Borussia Dortmund, fatta per il giovane Sancho. Al Man City £170,000

Il Dortmund si assicura un possibile crack del calcio inglese prelevando Jadon Sancho dal Man City, il giocatore avrà la numero 7 lasciata orfana da Dembelè

Borussia Dortmund, fatta per il giovane Sancho. Al Man City £170,000
Jadon Sancho al momento della firma con il Borussia Dortmund | Twitter @BVB

Dopo aver perso Ousmane Dembelè, andato per una cifra monstre di 145 milioni di euro al Barcellona e pagato l'estate scorsa "soli" 27 milioni complessivi, il Dortmund ha già acquistato il suo nuovo numero sette. Un giocatore di prospettiva, cresciuto nel vivavio del Manchester City che negli ultimi anni sta sfornando tanti talenti. Jadon Sancho arriva in Germania per £170,000, dopo essere stato corteggiato per tutta l'estate da Manchester United, Arsenal e Tottenham, il che ne fa capire le reali potenzialità.

I Citizens erano riusciti a respingere gli attacchi per il proprio Wonder-Kid, almeno fino a qualche ora fa. Il giovane talento inglese ha rifiutato una proposta di contratto fattagli da Guardiola che lo avrebbe portato a guadagnare 30mila sterline a settimana, questo per via delle poche occcasioni avute in prima squadra con il City anche nel pre-campionato estivo. Il Dortmund invece, squadra sempre molto attenta ai possibili nuovi fenomeni europei - vedi Dembelè, Isak ed Emre Mor -, non ha perso tempo e ha convinto il ragazzo ad indossare la casacca giallonera, dandogli la numero 7, numero pesante per via dell'eredità di Dembelè.

Fonte immagine: Mirror
Fonte immagine: Mirror

Sancho firmerà un contratto triennale e continuerà la sua crescita come calciatore e uomo con il Borussia Dortmund, che ha dichiarato la forte volontà di puntare sul giocatore in tempi medi e quindi di non caricarlo immediatamente di responsabilità. Il ragazzo è comunque uno che le spalle sembra averle già larghe, basti vedere le sue prestazioni del campionato europeo U17 svoltosi quest'estate, che lo ha visto partecipe in 10 dei 15 gol messi a segno dall'Inghilterra: 5 gol e 5 assist per lui. Ciliegina sulla torta la vittoria del "Golden Ball" come miglior giocatore della competizione.