Diretta Maribor - Chelsea, risultati di Champions League live

Diretta Maribor - Chelsea, risultati di Champions League live
Maribor
1 1
Chelsea
Maribor: Handanovič, Stojanovič, Rajčevič, Arghus, Viler, Mertelj, Filipović, Ibraimi (Bohar, min. 89), Sallalich (Ndiaye, min. 92), Zahovič (Mendy, min. 73), Tavares Allenatore: Ante Šimundža
Chelsea: Čech, Ivanović, Zouma, Terry, F.Luís (Ramires, min. 55), Matić, Fàbregas, Schürrle (Oscar, min. 46), Willian (Diego Costa, min. 46), Hazard, Drogba Allenatore: José Mourinho
SCORE: 1-0. min. 50, Ibraimi; 1-1, min. 73, Matić
ARBITRO: Daniele Orsato (ITA) Ammoniti: F.Luís (min. 24), Filipović (min. 36), Stojanovič (min. 53), Viler (min. 85)
NOTE: Champions League, quarta giornata del gruppo G, Maribor-Chelsea, dallo Stadion Ljudski vrt, dalle ore 20:45

22:40 - Il Chelsea di Mourinho conferma alcune carenze già intraviste nella sfida di sabato contro il QPR e stecca l'appuntamento Champions. Il record di risultati utili consecutivi continua, le lodi no. Un brillante Ibraimi ha illuso i tifosi di casa per una ventina piena di minuti, salvo poi venir raggiunti dagli ospiti. Blues che hanno avuto una chance colossale all'86', su rigore con Hazard, che sbaglia il primo rigore in carriera. Anche per questo live è tutto da di VAVEL Italia, un saluto ed un ringraziamento da parte di Rubens Mari.

22:35 - E finisce qui, un buonissimo Maribor ferma il Chelsea sull'1-1

92' - Esce per il Maribor un ottimo Sallalich, dentro Ndiaye

90' - Sottotono anche Fàbregas, decisamente giù di giri

89' - Esce l'autore del gol del vantaggio sloveno Ibraimi, al suo posto Bohar

87' - Altra conclusione dal limite del belga, il suo tiro, seppur potente, è centrale

86' - Hazard sbaglia il rigore!! Tiro debole e centrale, prontamente letto da Handanovič

85' - RIGORE per il Chelsea! Hazard splendido, ubriaca Viler (ammonito) che non può far altro che stenderlo

80' - Maribor che rispode prontamente con Tavares, il suo sinistro però tende ad allargarsi troppo

79' - Gol annullato al Chelsea!! Fàbregas sembra partire in posizione regolare, l'assist per Diego Costa era da lasciar correre, da rivedere questo episodio

78' - Grande conclusione di Diego Costa, Handanovič compie un MIRACOLO e manda in angolo, assedio Chelsea

76' - Hazard SBAGLIA tutto solo davanti ad Handanovič!!!! Grande invenzione di Oscar ma il belga spreca tutto

76' - VIcinissimo al raddoppio Diego Costa, bravo Arghus a spazzare prima che la palla si depositi in rete

73' - GOL DEL CHELSEA!!! MATIC APPOGGIA IN RETE TUTTO SOLO DOPO UN COLPO DI TESTA DI TERRY!!

73' - Primo cambio per il Maribor: esce Zahovič, entra Mendy

72' - Occasione per Oscar, ma il suo tiro deviato si perde di poco sul fondo

70' - Ghiotta chance per Oscar, che salta Arghus e in area piccola si lascia cadere: Orsato lascia correre

69' - Vicinissimo al pari Drogba, che di spalla non trova il gol per questione di millimetri

59' - Gol DIVORATO da Zahovič che a porta vuota sbaglia incredibilmente dopo un buon passaggio teso di Ibraimi, che occasione sciupata per gli sloveni!!

57' - Grandissima giocata di Hazard che passa in mezzo a tre e serve Diego Costa, lo spagnolo sbaglia CLAMOROSAMENTE davanti alla porta calciando altissimo

55' - Terzo ed ultimo cambio per Mourinho, che richiama F.Luís gettando nella mischia il brasiliano Ramires, che scala a destra mentre Ivanović si sposta sull'out di sinistra

53' - Terza ammonizione dell'incontro: Stojanovič stende Hazard

50' - GRANDISSIMO GOL DI IBRAIMI!!! PAZZESCA CONCLUSIONE A GIRO CHE SI INSACCA NEL SETTE, CHE FULMINA UN INCOLPEVOLE CECH!!

