Risultato Wolfsburg - Manchester United, Champions League 2015/16 (3-2): tedeschi primi, inglesi retrocessi

Risultato Wolfsburg - Manchester United, Champions League 2015/16 (3-2): tedeschi primi, inglesi retrocessi
Wolfsburg
3 2
Manchester United
Wolfsburg: (4-2-3-1): Benaglio; Träsch, Naldo, Dante, Rodriguez (dal 16' Schafer); Arnold, Guilavogui; Vieirinha (dal 78' Klose), Kruse, Draxler; Schürrle. All.: Hecking.
Manchester United: (4-2-3-1): De Gea; Varela, Smalling, Blind, Darmian (dal 42' Borthwick-Jackson); Fellaini, Schweinsteiger (dal 68' Carrick); Lingard, Mata (dal 68' Powell), Depay; Martial. All.: Van Gaal.
SCORE: 0-1, min 10, Martial; 1-1, min 13, Naldo; 2-1, min 29, Vieirinha; 2-2, min 81, Guilavogui (aut); 3-2, min 83, Naldo
ARBITRO: Svein Oddvar (Nor) ammonisce Darmian (M), Schurrle (W), Naldo (W), Varela (M).
NOTE: Dalla Volkswagen-Arena la diretta testuale di Wolfsburg-Manchester United, incontro valevole per la sesta ed ultima giornata della fase a gironi della Champions League 2015/16. Inizio ore 20.45.

Per questa sera è davvero tutto amici lettori di Vavel. Da Andrea Bugno e dalla redazione calcio di Vavel l'augurio di una buona e serena notte. 

Minuto 83, Naldo svetta su tutta la difesa del Manchester. Non può nulla Blind: 3-2, United a casa. 

Dopo i tre gol del primo tempo, gli ultimi due. Questo il primo di Guilavogui, che devia un colpo di testa di Fellaini nella sua porta. 

VINCE ANCHE IL PSV, CHE SI QUALIFICA COME SECONDO A QUOTA 10 PUNTI, DIETRO I TEDESCHI CHE CHIUDONO A 12. UNITED TERZO A QUOTA 8, CSKA ULTIMO A 4.

NON RIESCE AL MANCHESTER L'ASSALTO FINALE, RESO VANO DAL GOL DI NALDO AL MINUTO 83, CHE RISPONDE IMMEDIATAMENTE AL PAREGGIO DI FELLAINI! LO UNITED BARCOLLAVA GIA' DA TROPPO TEMPO, SALVATO DA UNO SPLENDIDO DE GEA IN PIU' OCCASIONI! VAN GAAL CROLLA SOTTO I COLPI DI NALDO, RETROCEDENDO IN EUROPA LEAGUE!

93' FISCHIO FINALE! FINISCE QUI L'AVVENTURA IN CHAMPIONS LEAGUE DEL MANCHESTER UNITED! ESULTA HECKING, IL SUO WOLFSBURG PASSA AGLI OTTAVI DI FINALE, ADDIRITTURA COME PRIMA DEL RAGGRUPPAMENTO! ESCE IL MANCHESTER DI VAN GAAL, PUNITO ANCORA DA UNA DIFESA TROPPO BALLERINA!

92' Contropiede Wolfsburg: Klose serve Draxler di tacco. Varela lo ferma con le cattive: giallo anche per lui. Oramai il destino del Manchester è segnato. 

90' Saranno 3 i minuti di recupero! 180 secondi separano i Red Devils da una clamorosa eliminazione. 

88' SCHAFER!!! COSA SALVA SCHAFER A BOTTA SICURA SU LINGARD! A BENAGLIO BATTUTO L'ESTERNO CALCIA DOPO UNA GIRATA DI POWELL, TROVANDO IL TERZINO A NEGARGLI IL GOL! 

87' Incredibile cosa è successo in due minuti. Il pareggio del Manchester con l'autorete di Guilavogui. Nemmeno il tempo di segnalare il pareggio che Naldo dalla parte opposta ha riportato in vantaggio i tedeschi, facendo sprofondare in Europa League gli inglesi di Van Gaal. 

