Bundesliga - Tegola Bayern: Ribery si rompe il crociato

Momento nero per la squadra bavarese che oltre ai problemi di risultati, ora perde anche un giocatore chiave come il francese.

Bundesliga - Tegola Bayern: Ribery si rompe il crociato
Bundesliga - Tegola Bayern: Ribery si rompe il crociato

Piove sul bagnato in casa Bayern Monaco. Nella settimana funesta che ha portato all'esonero di Carlo Ancelotti dopo la brutta sconfitta subita contro il Paris Saint Germain in Champions League, i bavaresi perdono ulteriori punti in Bundesliga pareggiando con l'Hertha Berlino. Oltre a questo, però, Willy Sagnol, coach ad interim in attesa di una scelta definitiva, perde anche Franck Ribery per tutto il resto della stagione. 

L'esterno offensivo francese era uscito al 62' del match contro l'Hertha, sostituito da Coman, e già allora appariva molto dolorante facendo intuire a tutto l'Olympiastadion la gravità del suo infortunio. Ora, dopo gli esami strumentali, la natura del suo stop è stata chiarita: Ribery ha infatti subito la lacerazione del legamenti crociato anteriore del ginocchio sinistro. 

L'infortunio è certamente grave, in più a giocare a sfavore del francese c'è anche la questione età. Ribery, infatti, ha trentaquattro anni ed un infortunio del genere, sommato ai molteplici stop subiti negli ultimi anni, potrebbero compromettere significativamente la sua carriera. Per ora il Bayern Monaco ha deciso di non far sottoporre il proprio giocatore all'operazione chirurgica, motivo per cui lo stop sarà di soli quattro mesi. Purtroppo, però, questo tipo di infortunio è molto infido e riserva sempre qualche spiacevole sorpresa, lo sanno bene Claudio Marchisio e Kevin Strootman, e per questo Ribery potrebbe decidere di recuperare con più calma e terminare anzi tempo la propria stagione 2017/2018. 

In caso di assenza fino a fine stagione, il Bayern punterà forte su Kingsley Coman. Però è altrettanto probabile che i bavaresi decidano di tuffarsi nel mercato alla ricerca di un'ala, perché il reparto offensivo senza Ribery sembra essere abbastanza deficitario.