#Gracias5eba - Questa notte Battaglia saluta la Bombonera

Questa notte alla Bombonera si giocherà la partita d'addio di Sebastian Battaglia, il giocatore più vincente della storia del Club Atletico Boca Juniors.

#Gracias5eba - Questa notte Battaglia saluta la Bombonera
#Gracias5eba - Questa notte Battaglia saluta la Bombonera

Juan Roman Riquelme, Martin Palermo, Guillermo Barros Schelotto, Diego Cagna, Jorge Bermudez, Carlos Bianchi, questa notte, tutti alla Bombonera. No, non siamo in attesa di un partidazo di Copa Libertadores a cavallo tra i due millenni: questa notte, dalle 20 (ora argentina), le più grandi stelle del Boca Juniors renderanno omaggio al leggendario Sebastian Battaglia, nella sua partita d'addio.

Sebastian Battagia nasce a Santa Fe nel 1980, e veste la camiseta azul y oro per tutta la durata della propria carriera da professionista, dal 1998 al 2013, con un solo anno lontano dalla Bombonera, il prestito del 2004 al Villarreal, la squadra di Riquelme e Arruabarrena. Volante aggressivo e idolo dei tifosi Xeneizes, durante la sua lunga carriera al Boca ha vinto quattro Coppe Libertadores, due Coppe Intercontinentali e sette tornei locali, più vari pezzi di argenteria di grande prestigio, come la Recopa Sudamericana che vincerà tre volte. Con diciassette trofei conquistati, Sebastian Battaglia è il giocatore più vincente della storia del Boca Juniors. Dopo un grave infortunio, ha giocato i suoi ultimi minuti da Xeneize contro l'All Boys, sotto la guida del Profe Falcioni, prima di ritirarsi dai campi, con 313 presenze da bostero.

Alle 17:30 si apriranno le porte del tempio del Boca, e avrà inizio la festa, che proseguirà alle 19 con uno spettacolo musicale e culminerà alle 20 con il fischio d'inizio di questo partido de despedida, in cui il popolo azul y oro potrà abbracciare per l'ultima volta il suo storico numero 5. Ci sarà anche Juan Roman Riquelme in campo, ritiratosi dalle scene il 26 gennaio 2015 dopo la promozione ottenuta con l'Argentinos Juniors. Negli ultimi tempi el Señor fútbol si è allenato per poter presenziare alla partita di addio di Seba e la stampa argentina ha gridato a un clamoroso possibile ritorno dell'enganche al calcio giocato. ovviamente con la maglia del Boca. Intervenendo alla radio di Fox Sports, Roman ha smentito tutto, quindi quella di stanotte sarà un appuntamento da non perdere per i fan  di Riquelme, e per tutti i tifosi del Boca Juniors.