Bundesliga, la 20a giornata: incroci pericolosi ad alta quota

Bayer-Bayern, Hertha-Dortmund, Schalke-Wolfsburg: vietato sbagliare nella giornata degli scontri diretti.

Bundesliga, la 20a giornata: incroci pericolosi ad alta quota
Bundesliga, la 20a giornata: incroci pericolosi ad alta quota

Gli scherzi del calendario e del destino, insomma. Alla terza di ritorno la Bundesliga offre una serie di scontri diretti da far rabbrividire, i cui risultati potrebbero rimescolare la classifica. Forse. 6 squadre tra le prime 7 si sfidano tra loro, l'esclusa è il Borussia Moenchengladbach, in campo già questa sera in anticipo, nella gara casalinga contro il Werder Brema, assolutamente da vincere per la compagine di Schubert, ma occhio a Pizarro e compagni, che da Gennaio hanno già battuto lo Schalke e bloccato l'Hertha.

Proprio i berlinesi, terzi in classifica a sorpresa, possono provare il colpaccio: all'Olympiastadion arriva la seconda della classe, il Borussia Dortmund, obbligato a macinare vittorie per mantenere viva quantomeno l'illusione di arrivare a infastidire quella macchina che è la capolista Bayern Monaco, impegnata però su un campo altrettando complicato, la BayArena, casa del Leverkusen, in crescita negli ultimi tempi grazie soprattutto al Chicharito Hernandez e alle sue reti (nessuno come lui nelle ultime 19 partite giocate).

La terza clash of titans riguarda lo Schalke 04 dei due fenomeni giovani Sanè-Meyer, che ospita il Wolfsburg, reduce da due punti nelle ultime cinque partite. I verdi di Sassonia sono irriconoscibili rispetto alla scorsa stagione, forse una vittoria a Gelsenkirchen potrebbe aiutare a rialzare la testa. Pronto ad approfittarne è il Mainz, sul campo dell'Hannover fanalino di coda e con la necessità di punti.

Attenzione alla doppia sfida a metà classifica: chi vince allungherebbe significativamente sulla zona retrocessione. E' il caso del Colonia, in casa contro l'Amburgo (reduce da tre sconfitte di fila), o dell'Ingolstadt, impegnato in casa contro un Augsburg in significativa ripresa ma ancora senza vittorie nel 2016.

In fondo alla classifica spera di trovare tanti preziosi punti l'Hoffenheim, in piena crisi (che dura da inizio anno), anche se almeno contro il Darmstadt in casa i tre punti potrebbero arrivare. Occhio però, la neo-promossa sorprende. Punti preziosissimi in palio anche tra Stoccarda e Eintracht Francoforte, entrambe in un ottimo momento dopo le difficoltà di inizio anno.