Borussia Dortmund - Real Madrid, Champions League 2016/17 (2-2): Ronaldo, Aubameyang, Varane, Schurrle

Borussia Dortmund - Real Madrid, Champions League 2016/17 (2-2): Ronaldo, Aubameyang, Varane, Schurrle
Borussia Dortmund
2 2
Real Madrid
Borussia Dortmund: (4-1-4-1): Burki; Piszczek, Papastathopoulos, Ginter, Schmelzer; Weigl; Castro, Gotze (dal 58' Schurrle), Guerreiro, Dembelè (dal 73' Pulisic); Aubameyang. All.: Tuchel
Real Madrid: (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Danilo; Kroos, Modric, James (dal 69' Kovacic); Bale, Benzema (dal 88' Morata), Ronaldo. All.: Zidane
SCORE: 0-1, min 16, Ronaldo; 1-1, min 43, Aubameyang; 1-2, min 68, Varane; 2-2, min 87, Schurrle;
ARBITRO: Mark Clattenburg (ENG) ammonisce Schmelzer (B), Sergio Ramos (R), Weigl (B), Guerreiro (B), Aubameyang (B).
NOTE: Incontro valevole per la seconda giornata della fase a gironi della Champions League 2016/17. Signal Iduna Park, Dortmund, Germania. Inizio ore 20.45.

Per questa sera è davvero tutto amici lettori di Vavel Italia. Andrea Bugno e la redazione calcio di Vavel vi ringraziano per la cortese attenzione e vi danno appuntamento a tra poco per cronache, interviste e approfondimenti sulla serata di Champions League. 

22.45 Il bellissimo gol di Schurrle per il definitivo 2-2

22.42 Il gol del momentaneo 1-2 di Varane

22.40 Nell'altra partita del raggruppamento, lo Sporting Lisbona ha battuto tranquillamente il Legia Varsavia per due a zero, accorciando sulle due capoliste del girone, che salgono a quota 4. 

22.38 Ci ha provato il Real Madrid a rompere la maledizione di Dortmund, ma anche stavolta, dopo essere stata due volte in vantaggio, non è riuscito a portare a casa il bottino pieno. Due volte in vantaggio, due volte a due minuti dal fischio finale delle due frazioni. Così come a Las Palmas sfuma nel finale una vittoria che poteva significare primo posto. Tuttavia, meritatissimo il pareggio per il Borussia di Tuchel, che per tutta la gara ha fatto la partita. 

TRIPLICE FISCHIO FINALE DI CLATTENBURG! E' 2-2 TRA BORUSSIA DORTMUND E REAL MADRID! UNA PARTITA BELLA ED EMOZIONANTE COME SI PRESUMEVA ALLA VIGILIA, CHE PERO' IL REAL, PER COME SI ERA MESSA, HA SPRECATO NEL FINALE! 

93' Ultima occasione per il Borussia! Prima Castro prova la girata, poi è lo stesso Castro da terra a provare in scivolata, ma Navas blocca! 

92' Schmelzer! Cosa ha rischiato il terzino sull'ennesimo cross di Ronaldo per Bale. Palla in angolo. 

90' Saranno 3 i minuti di recupero, mentre il Borussia adesso si limita a controllare il possesso palla. 

87' SCHURRLE!!!! HA PAREGGIATO IL BORUSSIA DORTMUND! COME NEL PRIMO TEMPO, NEL FINALE, PAREGGIA LA SQUADRA DI TUCHEL! PULISIC METTE AL CENTRO PER IL MANCINO PERFETTO DI SCHURRLE CHE SI INFILA DOVE NAVAS STAVOLTA NON PUO' NULLA! 2-2!!!!

85' Insiste il Borussia, che però non riesce a sfruttare due calci di punizione pericolosissimi sulla trequarti. Resiste il Real, che per il momento tiene il vantaggio, preziosissimo, firmato da Varane. 

83' Pulisic!!! Che occasione per i padroni di casa, che spingono per il pareggio. Buca Ramos, si invola il neo entrato che calcia di destro trovando ancora la deviazione di un fantastico Navas. 

81' Ronaldo! In contropiede, dopo un'ottima azione sulla sinistra tra Benzema e Modric, Bale scarica sulla destra per il portoghese che di sinistro spara altissimo. 

78' Ancora Ronaldo! Stavolta è bravo Burki ad opporsi deviando in angolo la conclusione del portoghese. Nel frattempo ultimo cambio tra i padroni di casa: dentro Mor, fuori Guerreiro. 

75' Ancora Navas! Pazzesca parata sul sinistro di Schmelzer. E' lui che sta salvando il Real! 

72' Secondo cambio per Tuchel con Pulisic che sostituisce un ottimo Dembèle. 

70' Navas!!! Cosa ha parato Navas su Guerreiro! Destro poderoso del portoghese dal limite, risponde l'estremo difensore con un riflesso clamoroso. 

68' VARANE!!!!! IL VANTAGGIO DEL REAL MADRID!!!! SI RISCATTA VARANE! CROSS DI RONALDO AL CENTRO, CON VARANE CHE RESPINGE IN RETE UNA TRAVERSA DI BENZEMA! TORNA AVANTI IL REAL MADRID! 

65' Si salva il Borussia in due occasioni: prima con Ronaldo, il cui tiro viene deviato in angolo, poi con Bale che di testa non trova la porta. 

62' Stavolta Bale fa tutto bene: scappa sul filo del fuorigioco, serve al centro Benzema che gira di destro ma debolmente, tra le braccia di Burki. 

61' Ronaldo! Ancora lui vicinissimo al gol del vantaggio! Cross dalla distanza di Sergio Ramos, che trova il portoghese solo sul secondo palo, ma la girata non è precisa. 

