Bundesliga, si chiude il girone d'andata prima della pausa invernale

Giro di boa della stagione, arrivata alla giornata numero 17, ultima del girone d'andata. Il Bayern cerca la fuga.

Bundesliga, si chiude il girone d'andata prima della pausa invernale
Bundesliga, si chiude il girone d'andata prima della pausa invernale

Senza dubbio in Baviera guarderanno il 2015 calcistico con grande soddisfazione per i risultati ottenuti, nonostante qualche incidente di percorso a livello Europeo. In Germania però il Bayern Monaco è stato assoluto dominatore, rimanendo sempre in testa alla Bundesliga in questo anno solare. Ovviamente, la squadra di Guardiola è già campione d'inverno, e può incrementare il proprio bottino stagionale in caso di vittoria sul campo dell'Hannover terzultimo in classifica, con tanto morale alto visti anche i diversi rinnovi arrivati (Muller, Boateng, Martinez, Alonso) ma con un Ribery nuovamente acciaccato e che potrebbe saltare anche la doppia sfida con la Juve. L'unica credibile inseguitrice, il Borussia Dortmund, sarà anch'essa in trasferta, ma contro il Colonia, avversario decisamente più ostico che non vince da quattro partite e riesce a prendere pochi gol, ma non segna in casa da oltre 400 minuti. Entrambe le prime due della classe scenderanno in campo alle 15.30.

A inaugurare la giornata nimero 17 ci penserà stasera lo Schalke 04, squadra tutta da capire e decifrare che va tra alti e bassi. Senza ombra di dubbio ci si aspetta una vittoria nell'anticipo del venerdì alle 20.30 contro un Hoffenheim che sta provando a uscire dalla crisi e prima di vincere in casa con l'Hannover non trovava i tre punti da settembre. Trasferta sulla carta favorevole anche per il Bayer Leverkusen sabato alle 15.30 contro l'Ingolstadt, squadra che rende decisamente meglio lontano da casa che tra le mura amiche e comunque inferiore tecnicamente alla compagine di Schmidt, che deve confermarsi dopo i 5 gol rifilati al Gladbach.

Vola fuori casa anche l'Amburgo, che si candida per un posto in Europa League, ma per farlo deve vincere in casa contro un Augsburg in crescita nelle ultime uscite e reduce da due vittorie consecutive. A chiudere il programma di domani pomeriggio c'è la sfida tra derelitte Eintracht Francoforte - Werder Brema. Quartultima e quintultima, con due delle peggiori difese: i padroni di casa non vincono da 6 gare e hanno subito 10 gol nelle ultime 4, gli ospiti invece ne hanno subiti 11 ma vengono dalla vittoria rigenerante in coppa di Germania contro il Gladbach in trasferta per 4-3.

Alle 18.30, sempre di sabato, tocca anche al Wolfsburg, che deve tornare alla vittoria dopo tre passi falsi. Ce la può benissimo fare sul campo dello Stoccarda, in striscia negativa e con la peggior difesa della Bundes, oltre che fanalino di coda. Lo stesso vale per il Borussia Moenchengladbach, che chiude il programma della giornata, domenica alle 17.30 in casa col Darmstadt: ci sono tre sconfitte consecutive e 13 gol subiti da riscattare. Ma occhio alla gara delle 15.30, un appetitoso Hertha-Mainz, sfida tra sorprese tutta da vivere.