Ha segnato anche il PSV! 2-1 per gli olandesi che sono ora a quota 10 in classifica. Servono 2 gol al Manchester per evitare l'eliminazione. 

Calcio d'angolo provocato da un intervento di Blind, il Manchester si distrae e concede il colpo di testa al difensore, che beffa gli inglesi. 

83' NALDOOOO!!!! NALDOOOOOOO!!!! ANCORA NALDOOOO!!!! PAZZESCO!!! INCREDIBILE COSA STA SUCCEDENDO!!!! SVETTA NALDO E FA 3-2!!!! 

Dal cross di Blind il belga svetta provocando la deviazione del mediano francese che anticipa Benaglio e lo beffa!!!! 

82' FELLAINI!!!!! MAROUANE FELLAINI!!!!!! MA C'E STATA DEVIAZIONE DI GUILAVOGUI!!!! PAREGGIA IL MANCHESTER A 8' DALLA FINE!!!! 2-2

80' Dieci minuti al termine, Manchester che si riversa in attacco a caccia del pareggio. Fellaini apre per Depay, che cerca di saltare tutta la difesa del Wolfsburg prima di cercare Lingard in area, libera Naldo. 

Cambio anche per Hecking: dentro Klose, obiettivo di mercato del Napoli tra le altre, esce proprio Vieirinha. 

77' Vieirinha va via sulla destra, salta Blind e mette al centro: sempre De Gea, prontissimo, salva bloccando sul primo palo. 

Pareggio del PSV! Immediato dopo due minuti! Al Manchester serve di nuovo un gol. 

75' Attenzione! Gol del CSKA ad Eindhoven che clamorosamente riporta i russi in Europa League ed il Manchester al secondo posto nonostante la sconfitta. 

DEPAY!!!! DESTRO SECCO DI MEMPHIS CHE LAMBISCE IL PALO ALLA SINISTRA DI BENAGLIO! PALLA DI POCO A LATO! 

72' Punizione da ottima posizione per il Manchester! Martial viene atterrato al limite da Naldo, che viene anche ammonito. 

70' 20 minuti di speranza per il Manchester. Il PSV è ancora fermo sullo 0-0 ad Eindhoven, servirebbe dunque un solo gol. 

Due cambi per il Manchester: fuori Schweinsteiger e Mata, dentro Carrick e Powell. Cambio, soprattutto quello di Mata, che farà discutere alquanto. 

68' KRUSE!!! Tutto solo da ottima posizione sugli sviluppi del corner mette di pochissimo a lato. 

68' Ancora De Gea! Destro dalla distanza di Arnold, lo spagnolo devia in angolo. 

67' DE GEA!!! CHE PARATA SU SCHURRLE ANCORA! CONTROPIEDE PAZZESCO DEI TEDESCHI! VIEIRINHA PER DRAXLER CHE DI PRIMA SERVE SCHURRLE A TU PER TU CON LO SPAGNOLO CHE SI SUPERA!

65' Martial! Destro dal limite dell'area dopo un suggerimento di Lingard: destro però velleitario preda centralmente di Benaglio. 

64' DE GEA!!! SI SALVA DOPO UN'USCITA SBAGLIATA. LO SPAGNOLO ESCE FUORI DALL'AREA DI RIGORE, SCHURRLE LO ANTICIPA E PROVA LA CONCLUSIONE DA 35 METRI, IL PORTIERE CADENDO ALL'INDIETRO DEVIA IN ANGOLO. 

62' MATA!!! ALTRA OCCASIONE PER IL MANCHESTER! PUNIZIONE DALLA TREQUARTI: SCHEMA PER IL TIRO DI MARTIAL CHE LISCIA MA TROVA FELLAINI, IL BELGA APPOGGIA PER LINGARD CHE COL PIATTO CERCA IL SECONDO PALO, TROVANDO SOLO MATA SUL SECONDO PALO CHE PERO' NON TROVA L'IMPATTO CON LA SFERA! 

