Il sabato di Bundesliga - Il Dortmund pareggia 2-2 con l'Eintracht. Vincono Lipsia e Leverkusen

I gialloneri portano casa solamente un punto dalla sfida con l'Eintracht e rischia l'aggancio del Bayern. Il Lipsia, grazie a Sabitzer, sale in seconda posizione a quota 19 punti. Pokerissimo delle Aspirine, che espugnano il Borussia-Park. Infine, la doppietta di Fullkrug consente il successo in rimonta dell'Hannover in casa dell'Augusta.

Il sabato di Bundesliga - Il Dortmund pareggia 2-2 con l'Eintracht. Vincono Lipsia e Leverkusen
La gioia dei giocatori dell'Eintracht dopo il gol del 2-2. Foto: Twitter Bundesliga EN

La Bundesliga continua con la nona giornata, iniziata con la vittoria interna dello Schalke contro il Magonza nell'anticipo di ieri. Quattro le partite che si sono disputate il sabato pomeriggio, con il Borussia Dortmund capolista che ha fatto visita all'Eintracht Francoforte. L'altro Borussia, invece, ha ospitato il Bayer Leverkusen mentre il Lipsia ha dovuto affrontare la matricola Stoccarda. A chiudere il quadro c'è stata la sfida tra Augusta ed Hannover.

Borussia Moenchengladbach-Bayer Leverkusen 1-5

7' Johnson, 48' S. Bender, 59' Bailey, 61' Brandt, 69' Volland, 81' Pohjanpalo

Brutta sconfitta per il 'Gladbach, che al Borussia-Park soccombe sotto i colpi del Bayer Leverkusen. La squadra di Herrlich, nonostante il rendimento un po'altalenante, continua il filotto positivo di risultati che le consente di restare a metà classifica a due punti proprio dal Borussia. I padroni di casa hanno effettuato un buon primo tempo, chiuso in vantaggio grazie alla rete segnata da Fabian Johnson al 7'. Nella ripresa, c'è stato il crollo, con il Leverkusen che è riuscito a dilagare ed a vincere la gara. Sven Bender agguanta il pari al 48, poi segnano anche Bailey, Brandt, Volland e Pohjanpalo fissando il risultato sull'1-5 in favore della squadra ospite.

Eintracht Francoforte-Borussia Dortmund 2-2

18' Sahin, 57' Philipp, 64' rig. Haller, 68' Wolf

Si ferma il Dortmund che riesce a strappare solamente un punto all'Eintracht. La squadra di Peter Bosz rimane in testa alla classifica, ma rischia di essere raggiunto dal Bayern Monaco in caso di vittoria di quest'ultimo. La squadra di Niko Kovac, invece, continua a gravitare intorno alla zona Europa League andando a -1 dalla coppia Hoffenheim-Hannover. Il primo tempo si è chiuso con gli ospiti in vantaggio grazie a Nuri Sahin, che ha deviato in rete un tiro da fuori area di Bartra. Nella ripresa c'è il raddoppio giallonero con Philipp che infila il pallone nell'angolino vicino al secondo palo. Intorno all'ora di gioco il direttore di gara assegna un calcio di rigore all'Eintracht per un intervento scomposto di Burki su Rebic; a trasformarlo ci pensa il solito Sebastian Haller, che spiazza il portiere avversario. Al 68' arriva anche il gol del definitivo 2-2 che porta la firma di Wolf.

Augusta-Hannover 1-2

33' Gregoritsch, 76' e 89' Fullkrug

Importante vittoria esterna per l'Hannover, che sconfigge l'Augusta con il risultato di 2-1. La squadra di Breitenreiter respira un po' dopo due sconfitte consecutive ed aggancia momentaneamente l'Hoffenheim in quinta posizione. L'Augusta, invece, continua il rendimento altalenante che lo fa navigare al centro della classifica. La squadra di casa gioca una buona partita e mette in difficoltà gli avversari fin dai primi minuti. Il meritato vantaggio arriva solo intorno alla mezz'ora, con Gregoritsch che riesce a segnare anche grazie alla deviazione di Korb. L'Hannover sembra essere in difficoltà poiché è costretto a ripiegare sulle insistenti folate offensive degli avversari. Così, nel secondo tempo, Breitenreiter si gioca la carta Fullkrug che, nell'ultimo quarto d'ora, segna due gol e capovolge il risultato in favore degli ospiti.

Lipsia-Stoccarda 1-0

23' Sabitzer

Il Lipsia ottiene un prezioso successo casalingo contro lo Stoccarda, col risultato di 1-0. I RotenBullen ​ora salgono in seconda posizione, ad un solo punto di margine dal Dortmund. Lo Stoccarda, invece, deve fare attenzione a non sprofondare troppo poiché ha solo tre punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Una partita non molto divertente, con i padroni di casa che la risolvono al 23' grazie al sigillo di Sabitzer. La rete del centravanti austriaco sembra essere abbastanza per poter portare a casa la vittoria visto che il Lipsia, nel prosieguo dell'incontro, riesce a gestire il vantaggio ed ottenere il massimo risultato.