Borussia Dortmund, comunicato su Dembele: "Offerta del Barcellona rifiutata"

I gialloneri, con una nota sul proprio sito ufficiale, fanno il punto della situazione legata a Dembele

Borussia Dortmund, comunicato su Dembele: "Offerta del Barcellona rifiutata"
Ousmane Dembele, twitter.com

Il Barcellona lo ha scelto come erede di Neymar, ma la trattativa con il Borussia Dortmund per Ousmane Dembele potrebbe presto diventare un vero e proprio braccio di ferro fra i due club e lo stesso giocatore. Dembele non si è presentato all'allenamento della squadra di Dortmund, facendo perdere le proprie tracce, come ammesso dal tecnico del Borussia in conferenza stampa. Nel pomeriggio, poi, ecco un comunicato ufficiale del club che spiega senza troppi giri di parole la situazione.

"Il Borussia Dortmund ha avuto una conversazione con il Barcellona in merito al possibile trasferimento di Dembelé - si legge nel comunicato - .Alcuni emissari del club blaugrana hanno presentato un'offerta che non corrisponde con il valore straordinario del giocatore né tantomeno è in linea con l'attuale situazione del calciomercato. Per questo il Borussia Dortmund ha detto no. Ad oggi non sono arrivate altre offerte valide dal Barcellona, per questo il trasferimento al momento non è probabile". L'offerta che sarebbe stata presentata dai blaugrana sarebbe intorno ai 100 milioni di euro. Una cifra spaventosa per un ragazzo giovane e di talento come Dembele. L'affare Neymar, però, ha portato come conseguenza anche quella di alzare ancora di più le valutazioni dei giocatori più importanti dei grandi club europei. Dembele è solo un esempio, ma si può anche pensare a Coutinho del Liverpool o Mbappè del Monaco.

In tutto questo, però, dove è finito lo stesso Dembele? Come detto il Dortmund ha provato più volta a entrare in contatto con lui, ma il cellulare del ragazzo risulta essere staccato e non raggiungibile. Secondo molti media internazionali, Dembele sarebbe volato a Barcellona per aspettare lì che Borussia e Barca trovino l'accordo per il suo trasferimento. Fra lui e i blaugrana non ci sarebbero poi difficoltà per il contratto. Un gesto forte che potrebbe presto portare ad un vero e proprio braccio di ferro. Le parole del Borussia, però, non sembrano lasciare troppe speranze al momento a Dembele. O il Barcellona rompe il proprio salvadanaio, oppure la situazione non sembra poter trovare una soluzione. Situazione che si ripercuote anche su Aubameyang. Il Milan continua a sognarlo, ma se Dembele alla fine dovesse essere ceduto la sensazione è che il gabonese possa essere definitivamente tolto dal mercato.