60' BENAGLIO!!! CHE PARATA SU DEPAY! CROSS DI LINGARD, DEVIA FELLAINI DI TESTA, L'OLANDESE GIRA IN SFORBICIATA: SI OPPONE DEVIANDO LA SFERA IL PORTIERE DEI TEDESCHI! 

60' Martial prova ad andar via sulla corsia di destra, ma Dante lo ferma poco prima che il francese possa entrare in area di rigore. 

57' Blind cerca Martial con un pallonetto filtrante: l'attaccante si inserisce puntualmente, ma l'assistenza è leggermente imprecisa. Sfera che termina tra le braccia di Benaglio. 

55' Insiste il Manchester, senza però trovare la via della porta di Benaglio. Smalling scambia con Lingard, che si libera sulla destra prima di crossare: il suo tentativo però è sbilenco e termina oltre la linea di fondo prima di arrivare nella disponibilità di Martial. 

52' Ottimi gli interventi di Guilavogui in rottura prima su Martial, poi su Schweinsteiger. Il francese ha rallentato notevolmente la manovra dello United, che intendeva ripartire velocemente dopo aver recuperato la sfera. 

50' Ha iniziato con il baricentro notevolmente arretrato il Wolfsburg, che resta in attesa delle trame degli inglesi per provare a chiuderle e ripartire in contropiede. 

47' Prima occasione per il Manchester, con Depay che va via a Naldo prima di mettere al centro il cross per l'accorrente Martial: ferma tutto l'arbitro Oddvar, con notevole ritardo. 

SI PARTE! INIZIA IL SECONDO TEMPO! MANCHESTER SOTTO 2-1 E, AL MOMENTO, ELIMINATO DALLA CHAMPIONS!

Nessun cambio per il momento, anche perché già ce ne sono stati due, uno per parte, per entrambe i terzini sinistri, Rodriguez e Darmian. 

Tutto pronto per l'inizio della ripresa. Squadre che sono in procinto di tornare in campo. 

Minuto 29, il gol del vantaggio del Wolfsburg. Inventa Draxler, chiude Vieirinha. 

Due minuti, altro gol, stavolta dei tedeschi. Naldo impatta. 

Andiamo a rivedere i gol della serata, partendo dallo 0-1 firmato Martial. 

Sempre 0-0 al Philips Stadion tra PSV e CSKA. In questo momento olandesi secondi, Manchester terzo e retrocesso in Europa League. 

Primo tempo stupendo, fatto di intensità, buone giocate e spettacolo! Manchester avanti dopo un paio di occasioni, una per parte: Martial riceve da Mata e batte Benaglio. Il Wolfsburg non si abbatte, continuando a giocar bene, e pareggia prima con Naldo, poi passa in vantaggio con Vieirinha sugli sviluppi di un'azione pazzesca di Draxler. Manchester che accusa il colpo per una decina di minuti, prima di provare a pareggiare negli ultimi minuti, quando trova solo il gol annullato a Lingard. 

FISCHIA ODDVAR LA FINE DI UN PRIMO TEMPO PAZZESCO! WOLFSBURG AVANTI 2-1 DI RIMONTA DOPO IL GOL DI MARTIAL! NALDO E VIEIRINHA RIBALTANO E PORTANO I TEDESCHI AVANTI, MANDANDO IL MANCHESTER PROVVISORIAMENTE AL TERZO POSTO! 

46' Spinge ancora il Manchester, con Lingard sulla sinistra: il suo cross però è preda di Benaglio all'altezza del primo palo. 

2 minuto di recupero

Tiro cross dell'esterno che trova Mata sulla traiettoria: lo spagnolo non tocca ma disturba l'intervento di Benaglio. Scelta giusta dell'assistente. 

44' LINGARD!!!!! JESSE LINGARD!!!!! PAREGGIO DEL MANCHESTER! ATTENZIONE, GOL ANNULLATO! CLAMOROSA SCELTA DEL GUARDALINEE! 

