Il sabato di Bundesliga: passa il Lipsia, stop Schalke. Naufragio Gladbach

Werner e Orban regalano ad Hasenhuttl il nuovo primato in attesa del big match di mercoledì. Konoplyanka salva Weinzierl in extremis. Latza-show trascina il Mainz. Interhegger fa affondare Schubert.

Il sabato di Bundesliga: passa il Lipsia, stop Schalke. Naufragio Gladbach
Fonte immagine: Bild

Non mancano  spettacolo e sorprese nel sabato di Bundesliga. La giornata si è aperta venerdì, con il bellissimo anticipo tra Hoffenheim e Borussia Dortmund, terminato per 2-2, ma anche il sabato non è stato da meno, contraddistinto da ulteriori rallentamenti alle spalle di un duo di testa sempre più in fuga solitaria.

Chi ha frenato - di nuovo - è l'Hertha Berlino, punito da un perentorio 2-0 sul campo del Lipsia, attuale capolista aspettando il Bayern. I Roten Bullen sono attualmente a +9 sulle prime inseguitrici e dovrebbero essere raggiunti dal Bayern: è quasi definitivamente fuga a due, e lo scontro diretto di mercoledì sera all'Allianz può rivelarsi un cardine su cui l'intero campionato può girare.

Stop abbastanza brusco anche per l'Eintracht Francoforte, caduto sul campo del Wolfsburg: i verdi ritrovano la vittoria dopo aver raccolto un solo punto nelle ultime quattro uscite e ringraziano Jeffrey Bruma. Chiaroscuro anche il Colonia, che poteva uscire con un risultato migliore dal Weserstadion di Brema: il tap-in di Rudnevs sull'assist di Modeste è infatti pareggiato da una botta da fuori di Gnabry sulla quale Kessler è abbastanza rivedibile.

"Rivedibile" è una buona definizione per lo Schalke 04 costellato di giovani causa infortuni ma bloccato in casa sull'1-1 dal Friburgo e salvato solamente da Konoplyanka. Riesce comunque a fare peggio il Gladbach, che torna a perdere dopo l'effimera gioia della vittoria domenica scorsa: stavolta è Hinteregger a punire Schubert, la cui panchina traballa tremendamente e potrebbe saltare in caso di risultato non positivo contro il Wolfsburg martedì. Si rialza invece il Mainz dopo tre sconfitte consecutive: tre botte di un super Latza ribaltano il gol di Bobby Wood e infliggono all'Amburgo la nona sconfitta stagionale.

I risultati

RB Lipsia - Hertha 2-0

40' Werner (L), 62' Orban (L)

Augsburg - Borussia M. 1-0

75' Hinteregger (A)

Mainz - Amburgo 3-1

21' Wood (A), 35', 56' e 67' Latza (M)

Werder Brema - Colonia 1-1

28' Rudnevs (C), 40' Gnabry (W)

Schalke - Friburgo 1-1

64' Niederlechner (F), 74' Konoplyanka (S)

Wolfsburg - Eintracht F. 1-0

33' Bruma

La classifica