Risultato Partita Barcellona - Atletico Madrid, Champions League 2016 (2-1)

Risultato Partita Barcellona - Atletico Madrid, Champions League 2016 (2-1)
Barcellona
2 1
Atletico Madrid
Barcellona : Ter Stegen; Alves, Piqué, Mascherano, J.Alba; Busquets (Sergi Roberto min.80), Iniesta (Arda Turan min.82), Rakitic (Rafinha min.63); Messi, Neymar, Suarez
Atletico Madrid : Oblak; Juanfran, Godin, Lucas, Filipe Luis; Gabi, Carrasco (Augusto min.54), Saul (Correa min.90), Koke; Griezmann (Thomas min.76), Torres
SCORE: 0-1 min.25 Torres, 1-1 min.63 Suarez, 2-1 min.74 Suarez
ARBITRO: Brych (GER) ammonisce Torres (min.29), Koke (min.33), Busquets (min.48), Filipe Luis (min.61), Suarez (min.70), Griezmann (min.73), Lucas (min.77), Oblak (min.78), Mascherano (min.82), Augusto (min.86), espelle Torres (min.35)
NOTE: Camp Nou, andata dei quarti di finale della Champions League 2016, di fronte Barcellona e Atletico Madrid

22.45 - La nostra diretta si conclude qui, l'appuntamento è a domani, sempre con la Champions. Buonanotte e grazie per aver seguito la sfida del Camp Nou in nostra compagnia. 

Suarez, l'uomo della partita:

Suarez - Fonte: Uefa.com
Suarez - Fonte: Uefa.com

Fischia Brych, finisce qui! Il Barcellona si impone per 2-1 sull'Atletico Madrid. Nella ripresa, l'undici di casa mette sul piatto la superiorità numerica e risponde al gol di Torres. Segna due volte Suarez, prima da opportunista, poi da grande attaccante. Qualificazione aperta, al Calderon la soluzione. 

90' + 2' - Ultimo assalto del Barcellona. 180 secondi ancora. 

Brych risparmia Gabi, duro su Messi. Siamo al secondo di recupero. 

Correa per Saul, l'ultima carta del Cholo

89' - Augusto va al volo e guadagna l'angolo. Dentro i saltatori, cuore Atletico. 

86' - Pioggia di cartellini, Augusto a forbice su Alves. Decisione corretta. 

85' - Flipper nell'area dell'Atletico, Brych fa segno a Messi di rialzarsi. 

82' - Bravissimo Saul a guadagnarsi punizione e giallo di Mascherano. Arda Turan nel frattempo rileva Iniesta. 

80' - Sergi Roberto per Busquets. 

78' - Lucas duro su Suarez, altro giallo! A ruota, il cartellino per Oblak, perdita di tempo. 

76' - Thomas per Griezmann nell'Atletico. 

74' - Suarezzzz!! Ancora lui!!! Un fuoriclasse!! 2-1 Barcellona!! Allarga per D.Alves, si porta a centro-area e di testa fulmina Oblak!!

73' - Griezmann stende da dietro J.Alba, giallo anche per lui. L'Atletico ora riesce quantomeno a rallentare il Barcellona. 

71' - Batte un colpo l'Atletico. Griezmann addomestica la sfera e batte al volo, ma la palla non scende. Stanco il francese. 

70' - Brych ferma il gioco. Cartellino a Suarez, manata a Filipe Luis. 

66' - Messi accorcia e cerca ancora Suarez, ma la palla è un filo alta. Nessun problema per Oblak. 

Luis Enrique mette Rafinha e toglie Rakitic, il Barcellona vuole ribaltare, definitivamente, la partita. 

63' - Suarezzzzz!! Il pari del Barcellona!!! Tiro sporco di J.Alba che il Pistolero impatta a un passo dalla porta. 1-1 al Camp Nou!

62' - Neymar! Tocca a lui spingere il Barcellona. Si accentra e conclude a giro, non fortunato. 

61' - Tra i cattivi anche Filipe Luis, costretto ad aggrapparsi a Dani Alves. 

60' - Si prepara Rafinha nel Barcellona. 