40' LINGARD! Destro dal limite dell'area dopo un'ottima combinazione tra Memphis e Mata. Manchester costretto al cambio: Darmian si è appena infortunato e non potrà continuare il match: dentro Borthwick-Jackson.

38' DRAXLER! Contropiede fulmineo del Wolfsburg, con Kruse che sradica il pallone dai piedi di Memphis e lancia Vieirinha: superiorità numerica che favorisce Draxler che finta la conclusione sull'arrivo di Smalling, prima di calciare sul primo palo dove De Gea è attento a deviare la sfera. 

Sempre 0-0 ad Eindhoven. Ricordiamo che in questo momento Manchester ed olandesi sono a quota 8 a pari punti, con questi ultimi qualificati per aver vinto 2-1 all'andata, mentre ad Old Trafford fu solo 0-0. 

36' Schurrle! Imbeccato sull'out di sinistro prova a girarsi e calciare da posizione proibitiva; De Gea devia in angolo, sugli sviluppi del quale Schweinsteiger libera l'area con l'aiuto di Memphis. 

35' Fase di stallo del match, con il Wolfsburg che riesce a controllare ritmo e possesso palla. Inglesi che hanno accusato e non poco il gol del 2-1. 

32' Manchester irretito dal vantaggio dei tedeschi! Gli uomini di Van Gaal non riescono più a pressare come nei primi minuti. Schweinsteiger ci prova, in maniera frettolosa, dalla distanza, palla altissima. 

Draxler salta tutti in area di rigore, chiede l'uno-due a Kruse che gli restituisce la sfera tutto solo davanti a De Gea: facile l'alleggerimento per Vieirinha appostato al centro in posizione regolare, che deve solo toccare in rete! Bellissimo gol! Azione che era nata da due cambi di gioco, prima destra sinistra, poi sinistra destra di Caligiuri. Gioca benissimo la squadra tedesca. 

29' VIEIRINHAAA!!!!!!! VIEIRINHAAAA!!!! VANTAGGIO DEL WOLFSBURG!!!! AZIONE FANTASTCA DI CONTROPIEDE!!!! 2-1 PER I PADRONI DI CASA! 

27' FELLAINI!!!! CHE PARATA DI BENAGLIO!!! CROSS D'ANGOLO DI BLIND COL MANCINO, IL BELGA SVETTA IN AREA E CHIUDE A COLPO SICURO, L'ESTREMO DIFENSORE SI SALVA SULLA LINEA! 

25' Contropiede Wolfsburg! Kruse ancora perfetto tra le linee lancia la ripartenza, apre sulla destra per Draxler che punta immediatamente Blind nel tentativo di entrare in area di rigore: chiude, perfettamente, l'olandese. 

22' Transizione offensiva per Wolfsburg, che supera la mediana inglese con un filtrante per Kruse che cerca immediatamente il filtrante per Schurrle. Chiude bene leggendo la traiettoria Blind. 

Il tocco felpato di Martial per il gol dell'1-0

Anche un gradito ospite sugli spalti, che tifa ovviamente per il Manchester. 

20' Torna a farsi vedere il Manchester davanti: Martial sempre lui crea il break centralmente, prova ad aprire per Lingard, che però è in posizione di fuorigioco. 

17' Fallo di Darmian su Caligiuri dopo un brutto disimpegno di Blind: l'ex terzino del Torino è costretto a fermare l'ala tedesca con le maniere forti. Giallo per lui.  

Hecking costretto al primo cambio: fuori Rodriguez, per un problema muscolare, dentro Schafer. 

15' CHE OCCASIONE PER IL MANCHESTER! PARTITA CLAMOROSA! NON C'E' UN ATTIMO DI PAUSA! MARTIAL VA VIA SULLA SINISTRA, CROSSA IN AREA PER MATA CHE VIENE ANTICIPATO DA BENAGLIO!