46' - Pronti due cambi per Mourinho, che inserisce Oscar e Diego Costa al posto di Schürrle (malissimo, totalmente fuori dal gioco) e Willian (solita prestazione a corrente alternata, bene negli spunti ma spesso impreciso quando si tratta di concludere)

21:31 - Finisce 0-0 un primo tempo a fasi alterne, molto avvincente l'inizio, decisamente sottotono il finale. Padroni di casa che vivono e muoiono sulle ripartenze e sugli spazi che lasciano i londinesi, che danno la netta sensazione di non voler forzare troppo la mano in vista del big match di sabato. Vedremo come rientreranno le compagini nel secondo tempo, se infatti  Šimundža è sembrato soddisfatto dalla prestazione dei suoi, lo stesso non si può dire di Mourinho, a dir poco nero per la poca verve messa in campo dal suo 11 titolare

45' - Per nulla soddisfatto Mourinho della prestazione dei suoi

43' - Buona ripartenza (la prima) della banda di Mourinho, dialogo tra Willian ed Hazard, con il belga che mette il pallone in mezzo, Schürrle lascia scorrere ma Drogba si fa trovare fuori posizione

41' - Gran botta da fuori di sinistro di Hazard, Handanovič devia in angolo

38' - Prima accelerazione di  Schürrle che sfiora il gol, la sua conclusione di destro si perde sul fondo, passando non lontana dal palo

37' - Drogba centra lo specchio della porta su punizione ma la conclusione è troppo debole per impensierire l'estremo difensore dei padroni di casa

36' - Secondo giallo serale rifilato a Filipović, per aver toccato il pallone con il braccio destro durante una scivolata

34' - Buona fino ad ora la gara degli sloveni, che si rendono talvolta anche pericolosi

31' - Da valutare le condizioni della caviglia destra di Drogba, protagonista (in negativo) di uno scontro con Mertelj. Perplesso Mourinho in panchina, che non vorrebbe schierare Diego Costa

28' - Lancio di Hazard per Drogba, l'ivoriano si libera di Stojanovič e calcia addosso ad Handanovič, tuttavia il gioco era stato fermato in precedenza, il contrasto secondo Orsato era irregolare

27' - Negativo l'approccio alla gara di André Schürrle: il tedesco dovrà far di meglio se vuole veramente rientrare nelle grazie dello Special One

24' - Primo giallo dell'incontro rifilato a Filipe Luís, che ferma in modo scomposto e da dietro Sallalich

23' - Clamoroso errore di Schürrle, che a porta spalancata colpisce malamente e spedisce alto. Il tedesco però al momento del passaggio di Willian era in posizione irregolare, in chiaro fuorigioco

18' - Ci prova ancora Sallalich dalla lunga distanza, reattivo Čech

14' - Occasione pazzesca per il Maribor!!!! Tavares salta mezza difesa, serve leggermente lungo Zahovič, che offre un cioccolatino a Sallalich, che colpisce di prima, batte Čech ma non Zouma, che salva quasi sulla linea!!

13' - Finalmente primo spunto anche per i padroni di casa, che con Sallalich mettono un buon pallone in mezzo, prontamente rinviato da JT

11' - Ulteriore chance per i londinesi che sfiorano il gol con Drogba, il suo tiro viene deviato e per poco non beffa Handanovič!!

9' - Molto reattivo anche Drogba, che sembra esser partito con il piede giusto

8' - Altra grande occasione per i Blues (in giallo oggi), Zouma sfiora il gol con un lob di testa, innescato dal solito Fàbregas

7' - Chelsea in pressione, ma per ora i padroni di casa tengono senza troppi problemi

2' - Subito grandissima occasione per Willian che dal limite dell'area piccola colpisce malissimo, difesa slovena che spazza

20:30 - Ennesimo traguardo della straordinaria carriera di Drogba, 100esima presenza in competizioni UEFA per l'ivoriano 

20:25 - Ecco invece i panchinari sloveni: Cotman, Šuler, Trajkovski, Ndiaye, Vršič, Bohar, Mendy

20:20 - Ufficializzati anche gli 11 titolari dei padroni di casa: Handanovič, Stojanovič, Rajčevič, Arghus, Viler, Mertelj, Filipović, Ibraimi, Sallalich, Zahovič, Tavares

