Higuain - Juve, depositato il contratto in lega: ora è ufficiale

Secondo Gianluca Di Marzio, l'operazione è stata definita: il Pipita è bianconero.

Higuain - Juve, depositato il contratto in lega: ora è ufficiale
Higuain - Juve, depositato il contratto in lega

Ora finalmente lo si può dire con certezza: Gonzalo Higuain è da qualche minuto un nuovo giocatore della Juventus. La notizia, riportata da Sky Sport via Gianluca di Marzio, è che Giuseppe Marotta, amministratore delegato della società di Corso Galileo Ferraris, si è recato in Lega Calcio per depositare il contratto dell'argentino, rendendo di fatto ufficiale l'operazione dopo le visite mediche e la firma sul contratto coi bianconeri avvenute in gran segrato nella giornata di venerdì a Madrid.

Le cifre sono quelle già note e diffuse nei giorni precedenti: la Juventus pagherà in due tranches da 45 milioni, una immediata e una l'estate prossima, la clausola rescissoria di 90 milioni e pagherà al giocatore 7,5 milioni netti d'ingaggio, con i diritti di immagine (di circa 2,5 milioni) che verranno interamente lasciati al giocatore e non provocheranno dunque altri esborsi alle casse della società. La durata del contratto sottoscritto è di quattro anni. Costo di 90 milioni e non di quasi 95 (per la precisione 94,736) perchè saranno i bianconeri in persona a versare l'ammontare nelle casse del Napoli, non invece il giocatore tramite la società.

Il giocatore atteso ieri a Dimaro, sede del ritiro partenopeo, ovviamente non si è presentato, ed è a questo punto probabile un arrivo a Vinovo nei prossimi giorni, probabilmente già giovedì o al più tardi nel weekend, anche se potrebbe anticipare i tempi ora che l'operazione è definita in tutto e per tutto. La Juventus trova il suo attaccante, e che attaccante: Gonzalo Higuain è ufficialmente bianconero.