Cross di Rodriguez che trova il taglio del centrale brasiliano che all'altezza del dischetto gira col destro sul primo palo, dove De Gea non può arrivarci! Tutto da rifare per gli inglesi. 

NALDOOOO!!!! PAZZESCO GOL DI NALDOOOOO!!!! PAREGGIA IMMEDIATAMENTE IL WOLFSBURG!!!! 1-1! CHE DISATTENZIONE DEL MANCHESTER!!!!

12' Hecking prova a scuotere i suoi dalla panchina. Fallo di Blind in uscita su Kruse. Punizione dalla trequarti per il Wolfsburg. 

Pazzesco l'assist di Mata, che trova spazio tra le linee tedesche, imbecca con un filtrante perfetto il taglio dell'attaccante ex Monaco che a tu per tu con Benaglio non ha sbagliato portando Van Gaal in vantaggio, ed in testa al gruppo! 

10' MARTIAL!!!! ANTHONYYYYY MARTIALLL!!!! MANCHESTER IN VANTAGGIO!!!! PAZZESCO! 1-0 PER I RED DEVILS!!!

9' Wolfsburg e Benaglio che stanno rischiando davvero troppo sulla pressione del Manchester: per la seconda volta in pochi minuti, il portiere rilancia sui piedi di Mata, che ancora una volta è impreciso nel servire Martial. 

8' MATA! Sinistro dello spagnolo da posizione pericolosissima. Si frappone tra la sfera e la porta Fellaini, in posizione di offside. 

7' Spinge il Wolfsburg sull'out di destra, con Trasch che imbecca Guilavogui; il mediano francese però sbaglia il controllo, trascinandosi la sfera oltre la linea di fondo campo. 

5' Il Manchester rifiata sparando la sfera dalle parti di Benaglio; l'estremo difensore tedesco esagera con la fiducia nei compagni, che perdono la sfera sulla pressione di Mata, che però non riesce a servire Lingard e Martial. 

3' SCHURRLE!!! CHE OCCASIONE PER IL WOLFSBURG!!! COMPLETAMENTE SBILANCIATA LA DIFESA DEL MANCHESTER, KRUSE SPONDA PER SCHURRLE CHE TUTTO SOLO DAVANTI A DE GEA CALCIA DI PRIMA INTENZIONE MA ALTISSIMO! 

1' Tedeschi molto alti in pressione sui portatori di palla in questo inizio. Manchester che si è affidato già in due occasioni ai lanci lunghi per Martial, facendo il gioco della difesa di Hecking. 

Martial per Mata e si parte! Iniziata Wolfsburg-Manchester. 

20.45 Manchester che ha vinto il sorteggio e darà il via al match. Si parte! 

20.43 Inno appena ascoltato, è tempo di saluti e sorteggio. Wolfsburg che si schiererà senza centravanti, con Schurrle che non darà punti di riferimento alla difesa del Manchester. Dalla parte opposta, Van Gaal ha deciso di lanciare Martial centravanti in assenza di Rooney, senza però rinunciare alle tre mezzepunte alle sue spalle. Manchester che dovrà attaccare andando a caccia del vantaggio, pur consapevole che un pareggio può bastare. Tuttavia, un orecchio sarà anche al Philips Stadium. 

20.38 Ci siamo! Si è riempita improvvisamente la Volkswagen Arena! Squadre in procinto di entrare sul terreno di gioco. Tempo di inno della Champions e di sorteggio! Tutto pronto per l'inizio del match. 

20.30 Un quarto d'ora all'inizio del match. Squadre che stanno rientrando negli spogliatoi per gli ultimi preparativi in vista dell'inizio del match. E' una finale! E' la finale per Wolfsburg e Manchester che vogliono approdare agli ottavi di finale. Chi la spunterà?

20.20 Splendida atmosfera alla Volkswagen Arena. Questo l'arrivo dei Red Devils allo stadio. Schweinsteiger torna nella sua Germania. 

