Diretta Atletico Madrid - Chelsea live della partita di Champions League

Diretta Atletico Madrid - Chelsea live della partita di Champions League
Atletico Madrid
0 0
Chelsea
Atletico Madrid : (4-4-2): Courtois; Juanfran, Godin, Miranda, Filipe Luis; Koke, Mario Suarez, Gabi, Raul Garcia; Diego, Diego Costa. All. Simeone
Chelsea: (4-2-3-1): Cech; Azpilikueta, Cahill, Terry, Cole; David Luiz, Lampard; Ramires, Obi Mikel, Willian; Torres. All. Mourinho
ARBITRO: Arbitro: Eriksson (SVE)

L'altetlico avrebbe meritato la vittoria, il Chelsea ha preferito difendere per tutta la partita, visto le tante assenze questo risultato può soddisfare Mourinho meno Simeone perchè la sua squadra ha dominiato per tutto il match ma rendendosi poco pericolosa. Per questa sera è tutto, vi ringrazio per avere seguito con me la partita. Buona notte da Arianna Radice 

FINISCE LA PARTITA. Meglio l' altetlico Madrid rispetto ai blues

95' Calcio d'angolo per il Chelsea

5 MINUTI DI RECUPERO

89' Punizione imprecisa di David Luiz, ginisce sopra alla traversa

85' Entra Villa a cinque minuti dal termine

81' Diego Costa ci prova con una forbiciata. C'è solo l' Atletico in questo momento di gara

80' Colpo di testa largo di Arda Turan, un brivido per i Blues

78' Entra SOSA J. esce MARIO SUAREZ M. per l' atletico

76' aMMONITI GABI OBI MIKEL J. che salteranno anche loro il ritorno

75' OCCASIONE ATLETICO, GABI CI PROVA SU PUNIZIONE IL PORTIERE DEI BLUES PARA E SPEDISCE LA PALLA IN CALCIO D'ANGOLO

70' Terry a terra,ha subito un pestone da Diego Costa. che non ce la fa, entra SCHURRLE 

64' Lampard ammonito, salterà il ritorno a Londra

62' Assiedo dell' Atletico Madrid

60' Sostituzione ATLETICO MADRID: entra TURAN A. esce DIEGO R.

58' Altra conclusione di Diego, il più attivo dei suoi

53' Diego non riesce ad approfittarne calciando  sul portiere

49' A terra David Luiz, colpito da Diego con una spallata

48' Fallo di confusione in area del Chelsea, incomprensile la chiamata dell' arbitro

47' Conclusione di Lampard che non impensierisce Courtois

45' Si riparte, palla dei blues

FINISCE IL PRIMO TEMPO, meglio l' atletico in questi 45 minuti di gioco

48' Chiusura acrobatica di Terry 

47' Conclusione di Diego senza troppe pretese, Schwarzer senza problemi para

43' Colpo di testa di Mikel, che  regala un angolo ai padroni di casa

Diego Costa, il migliore fra i suoi 

40' In questi minuti finali la squadra di Simeone insiste a trovare il gol del vantaggio. Gli spagnoli reclamano invano un rigore per un presunto mani in area di Azpilicueta su tiro di Diego Costa.

Direttamente dal Calderon

36' Torress si guadagna un calcio d' angolo facendo respirare un po' la sua difesa,

34' Bel tiro di Mario Suarez che finisce di poco fuori. chwarzer sfiora, ma l'arbitro non concede l'angolo

30' Altra uscita comoda di Courtois.

28' Colpo di testa ampiamente alto di Raul Garcia

26' Ramires spreca tutto in contropiede, che vanifica l'ottima percussione in ripartenza di Willian

24' Fuorigioco di Raul Garcia

23' Uscita bassa di Courtois in anticipo su Torres

22' Irriconoscibile Mourinho, che non ha detto una parola in questi 20 minuti

20' Rischia l' Atletico ma l' arbitro ferma tutto per il  fallo in attacco di Mikel su Courtois in uscita

18'  Entra SCHWARZER, seconda partita in Champions League

Tutto lo stadio applaude il giocatore che sta uscendo dal campo.