56' - Messi!! Oblak si oppone, decisivo poi Juanfran, che anticipa Neymar!

56' - Neymar! Rakitic si libera della marcatura e mette al centro, il brasiliano mette di testa nelle mani di Oblak. 

54' - Augusto per Carrasco, Simeone si copre. 

Messi vola dentro, ma Filipe Luis arpiona la sfera, che brividi!

51' - Assedio Barca!! Giochetto di Neymar, destro a giro, traversa piena!! Atletico in trincea ora!

49' - Messi!! Stop e rovesciata, non trova, ancora una volta, la porta! Ripartenza in superiorità del Barcellona, pari vicino. 

48' - Arriva il giallo per Busquets! Allarga il gomito su Saul, Brych, questa volta, non fa sconti. 

47' - Filipe Luis di testa! Il Barcellona si oppone, sul ribaltamento in off-side Suarez. 

21.48 - Squadre pronte al rientro in campo. Al via la ripresa. 

21.40 - L'amara uscita del Nino:

Torres lascia il campo - foto: Uefa.com
Torres lascia il campo - foto: Uefa.com

Termina la prima frazione di gioco. Atletico avanti di una rete, idea di Koke, sentenza di Torres, ma sotto di un uomo, per il doppio giallo rimediato dallo stesso Torres. Barcellona, al momento, non pervenuto, manovra lenta, gioco facile per la difesa ospite, ben protetta da una linea a cinque mossa sapientemente dal Cholo. Può resistere in 10 l'Atletico?

45' + 1' - Costruisce e conclude Neymar. Non granchè. 

44' - Personalità dell'Atletico! Gli ospiti non buttano via il pallone, scorre il cronometro. 

42' - Oblak si getta in avanti e agguanta in presa, anticipando Suarez. 

38' - Busquets si fa sentire in mezzo al campo, l'Atletico chiede il giallo, ma Brych non è dello stesso avviso. 

36' - Svolta nella partita! Secondo giallo, Torres è fuori dalla partita!! Brych condanna il Nino, che frana su Busquets. Ingenuità. 

33' - Cartellino per Koke. Fallo tattico sulla ripartenza di Messi. 

32' - Ter Stegen!! Griezmann superbo, si allunga e calcia anticipando il recupero del difensore, l'estremo difensore si lancia sulla sinistra e mette in angolo! Atletico vicino al raddoppio. 

L'autore del gol:

Torres - Fonte: Uefa.com
Torres - Fonte: Uefa.com

29' - Giallo per Torres. Eccede in foga su Neymar, giusto. 

28' - Iniesta! Che giocatore! Si allunga la sfera, ma si inventa un numero e trova Messi, conclusione che trova però un muro!

25' - El Nino!!!! 0-1!! Torressss!! Gol dell'Atletico!! Koke mette in verticale, destro radente di Torres, Ter Stegen non può nulla!!! Si apre la difesa del Barcellona, clamoroso al Camp Nou!!

24' - Griezmann!! Si accende il francese!! Rientra e batte di sinistro, la palla non trova lo specchio della porta. 

Un contatto di gioco tra Filipe Luis e Suarez:

Suarez e Filipe Luis - Fonte: Uefa.com
Suarez e Filipe Luis - Fonte: Uefa.com

22' - Tre, quattro giocatori attorno a Neymar, sguscia via, da fenomeno, ma deve poi arrendersi. Il fortino del Madrid regge. 

21' - Koke! Salva tutto! Poesia a due voci - Messi/Neymar - ma Koke, in scivolata, chiude e riparte. 

Svista colossale, nella precedente situazione, di Juanfran. L'esterno dell'Atletico perde completamente Neymar. 

19' - Pennella Dani Alves, decolla Neymar, ma la sfera sorvola la traversa di Oblak! Che occasione!

17' - Bella iniziativa di Carrasco, divora il campo fin sul limitare dell'area catalana, poi arriva la chiusura del Barca. L'Atletico respira. 

15' - Slalom di Messi, ne elude due, poi appoggia a Suarez, ma non si chiude la combinazione. Nel frattempo omaggio del Camp Nou al 14 d'Olanda, Johan Cruijff.