20.10 Mentre le squadre sono sul terreno di gioco per il classico riscaldamento, diamo un'occhiata allo spogliatoio degli ospiti. 

20.00 Dopo aver visto l'esterno dello stadio dei tedeschi, andiamo all'interno, negli spogliatoi, partendo da quello di casa. 

19.45 Tante novità anche nel Wolfsburg di Hecking. Scopriamo l'undici dei tedeschi. 

Wolfsburg (4-2-3-1): Benaglio; Träsch, Naldo, Dante, Rodriguez; Arnold, Guilavogui; Vieirinha, Kruse, Draxler; Schürrle 

19.30 E' stata appena ufficializzato l'undici scelto da Louis Van Gaal. Questa la formazione dei Red Devils.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Varela, Smalling, Blind, Darmian; Fellaini, Schweinsteiger; Lingard, Mata, Depay; Martial. 
Panchina: Romero, Borthwick-Jackson, McNair, Carrick, Pereira, Young, Powell

19.15 Si scaldano i motori alla Wolksvagen Arena. Queste le istantanee a poco meno di due ore dall'inizio del match dello splendido impianto. 

19.00 Le ultime dalla Germania riportano un Van Gaal molto indeciso se scherare il 3-5-2 che vi abbiamo mostrato oppure un 4-2-3-1 molto più sbilanciato ed offensivo, che prevederebbe l'utilizzo di Darmian come terzino di fascia e tre trequartisti alle spalle del solo Martial. Staremo a vedere cosa s'inventerà il genio (o presunto tale) olandese. 

18.30 Dal Wolfsburg al Manchester. Volti sorridenti e distesi, in vista del match della Volkswagen-Arena. 

18.00 Nella giornata di ieri le due squadre hanno svolto il solito allenamento di rifinitura prima delle conferenze stampa degli allenatori. Queste le immagini delle due squadre. 

17.40 Wolfsburg che invece l'ha messa quasi al sicuro in casa del CSKA Mosca, vincendo per 2-0 grazie all'autorete di Akinfeev ed al gol finale di Schurrle. 

17.20 Quinta ed ultima giornata che, invece, ha visto lo United fermarsi in casa contro il PSV, compromettendo in parte la qualificazione agli ottavi di finale, che dovrà centrare proprio questa sera. 

Questo il live di Vavel Italia. 

17.00 Quarta giornata anche per il Wolfsburg, che stavolta si ferma in Olanda, in casa del PSV per 2-0. 

16.40 Quarta giornata che vedeva il Manchester United impegnato in casa contro il CSKA: stavolta il gol di Rooney, il primo nell'edizione 2015/16, vale i tre punti ed il primato nel girone. 

Questa la cronaca di Vavel Italia. 

16.20 Da Mata a Blind, che ha analizzato ai microfoni di MUTV il pareggio contro il West Ham: "Siamo delusi, ovviamente. Se vuoi vincere, devi essere capace di sfruttare le occasioni che ti capitano. Nel primo tempo, abbiamo avuto diverse occasioni su palla inattiva. Siamo stati anche pericolosi nei primi minuti della gara. Nel secondo tempo credo che meritavamo i tre punti. Abbiamo creato diverse occasioni, ma continuo a ripetere: bisogna saperle sfruttare. I tifosi sono delusi e lo siamo anche noi, dunque dobbiamo guardare avanti. C’era l’occasione per andare in testa alla classifica, ovviamente, ed è per questo che siamo tutti delusi per questo pareggio. Posso dirvi, però, che lavoriamo tutti duramente e ci aiutiamo l’un l’altro. Non concediamo tante occasioni all’avversario, abbiamo un’ottima organizzazione difensiva. Probabilmente, abbiamo bisogno solo di un po’ più di fortuna sotto porta. Ora dobbiamo recuperare energie, liberare la nostra mente e affrontare la prossima gara; sarà una partita davvero importante". 

16.00 I gol di Bas Dost e Max Kruse hanno invece permesso, sempre nella terza giornata, di superare l'ostacolo PSV al Wolfsburg, che si è portato in vetta con sei punti alla classifica. 