Gioco fermo da più di un minuto, intervento involontario.. il Portiere chiede il cambio, problemi alla spalla destra

14' Calcio d' angolo per gli spagnoli che poi è diventato un tiro in porta, Cech viene colpito involontariamente da un giocatore dell' Atletico

13' Possesso palla prolungato del Chelse fischiatissimo da tutto il Calderon che alla fine perdono palla. Il chelsea sembra impaurito, l'atletico invece no cerca il vantaggio

9' Errore di Cole in disimpegno, ma caricato fallosamente da Diego Costa. 

8' Chelsea a molto difensivo aspetta l' atletico

7' Scintille tra Diego Costa e John Terry

6' Gli spagnoli fanno la partita, provando subito ad alzare il ritmo

La coreografia del Calderon, 60 000 persone presenti allo stadio

4' Gabi perde palla, ma arriva in suo soccorso il fischio arbitrale,  fallo di Torres,

2' Ci prova Diego, l'ex juventino ma il suo tiro finisce fuori

1' E' incominciata la prima semifinale e l' Atletico Madrid parte subito forte

20:42E' dal 1959 che la Spagna non porta due squadre nelle  semifinali di Champions League

20:41 La maglia di Torres con 3 gol in Champions League 

20:37 Diego Costa è il miglior rookie in Champions League con sette gol in questa competizione 

20:35 lo spogliatoio dell' Atletico

L' arrivo invece dell' Atletico Madrid allo stadio

20:12 Mourinho punta a rinforzaree la linea di centrocampo con Ramires e le  fasce Williams, David Luiz e Lampard Mikel saranno i perni dietro a   Torres.

20:10 FORMAZIONI UFFICIALI 
ATLETICO MADRID (4-4-2): Courtois; Juanfran, Godin, Miranda, Filipe Luis; Koke, Mario Suarez, Gabi, Raul Garcia; Diego, Diego Costa. All. Simeone 
CHELSEA (4-2-3-1): Cech; Azpilikueta, Cahill, Terry, Cole; David Luiz, Lampard; Ramires, Obi Mikel, Willian; Torres. All. Mourinho
 

20:05 l' arrivo del Chelsea al Calderon

20:00 L'arbitro della partita sarà il fischietto svedese Eriksson. Ultima partita arbitrata è stata  Bayern - Manchester quarto di finale all'Allianz Arena. Non ha mai arbitrato ne il Chelsea ne  l' atletico

19.45 Buona sera a tutti e benvenuti su Vavel da Arianna Radice. Siamo ormai arrivati al momento clou della Champions League 2014 con le partite d'andatadelle semifinali, La prima semifinale di questa sera mette di fronte la squadra rivelazione della stagione (quella che coniuga fatturato basso con alte percentuali di successo) e i blues che al match del Vicente Calderon sono arrivati anche “avendo culo”, come disse il manager portoghese al termine della gara col Paris Saint Germain vinta grazie a un guizzo di Demba Ba. Da un lato i ‘colchoneros’ che hanno eliminato il Barcellona (1-1 al Camp Nou, 1-0 in casa) in 180 minuti epici, perché per la prima volta dopo 40 anni arrivano a giocarsi l’accesso alla finalissima Lisbona. Mourinho torna in Spagna dopo i due anni trascorsi alla guida dei "nemici" del Real Madrid con una posta in palio altissima che vale una stagione intera, per Simeone invece la possibilità di rendere leggendaria un'annata sensazionale dei Colchoneros.

