Bundesliga 2017/2018, il martedì della 5a giornata: Lipsia ad Augsburg per la vetta

Timo Werner e compagni fanno visita all'Augsburg, il nuovo Wolfsburg di Schmidt affronta il Brema, il Gladbach ospita lo Stoccarda.

Bundesliga 2017/2018, il martedì della 5a giornata: Lipsia ad Augsburg per la vetta
Bundesliga 2017/2018, il martedì della 5a giornata: Lipsia ad Augsburg per la vetta

Torna in campo la Bundesliga che dà il via alla quinta giornata con quattro partite, tre delle quali importanti per la parte alta della classifica. Nel martedì di Bundes scendono in campo Schalke 04, Bayern Monaco e Lipsia, con le prime due che si sfideranno tra loro alla Veltins Arena di Gelsenkirchen. 

Ad aprire le danze ci penseranno Borussia Moenchengladbach e Stoccarda che si sfideranno al Borussia Park di Gladbach. I bianconeri arrivano alla sfida con i biancorossi dopo il buon pareggio ottenuto in trasferta contro il Lipsia. La filosofia offensiva del Gladbach dovrebbe trovare abbastanza spazi nella difesa degli Svevi che finora ha tenuto la porta inviolata solo contro Wolfsburg e Mainz. 

Dopo l'anticipo delle 18, alle 20:30 vanno in scena i due match più spettacolari di questa giornata: quello tra Bayern e Schalke e la sfida tra Augsburg e Lipsia. La partita tra gli allenatori italiani è stata già approfondita, quindi volgiamo il nostro sguardo al match tra Augsburg e RotenBullen. Werner e soci devono riscattare il pareggio casalingo contro il Gladbach per non perdere ulteriore terreno in classifica, ma alla WWK Arena non sarà facile. I padroni di casa sono imbattuti tra le mura amiche e si sono mostrati molto pericolosi in fase offensiva segnando cinque reti in due partite. Sarà curioso vedere come cambierà il modo di giocare del Lipsia senza Naby Keita, squalificato dopo l'espulsione subita contro il Moenchengladbach. 

Chiude la serata la sfida nei bassifondi della classifica tra Wolfsburg e Werder Brema. I lupi hanno cambiato allenatore da poco e la sfida contro i biancoverdi sarà l'esordio per Schmidt, che dovrà fare ancora a meno di Mario Gomez. La stagione che per il Wolfsburg doveva essere quella del riscatto non è partita nel migliore dei modi, ma contro il Brema ancora senza vittorie potrebbe rimettersi in piedi.