13' - Ciabattata di Messi! La prima, vera, opportunità per il Barcellona. Cross dalla destra del fronte d'attacco, l'argentino apre il piattone ma conclude malamente. 

10' - Un guizzo, il primo, del Nino Torres. Evita J.Alba e mette al centro, nessuno dell'Atletico però ad accompagnare l'azione. 

8' - Spazi per il Barcellona, ma Filipe Luis è bravo a leggere le intenzioni di Messi. 

5' - Il Barcellona spezza la linea dell'Atletico, Iniesta pilota palla e mette per Neymar, bravo ad allargare per Messi. Controllo e sinistro, palla che termina a lato.  

3' - Pressa molto alto l'Atletico, Barcellona aggredito fin nei pressi di Ter Stegen. 

2' - Circolazione orizzontale del Barcellona, Messi scodella poi per Suarez, ma Oblak controlla. 

20.45 - L'inno della Champions, i capitani al centro del campo, Iniesta e Gabi, Brych con il fischietto alla bocca. Si parte, palla all'Atletico. 

20.43 - L'abbraccio tra Godin e Suarez, il sorriso tra Alves e Felipe Luis, strette di mano, la quiete prima della tempesta. 

Squadre pronte alla discesa in campo, nel tunnel gli ultimi sguardi. Tensione palpabile. 

20.40 - Manca poco al fischio d'inizio, la rifinitura dell'Atletico sul verde del Camp Nou.

La rifinitura dell'Atletico - Fonte: Uefa.com
La rifinitura dell'Atletico - Fonte: Uefa.com

20.35 - La scacchiera della partita:

I 22 - Fonte: AS
I 22 - Fonte: AS

20.30 - Una splendida istantanea dal bunker catalano:

Lo spogliatoio di casa - Fonte: FC Barcelona
Lo spogliatoio di casa - Fonte: FC Barcelona

20.25 - Notte importante per Simeone. Il tecnico sceglie un'impronta offensiva, spazio a un undici in grado di colpire sulla corsa il Barcellona - Griezmann/Carrasco - ma anche di sfruttare le doti di un vero attaccante come Torres. Non solo quindi trincea, Simeone osa. 

Simeone - Fonte: Uefa.com
Simeone - Fonte: Uefa.com

20.15 - Il personaggio più atteso è sempre lui, Leo Messi. L'argentino deve caricarsi sulle spalle i compagni, spezzare la ragnatela del Cholo per trascinare il Barcellona in semifinale. 

La divisa di Messi - Fonte: Uefa.com
La divisa di Messi - Fonte: Uefa.com

20.05 - Il Nino, a segno sabato, può recitare un ruolo da protagonista anche in Coppa?

Lo spogliatoio dell'Atletico - Fonte: Uefa.com
Lo spogliatoio dell'Atletico - Fonte: Uefa.com

19.55 - Questa sera non solo Barcellona - Atletico, il Bayern di Guardiola deve rispondere alla chiamata del Benfica. La diretta qui

Il Camp Nou dalla postazione adibita per la stampa (fonte Filippo Ricci/Gds):

Camp Nou - Fonte: Filippo Ricci
Camp Nou - Fonte: Filippo Ricci

19.45 - Simeone non può disporre di Gimenez e deve fronteggiare anche le condizioni non ottimali di Godin. Al centro della difesa il ventenne Lucas. Spazio a Carrasco sull'esterno, conferma da 9 per Torres. L'undici: Oblak, Juanfran, Godín, Lucas, Filipe, Gabi, Saúl, Koke, Carrasco, Griezmann y Torres

19.30 - Ufficiale la formazione del Barcellona. Nessuna novità nello schieramento catalano, Luis Enrique conferma i suoi titolarissimi, un attestato di stima dopo la sconfitta, inattesa, contro il Real. 4-3-3 quindi, con questi effettivi: Ter Stegen, Alves, Piqué, Mascherano, Alba, Busquets, Rakitic, Iniesta, Messi, Neymar y Luis Suárez

Arda Turan, l'ex di giornata, parte dalla panchina. 177 gare con la maglia dell'Atletico, poi il gran salto al Barcellona. Difficile trovare continuità nell'undici di Luis Enrique. 16 minuti con il Real, ora la sfida al passato (nella gara di campionato precedentemente citata 24 minuti per Arda Turan) . 