L'Atletico sta andando verso la conquista inattesa alla vigilia del titolo della Liga spagnola, ma con 4 punti sul Barcellona e 6 sul Real Madrid che però ha giocato una partita in meno. La corsa sarà durissima, anche perchè all'ultimo turno ci sarà uno scontro diretto, che sarà anche la rivincita dei quarti di Champions contro il Barca.. La prima buona notizia arrivò direttamente dalla Uefa che ha invalidato la norma "pro-Chelsea" che impediva al portiere Courtois di giocare contro la squadra che detiene il suo cartellino.Il giovane numero 1 è stato al centro di un autentico caso, visto che il suo cartellino è di proprietà del Chelsea e nel contratto di prestito c'era una clausola che gli avrebbe dovuto impedire di giocare contro i Blues. L'Uefa però ha spazzato via tutti i dubbi, dichiarando illegittima la clausola e il 21enne Courtois sarà così regolarmente in campo. L'Atletico scenderà in campo stasera a ranghi completi. Simeone potrà infatti contare su tutti i giocatori della rosa: zero squalificati, zero infortunati. Con la porta blindata dal portiere belga la difesa sarà composta dal quartetto Filipe Luis, Miranda, Godin, Juanfran. Nessun dubbio neppure a centrocampo, mentre il rientrante Diego Costa pone ancora qualche interrogativo sulla sua tenuta ma dovrebbe partire titolare al fianco di Villa.  In caso di forfait del bomber iberico-brasiliano è pronto l'ex juventino Diego con l'avanzamento di Koke sulla linea dei trequartisti. 

Potrebbe essere sfumato il sogno alla conquista del titolo della Premier League per il Chelsea di Mourinho che dopo l'ultima sconfitta si trova a -5 dal Liverpool e che potrebbe ancora essere sopravanzato dal Manchester City che ha giocato due partite in meno. Per la gara di Champions il tecnico portoghese si affida all'esperienza dei suoi uomini di fiducia, con Terry che guiderà la difesa, affiancato da Cahill, Azpilicueta e Cole, mentre a Lampdard sono affidate le chiavi del centrocampo. In attacco alle spalle del Nino Torres ci saranno i contropiedisti Schurrle e Oscar. Certa l'assenza di Eto'ò che è rimasto a Londra, al suo posto in attacco ci sarà spazio per il grande ex Fernando Torres che torna ad affrontare la sua squadra del cuore.Dubbi insistenti riguardano anche la presenza dal 1' di Hazard che torna a disposizione dopo i problemi muscolari ma non è certamente al top della condizione.

DIRETTA ATLETICO MADRID - CHELSEA

Probabili formazioni 

Atletico Madrid (4-3-3): Courtois; Filipe Luis, Miranda, Godin, Juanfran; M.Suarez, R.Garcia, Gabi; Koke, Villa, Diego Costa. All. Simeone

Chelsea (4-2-3-1): Cech; A. Cole, Cahill, Terry, Azpilicueta; Matic, Lampard; Willian, Oscar, Schurrle; Torres. All. Mourinho

PRECEDENTI 

I precedenti tra le due formazioni non offrono spunti per portersi sbilanciare sull'esito della gara con una vittoria a testa nelle tre gare disputate in campo internazionale. Nell'ultimo appuntamento gli spagnoli si imposero per 4-1 nella finale della Supercoppa Europea del 2012 allo stadio Louis II di Montecarlo, mentre l'ultimo successo dei Blues è datato nel 2009 nella gara di Champions League della fase a girone, nel raggruppamento D. 

31 agosto 2012 Atletico Madrid- Chelsea 4-1 (Supercoppa Europea)

3 novembre 2009 Atletico Madrid - Chelsea 2-2 (Champions League)

21 ottobre 2009 Atletico Madrid - Chelsea 0-4 (Champions League)

PRONOSTICO

Per gli scommettitori i favori sono tutti dei padroni di casa che hanno una quota molto più bassa per la vittoria del match. Il sucesso di Mourinho in trasferta appare molto improbabile e vale 4.75 volte la giocata. Visto però il cammino delle due squadre in Champions la quota Goal appare molto probabili e vale 2.05. Da non sottovalutare la strategia di Mourinho che punta a non subire reti in trasferta e non sbilanciarsi per cui un pareggio tra le due formazioni ha una quota molto interessante a 3.30. Tra i risultati esatti da tenere in cosiderazione il 2-2 che vale 18.00 volte la puntata.

QUOTE (Snai)

Risultati finale 1X2 1.83 // 3.30 // 4.75

Goal/NoGoal 2.05 //1.70 

U/O 1.5 2.55  //1.44

U/O 2.5 1.55 // 2.30