi, ci sono i pareggi entrambi per una rete ad uno di Francoforte - Augsburg e di Hertha - Brema