20:14 - Courtois, Cahill, Azpilicueta, Ramires, Oscar, Salah, Diego Costa

20:12 - Chelsea che parte con Čech, Ivanović, Zouma, Terry, Filipe Luís, Matić, Fàbregas,  Schürrle, Willian, Hazard, Drogba

19:45 - Buonasera e benvenuti da Rubens Mari e da VAVEL Italia per la diretta di Maribor-Chelsea, gara valevole per la quarta giornata del gruppo G della Champions League 2014-2015. In campo allo Stadion Ljudski vrt scenderanno gli uomini di Ante Šimundža, terzi nel girone, fermi a quota 2 punti, e la banda di José Mourinho, capolista con due vittorie ed un pareggio. 

19:15 - L'unico precedente tra le due squadre risale al 21 ottobre scorso, quando a Stamford Bridge i Blues ebbero la meglio, imponendosi con un roboante 6-0. Il record degli sloveni contro le squadre inglesi è dunque di 1 vittoria, 2 pareggi e ben 7 sconfitte.

19:20 - Ante Šimundža, allenatore dei Vijolice, sa di trovarsi di fronte una squadra molto solida e ben organizzata, e si augura di vedere perlomeno una buona prestazione da parte dei suoi: "Ci siamo preparati normalmente per questa partita speciale; a parte Aleš Mejač, tutti si sono allenati regolarmente oggi, quindi possiamo dire di avere a  disposizione la migliore formazione possibile. Il Chelsea è una delle migliori squadre della Premier e di questa competizione, ma spero e sono certo che rappresenteremo il calcio sloveno in maniera dignitosa. A Londra, loro hanno disputato una partita perfetta e sono stati migliori in ogni parte del campo. Conosco José Mourinho, sono sicuro che verrà qui per prendersi i tre punti. Per me l'importante è essere competitivi, dare il meglio di noi stessi e provare a conquistare più punti possibili."

19:25 - Più tranquillo del solito lo Special One, che sceglie di adottare un low profile per la trasferta in terra slovena: "La vittoria per 6-0 contro il Maribor nella prima sfida non è stata veritiera, è stata l'unica partita nella quale ad ogni occasione è arrivato un gol. Non siamo una di quelle squadre che segnano molti gol con poche occasioni, ma contro il Maribor è andato tutto per il verso giusto. So che il Maribor è una buonissima squadra, ho avuto modo di vedere le sue partite contro lo Sporting e lo Schalke e anche alcune nel campionato sloveno, giocano in maniera offensiva e sono particolarmente pericolosi in casa, ci daranno filo da torcere."

19:30 - Per i padroni di casa, come già ribadito in precedenza, sarà assente il solo Mejač, per un problema al bicipite femorale, mentre negli ospiti indisponibili Rémy (uscito proprio all'andata, subito dopo aver siglato il gol dell'1-0, con un bel sinistro da fuori area) ed Obi Mikel, rispettivamente per un fastidio all'inguine e al ginocchio.

19:35 - Šimundža  dovrebbe schierare un classico 4-4-2 con Handanovič tra i pali, difesa a quattro composta da Stojanovič, Rajčevič, Šuler e Viler (sfortunatissimo all'andata, autore di un autogol), folto centrocampo formato dall'esterno destro Vršič dalla coppia centrale Mertelj-Filipović (a quando Zahovič titolare?) e dall'interessante Bohar sull'out di sinistra, in attacco fissi Ibraimi e Tavares.

19:40 - Per il tecnico portoghese formazione diversa rispetto alle ultime uscite, dovrebbe trattarsi di un solido 4-3-3 con il ritorno del ceco Čech in porta, linea a quattro che prevede gli innesti di Azpilicueta e di Zouma, accompagnati dai sempreverdi Ivanović e Terry, centrocampo a tre formato dal duo Ramires-Matić, con il catalano Fàbregas leggermente avanzato; là davanti terzetto composto dall'ala destra Schürrle (desideroso di riscatto dopo una partenza piena di alti e bassi), dall'egiziano Salah a sinistra e dall'unica punta Drogba. Da monitorare le condizioni di Diego Costa, apparso non ancora al meglio nello scontro contro il QPR di sabato: lo spagnolo potrebbe partire dalla panchina, specie in vista del big match dell'8 novembre, contro il Liverpool ad Anfield.