15.40 Dalla prima saltiamo alla terza giornata (con la seconda che vi abbiamo raccontato in sede di presentazione essendo la gara d'andata). Manchester che è volato a Mosca, per affrontare Doumbia e compagni. Incontro terminato 1-1, con i Red Devils che salivano a quota 4 in classifica. 

Questo il live di Vavel Italia. 

15.20 Tra l'ultima sfida di campionato e la decisiva gara contro il Wolfsburg sono stati due lunghissimi giorni per il Manchester United. Nel tentativo di distentere gli animi, Juan Mata attraverto il suo blog ufficiale ha pubblicato questa lettera: 

“Ciao a tutti,

So che questo non è il giorno migliore per scrivere sul blog, né per leggere, ma cerchiamo di essere positivi, come sempre, perché la strada da percorrere è ancora lunga. Naturalmente, capisco che voi vi sentiate frustrati perché lo siamo anche noi, ma dobbiamo continuare a guardare avanti, dando tutto in ogni partita, e, così facendo, otterremo i risultati che vogliamo. Quello che dobbiamo fare adesso non è piangere, ma rialzarci e cercare di migliorare. Noi siamo i primi a voler tornare a vincere, e sappiamo che l’unico modo per farlo è quello di restare uniti.

La gara di Sabato contro il West Ham ha dimostrato come sia difficile ottenere i tre punti, quando non si sfruttano le proprie occasioni, soprattutto le prime (ovviamente, la tua fiducia aumenta se sei il primo a segnare). È giusto dire che abbiamo avuto diverse occasioni per segnare, ma solo grazie a David [de Gea] e ai pali siamo riusciti a mantenere la porta imbattuta, il ché è uno degli aspetti positivi di questa gara e di questa stagione in generale. Siamo consapevole di dover migliorare il nostro gioco e il nostro modo di finalizzare l’azione (è la cosa più importante), e ci stiamo lavorando sul campo di allenamento ogni giorno.

Come sapete, Martedì abbiamo una gara davvero importante. Giochiamo in Germania contro il Wolfsburg ed è probabile che avremo bisogno di vincere per qualificarci al prossimo turno. Sappiamo tutti quanto sia difficile giocare contro le squadre tedesche nei loro stadi, sarà una grande sfida, ma pensiamo di essere in grado di strappare il biglietto per il prossimo turno di Champions League, e [un’eventuale vittoria] sarebbe anche un’iniezione di fiducia per affrontare questo Dicembre impegnativo.

Abbracci, Juan”

15.00 Decisamente più agevole l'esordio del Wolfsburg di Hecking, che tra le mura amiche sconfiggeva il CSKA Mosca per 1-0 grazie al gol firmato da Draxler. Questi gli highlights del match. 

14.30 Inizia la nostra lunghissima diretta che ci porterà al fischio d'inizio alle ore 20.45. Nel frattempo, vi riproporremo le sfide che hanno fin qui segnato il cammino in Champions, nel gruppo B, delle due squadre. Partiremo dalla prima giornata, quando il Manchester United di Van Gaal ha esordito al Philips Stadium di Eindhoven perdendo per 2-1. 

Questa la diretta di Vavel Italia. 

14.00 Buongiorno amici lettori di Vavel Italia e benvenuti ad una nuova diretta testuale, live ed, della Uefa Champions League 2015/16, che oggi chiuderà i battenti sulla prima fase a gironi. Stasera vi portaimo alla Volkswagen Arena, dove il Wolfsburg primo in classifica nel gruppo B, affronta il Manchester United di Louis Van Gaal, secondo ad una lunghezza dai tedeschi. Da Andrea Bugno e dalla redazione calcio di Vavel, l'augurio di una piacevole serata in nostra compagnia. 

