Champions League, parla Platini: "Complimenti ad Agnelli, merito dei giocatori"

L'ex gloria bianconera: " Lo stadio ha fatto molto bene, perché è bellissimo e può garantire incassi importanti rispetto agli altri impianti"

Champions League, parla Platini: "Complimenti ad Agnelli, merito dei giocatori"
Champions League, parla Platini: "Complimenti ad Agnelli, merito dei giocatori"

Michel Platini, ex bandiera bianconera, ha parlato ai microfoni di Sky Sport a poche ore dalla finale di Champions League contro il Barcellona: "Quello della Juventus in Champions è stato un bel cammino: stiamo parlando di una squadra con una grande tifoseria e un presidente importante, che ha avuto il potere di riportare dopo pochi anni la squadra fino a questo punto. Il merito dei risultati della Juve sono un pò di tutti: al presidente, che ha fatto una bella squadra. Da quando Andrea Agnelli è arrivato, la Juve è cresciuta benissimo. Posso dire poco sull'allenatore, perché fra Conte e Allegri è difficile fare paragoni. Allegri ha guidato la squadra fino a Berlino, per il resto i giocatori hanno fatto una bellissima stagione ed è merito loro"

La rinascita della Juventus passa anche dallo stadio: "Lo stadio ha fatto molto bene, perché è bellissimo e può garantire incassi importanti rispetto agli altri impianti. Pogba è una speranza per il calcio francese, ma non so se lo sarà anche per la Juventus"