Coppa di Germania, il Werder ingerisce le aspirine; passa il Dortmund con lo Stoccarda

Il recap dei due match odierni del DFB-Pokal, la coppa di lega tedesca: passano in semifinale Werder e Dortmund.

Coppa di Germania, il Werder ingerisce le aspirine; passa il Dortmund con lo Stoccarda
Il logo del DFB-Pokal. Google.

Il DFB-Pokal (Nome ufficiale della Coppa di Germania) presentava oggi due sfide interessanti per i quarti di finale, alle 19 Bayer Leverkusen-Werder Brema (risultato finale 1-3) e alle 20:40 Stoccarda-Borussia Dortmund (risultato finale BOH). Andiamo a rivivere le sfide che hanno decretato chi andrà in semifinale:

Bayer Leverkusen 1-3 Werder Brema

Colpaccio Brema alla BayArena in una partita parecchio controversa. Le formazioni iniziali del match: il Leverkusen schiera Leno; Hilbert, Toprak, Tah, Wendell; Bellarabi, Kramer, Kampl, Cahlanoglu; KieBling ed Hernandez in un classico 4-4-2. Risponde il Werder con Wiedwald; Selassie, Gàlvez, Djilobodji, Garcìa; Oztunali, Fritz, Vestergaard, Bartels, Grillitsch; Pizarro con un insolito 4-5-1. Il match viene sbloccato dalle aspirine dopo 22 minuti col rigore di Hernandez, ma il vantaggio dura appena 9 minuti perchè al 31' Garcìa piazza il pari su assist di Bartels. Per il Bayer il tutto si complica quando Wendell, al 41', regala rigore agli avversari e si fa espellere: Pizarro trasforma il penalty e completa la rimonta al 42'. Rimonta poi certificata all'81 da Grillitsch che chiude definitivamente il match. Partita giocata male da un Leverkusen evidentemente stanco dopo il punto strappato in campionato al Bayern Monaco, buona prestazione del Werder che ha sfruttato le chances concessegli dagli avversari e ha portato a casa il passaggio del turno.

Gli Highlights del match.

Stoccarda 1-3 Borussia Dortmund

Il Borussia vince una partita non facile contro uno Stoccarda non troppo organizzato. Capitolo formazioni: padroni di casa con Langerak; GroBkreutz, Sunjic, Niedermeier, Insùa; Rupp, Didavi, Diè, Gentner, Kostic; Kravets in un 4-5-1. Rispondono i gialloneri con Burki; Piszczek, Papastathopoulos, Hummels, Schmelzer; Ginter, Gundogan, Durm; Mkhitaryan, Aubameyang e Reus in un 4-3-3. Pronti-via vantaggio giallonero: Reus approfitta di una fase difensiva imperfetta dello Stoccarda e fa 0-1, ma con grinta al 21' Rupp agguanta il pari. Tuttavia la qualità di Reus si fa sentire anche nell'assist per Aubameyang che al 31' riporta in vantaggio il Dortmund. Gialloneri che nel secondo tempo controllano con facilità i poveri assalti dello Stoccarda e all'89' chiudono il match con Mkhitaryan (assist di Aubameyang). Buonissima prova della squadra di trasferta che ha tenuto bene il campo a discapito di uno Stoccarda che ha sicuramente sofferto l'enorme differenza tecnica. Da segnalare che durante la partita sia avvenuto un episodio abbastanza curioso: dei fan gialloneri hanno tirato delle palle da tennis in campo. Motivazioni per adesso sconosciute.

Il curioso lancio delle palline da tennis avvenuto durante il match.