Situazione piuttosto complessa nel gruppo B della Champions, con i tedeschi padroni di casa che, grazie a tre successi in cinque gare, si è affermato come prima forza del girone. Manchester che insegue seppur con una sconfitta in meno: i red devils pagano, per ora, i due pareggi, soprattutto quello casalingo a reti inviolate contro il PSV. Wolfsburg di Hecking che, con un successo, si garantirebbe primato e di conseguenza qualificazione. 

L'altra sfida del raggruppamento vedrà ad Eindhoven affrontarsi PSV e CSKA. Olandesi che incalzano dalle retovie proprio lo United, sperando in un passo falso in Germania per approfittarne e qualificarsi agli ottavi. Ultimo a quota 4 il CSKA di Doumbia, uscito vincitore solo dalla sfida contro il PSV a domicilio. Per i russi, invece, l'ultima speranza è quella di espugnare il Philips Stadium e volare in Europa League. 

Due squadre che arrivano da momenti non esaltanti nei rispettivi campionati. Il Wolfsburg, forse distratto dagli impegni della Champions, non riesce ad essere continuo in Bundesliga, dove si trova al quinto posto ad un punto di distanza da Moenchengladbach e dall'Hertha, ma a 10 dal Borussia secondo, 15 dal Bayern capolista. Manchester United invece che, nonostante il cammino quasi immacolato in Premier, è terzo assieme ai cugini del City, dietro al Leicester di Ranieri e all'Arsenal, ma stenta a soddisfare il palato dei tifosi di Old Trafford che chiedono a Van Gaal maggiore mole di gioco e spettacolo. 

Hecking che schiererà il classico 4-2-3-1 con il punto di riferimento offensivo che sarà, ovviamente, Bas Dost. Alle sue spalle il trio Caligiuri, a segno all'andata, Draxler e Vieirinha. Alcuni dubbi in mediana, dove Luiz Gustavo e Guilavogui si giocano il posto accando ad Arnold, che dovrebbe essere l'unico certo di una maglia da titolare. Altrettanto consolidata anche la linea difensiva, con Trasch e Rodriguez ai lati di Dante e Naldo, a protezione dei pali difesi dal solito Benaglio. 

Wolfsburg (4-2-3-1): Benaglio; Trasch, Naldo, Dante, Rodriguez; Arnold, Luiz Gustavo; Vieirinha, Draxler, Caligiuri; Dost. All.: Hecking. 

Sul fronte opposto Van Gaal dovrà rinunciare a Wayne Rooney davanti, con Martial, Depay e Mata che dovranno reggere il peso del reparto offensivo tutto sulle loro spalle. Schweinsteiger e Carrick la coppia centrale in mediana con Darmian e Young sugli esterni con compiti sia difensivi che offensivi. Blind e McNair saranno le guardie del corpo di Smalling, nel terzetto difensivo che proteggerà De Gea tra i pali. 

Manchester United (3-4-1-2): De Gea; McNair, Smalling, Blind; Young, Carrick, Schweinsteiger, Darmian; Mata; Depay, Martial. All.: Van Gaal. 

La gara d'andata si è chiusa sul 2-1 per i Red Devils, trascinati da Mata ad Old Trafford. Grazie alla rete dello spagnolo e di Smalling lo United brindò al meglio il ritorno nel suo stadio della Champions League rendendo vano il gol di Caligiuri. Nell'altro precedente del match, sempre a Manchester, stesso risultato, con Giggs e Carrick che risposero al gol di Edin Dzeko, passato poi all'altra sponda di Manchester ed oggi alla Roma. 

Un solo precedente, invece, in Germania, nella stagione 2009-2010, quando i Red Devils guidati da Sir Alex Ferguson si imposero col punteggio di 3-1, sfruttando al meglio la tripletta di Michael Owen. 

L'arbitro del match sarà il norvegese Svein Oddvar, internazionale dal 2009. Esperienza e carisma per il nordico, che ha già diretto numerose partite importanti della fase finale della Champions, oltre ad essere presente nelle fasi finali della Coppa del Mondo disputatasi in Brasile lo scorso anno.