Luis Enrique celebra il suo Barcellona: “Ringrazio tutti per la fiducia”

Dopo la storica serata di Berlino, dove il Barça si laurea campione d’Europa, sucedendo proprio ai rivali del Real Madrid, ecco le parole dell’allenatore blaugrana.

Luis Enrique celebra il suo Barcellona: “Ringrazio tutti per la fiducia”
LuisEnrique: “Ringrazio tutti per la fiducia”

Secondo “Triplete” della storia del club, e una stagione da incorniciare. Luis Enrique, ovviamente vive la serata più gloriosa della sua carriera da allenatore e commenta così la vittoria alla fine della partita: “Faccio i complimenti a tutti i tifosi del Barça. Sarà una notte lunga e poi domani c’è anche la ‘parada’. Dopo tutte queste partite, volevo solo ringraziare a tutti quelli che mi hanno dato fiducia”.

Poi, sulla gara: “Abbiamo vinto giustamente. Sembrava complicata, e ce l’aspettavamo, avendo davanti a noi una squadra pericolosìssima come la Juventus, che ha giocato una grande finale. Oggi però, siamo stati bravi a ripartire e ad impostare il gioco, e penso che la vittoria è giusta. Non mi fa arrabbiare Buffon, perchè è un grande portiere e un grande uomo, e mi dispiace per lui e Pirlo, che sono grandi uomini e meritavano di vincerla”.

Sul suo futuro, rimane il misterio: “Adesso ci aspetta una grande serata, e in realtà non ho certezze sul mio futuro”.

Per poi, concludere in modo sorprendente, ringraziando anche la Roma e i suoi tifosi: “Un saluto a tutti i tifosi della Roma e anche alla società.”