Real Madrid, Benitez: "Siamo primi, ma vogliamo continuare a vincere"

Il tecnico dei blancos in conferenza stampa: "Dobbiamo continuare la striscia vincente"

Real Madrid, Benitez: "Siamo primi, ma vogliamo continuare a vincere"
Real Madrid, Benitez: "Siamo primi, ma vogliamo continuare a vincere"

Primo nel gruppo A comunque vada il match del Bernabeu contro il Malmö, il Real Madrid vuole continuare la striscia vincente, come conferma Rafa Benitez nell'odierna conferenza stampa pre match: "Siamo felici di essere primi, ma vogliamo vincere. Abbiamo massimo rispetto per il Malmoe, ma dobbiamo dare seguito alla vittoria contro il Villarreal. Cercheremo di portare a casa la partita per mantenere la fiducia. Non cambierà nulla per quanto riguarda lo stato mentale,  ma se facciamo bene e la squadra vince sarà una marcia in più. Stiamo attraversando un buon momento, questa gara ci può servire per aumetanre la nostra autostima"

Il tecnico dei blancos analizza il buon momento dei suoi uomini: "Si stanno gettando le basi per un'ulteriore crescita, molti giocatori stanno venendo finalmente fuori. Il primo tempo contro il Getafe e' stato molto buono, sara' importante giocare cosi' il piu' spesso possibile. Abbiamo vinto le ultime quattro partite consecutive . Non dobbiamo ripetere gli errori commessi nella ripresa contro Shakhtar e Getafe".  E’ previsto turn over ampio da parte di Benitez: "I giocatori si alternano. Ramos sta migliorando, ma non sarà dei nostri per domani. Forse contro il Villarreal, vedremo nei prossimi giorni."

Chiusura su Robert Lewandowski (negli ultimi giorni è stato accostato al Real Madrid ndr), Benitez tira dritto: "Si tratta di una conferenza stampa di Champions League, non voglio commentare questa cosa". E  dribbla anche le domande sul ricorso contro l'esclusione dalla Coppa del Re: "Abbiamo fiducia in quello che decideranno i tribunali".