Negli ottavi, corsa senza fermate per il Barcellona, decisamente superiore nel doppio confronto con l'Arsenal. L'Atletico conferma invece il trend della scorsa stagione. Il primo passo nella fase a eliminazione diretta non è mai accomodante. Dal brivido con il Leverusen - targato 2015 - alla zoppicante affermazione sul PSV, ancora di rigore. 

Luis Enrique riparte dal doppio successo in campionato. A gennaio, battaglia di campo. Atletico avanti, poi ritorno catalano con Messi e Suarez. Rosso a Godin, rosso a Filipe Luis, biancorossi in nove in un finale rovente. 2-1 Barcellona, partita che riassume le principali caratterisiche dei due team, il talento catalano opposto alla garra madrilena.

Messi - Foto: Jaime Del Campo/VAVEL
Messi - Foto: Jaime Del Campo/VAVEL

Tradizione favorevole per l'Atletico contro squadre spagnole in Coppa. L'ultimo ricordo è però amaro. Lo scorso anno, in Champions, caduta ai quarti nel duello di Madrid. Confronto in totale equilibrio, deciso da un'unica rete, al minuto 88 Hernandez conquista il Bernabeu e firma la resa dell'Atletico. Per il Barcellona, invece, 6 vittorie, 6 pari e 10 sconfitte, lo scorso agosto successo però in Supercoppa con il Siviglia. 5-4, con Pedrito a risolvere al supplementare. 

Esiste un unico precedente europeo tra le due squadre. Champions del 2014, quarti di finale. L'Atletico regge l'urto del Barcellona fuori casa, passa con Diego prima del pari definitivo di Neymar. A chiudere la qualificazione Koke, con la segnatura decisiva al Calderon. Atletico in quella stagione a un passo dalla Coppa, finale con il Real, la gioia di Ancelotti, la delusione del Cholo

Simeone ha un unico vuoto da colmare. Gimenez non può offrire il consueto contributo nel comparto arretrato, tocca quindi a Savic garantire la giusta copertura al fianco di Godin. Juanfran e Filipe Luis esterni bassi. Senza Tiago, in mediana spazio a Gabi, anima biancorossa, e Augusto Fernandez. Per il primo atto del doppio confronto, il tecnico opta per un attaccante vero in grado di far salire e respirare la squadra. Torres è il prescelto, alle sue spalle Griezmann. Saul e Koke completano l'undici. 

Il Barcellona non ha particolari problemi di formazione per la partita di questa sera. Spazio allo schieramento classico, un 4-3-3 di qualità che poggia sull'estro del tridente d'attacco, chiamato al riscatto dopo un clasico in sordina. Due esterni di spinta come Alves (o Sergi Roberto) e Jordi Alba, Mascherano al centro della difesa con Piqué. L'elemento d'equilibrio è il metronomo Busquets, mentre Iniesta e Rakitic fondono tecnica e dinamismo. 

L'Atletico Madrid si presenta invece dopo il rotondo 5-1 al Betis. La vittoria consente agli uomini di Simeone di mantenere la seconda posizione in Liga, un gradino sopra al Real. Difficile ipotizzare un rientro in campionato, il vantaggio del Barcellona rimane consistente. Nel week-end, in evidenza Torres - suo il primo gol della partita - e Griezmann, autore di una doppietta. 

Avvicinamento di tenore differente alla sfida odierna. Il Barcellona deve ricucire lo strappo post Clasico. Undici blaugrana padrone del campo per buona parte dell'incontro, con un errore grossolano di Suarez a precludere il vantaggio. Piqué per l'uno a zero nella ripresa, prima del ritorno del Madrid. Benzema - Ronaldo, festa blanca al Camp Nou. 

Benvenuti alla diretta scritta live e di Barcellona - Atletico Madrid (20.45), incontro valido per i quarti di finale della Champions League 2016. Il confronto d'andata si gioca al Camp Nou, il ritorno è in programma al Calderon il 13 aprile.