Gotze-Borussia Dortmund, il ritorno in giallonero ora è ufficiale

Mario Gotze torna al Borussia Dortmund dopo una parentesi difficile al Bayern Monaco.

Gotze-Borussia Dortmund, il ritorno in giallonero ora è ufficiale
Gotze e Reus qualche stagione fa, twitter @BVB

Mario Gotze era andato via dal Borussi Dortmund per raggiungere il Bayern Monaco, nonostante al Westfalen Stadion fosse un idolo indiscusso e un ingranaggio di quella elettrizzante giostra di calcio che era il Dortmund targato Jurgen Klopp. Adesso, a distanza di qualche stagione, Gotze ha deciso di tornare da dove aveva cominciato.

Questo il comunicato apparso sul sito dei gialloneri che ha ufficializzato un affare di cui si parlava già da qualche giorno: "Gli otto volte campioni tedeschi del Borussia Dortmund comunicano di aver acquisito le prestazioni di Mario Götze. Gotze ha segnato il 13 luglio 2014 il gol decisivo per la vittoria tedesca nella finale di Coppa del Mondo contro l'Argentina e ritorna, dopo tre anni al Bayern Monaco, a casa sua. Fatte salve le visite mediche ancora da completare l'attaccante firmerà un contratto fino al 30 giugno 2020 e comincerà ad allenarsi con la squadra nei primi giorni di Agosto." Dopo le partenze dei vari Hummels e Gundogan, ecco un rinforzo importante per Thomas Tuchel in vista della prossima stagione. Intanto su Twitter è già arrivato il messaggio di saluto da parte di Marco Reus, impegnato con la squadra in una serie di amichevoli in Cina.

Mario Gotze, bvb.de
Mario Gotze, bvb.de

Sempre dal sito ufficiale del Borussia, invece, ecco le prime parole di Gotze di nuovo giallonero: "Quando sono passato dal BVB al Bayern nel 2013 è stata una decisione consapevole dietro a cui non voglio nascondermi oggi. Tre anni più tardi e a 24 anni guardo con occhi diversi quella mia scelta. Posso ben capire che molti fan non riuscivano a capire la mia decisione.  Adesso però torno a casa mia e voglio ripagare tutte le persone - specialmente quelli che non mi riaccoglieranno a braccia aperte - convincendole con le mie performance in campo. Il mio obiettivo è quello di giocare di nuovo il mio miglior calcio. Per tutti noi, la società e i tifosi del BVB." Dopo un periodo difficile a livello calcistico, Mario Gotze vuole ritrovarsi. A casa.