Primo cambio per Tuchel che richiama Gotze - non brillantissima la sua gara - per mandare in campo Schurrle. 

57' Si affida al solo Ronaldo, ed alle sovrapposizioni dei terzini, il Real Madrid, che però non riesce ad impensierire la retroguardia tedesca. 

54' Ennesimo errore, di misura, di Bale. Abulico il gallese questa sera, il peggiore dei tre d'attacco. 

52' Aubameyang! Ancora Dortmund, che ha ripreso a martellare! Azione bellissima, tutta in velocità, con Gotze che apre dalla parte opposta dove il compagno di squadra si accentra e calcia, impegnando Navas. 

51' Dembelè! Altra occasione, la terza, per lui! Altro dribbling poderoso su Danilo, che cade nella finta del belga che invece calcia con il destro e sfiora la traversa. 

49' Molto più pacato, rispetto al primo tempo, l'inizio di ripresa del Borussia Dortmund. 

46' Subito un infortunio, tra le fila del Borussia, con Ginter che è rimasto a terra dopo un controllo maldestro. 

Fischia Clattenburg, si riparte dall'1-1 del primo tempo a Dortmund. 

Pronte a tornare in campo le squadre, con i protagonisti che sono nel tunnel che precede il terreno di gioco. Qualche minuto e si riparte. 

21.42 Il pareggio di Aubameyang nel finale

21.40 Il gol del vantaggio di Ronaldo

21.38 Primo tempo bello ed emozionante al Signal Iduna Park. E' il Borussia a fare la partita ed approcciarla meglio, ma è il Real con cinismo ed efficacia, a creare le migliori occasioni in ripartenza. Ronaldo non emula Benzema e firma il vantaggio, Aubameyang pareggia all'intervallo grazie alla disattenzione della coppia Navas-Varane, anche sfortunato il francese nell'occasione in un rimpallo. Risultato giusto, con i tedeschi che producono di più ma soffrono la velocità delle merengues. 

FISCHIA CLATTENBURG! FINISCE IL PRIMO TEMPO AL SIGNAL IDUNA PARK, CON IL BORUSSIA CHE E' PERVENUTO AL PAREGGIO NEL FINALE DI FRAZIONE! AUBAMEYANG HA TOCCATO SULLA LINEA DI PORTA, RISPONDENDO QUINDI AL VANTAGGIO DI RONALDO! 1-1! 

Annullato un gol a Ronaldo! Sbandiera il guardalinee, giustamente, con il portoghese che sull'assist di Benzema era ben oltre la linea dell'ultimo difensore. 

45' Non ha accusato il colpo il Real, che prova a reagire con una veloce circolazione di palla: Danilo si lancia sulla sinistra e guadagna un corner, sugli sviluppi del quale Burki è bravo ad uscire in presa. 

43' VARANE!!!! AUTOGOL CLAMOROSO DI VARANE!!!! IN COLLABORAZIONE CON NAVAS, CHE NON TRATTIENE LA PUNIZIONE MANCINA, VELENOSISSIMA DI GUERREIRO, IL DIFENSORE TROVA DI SPALLA UNA DEVIAZIONE INCRESCIOSA E REGALA L'1-1 AL BORUSSIA DORTMUND! 

42' Fallo, ingenuo, di Sergio Ramos al limite dell'area di rigore. 

39' Non riesce a trovare il varco giusto, sulla trequarti, la squadra di Tuchel: ottimo lo scambio nello stretto tra Guerreiro e Gotze, ma Ramos e Varane chiudono tutto. 

36' Altra transizione offensiva del Real, con Ronaldo che lancia Danilo in velocità: l'ex Porto mette al centro per l'accorrente Benzema, anticipato però da Ginter. 

34' Borussia vicino al pareggio! Sugli sviluppi di un corner dalla destra della porta di Navas è Sokratis a svettare di testa in area di rigore, impegnando centralmente il portiere delle merengues. 

31' Attacca il Dortmund, che però si sbilancia tremendamente in difesa: altra occasione per il Real di ripartire, ma l'assist di Kroos per lo scatto di James stavolta è impreciso e coglie il colombiano in offside. 

29' Ancora Aubameyang! Controlla e si gira perfettamente al limite dell'area, calciando poi con il destro sulla traversa, ma era tutto fermo: offside per l'ex Milan. 

26' Altra potenziale occasione per gli ospiti in contropiede. Ronaldo si libera sulla trequarti e cerca Benzema nello spazio, ma trova l'opposizione ultima di Sokratis. 

24' Dembelè! Altra nitidissima occasione per i padroni di casa. Aubameyang apre per il francese, che si accentra e calcia di sinistro, con il recupero provvidenziale di Ramos che devia in angolo. 

22' Lampo di Gotze sulla trequarti: dribbling nello stretto ed imbucata per Aubameyang. Esce Navas, leggendo perfettamente la dinamica dell'azione. 

20' Ci prova il Signal Iduna Park a scuotere i propri beniamini, ma adesso la gara è in salita per i ragazzi di Tuchel, che si trovano il muro eretto da Zidane davanti ai propri occhi. 

Nonostante il dominio del Borussia è il Real a passare in vantaggio, sfruttando le praterie che la difesa di casa ha offerto. Nel frattempo, le telecamere sottolineano il cinque di CR7 a Zidane dopo l'esultanza. 

16' RONALDO!!! CRISTIANO RONALDO!!! CONTROPIEDE PAZZESCO DEL REAL! KROOS APRE BENISSIMO PER JAMES CHE DI PRIMA SERVE BALE: IL TACCO DEL GALLESE E' MILLIMETRICO PER IL PORTOGHESE CHE IN DIAGONALE INSACCA!!! VANTAGGIO MERENGUES! 

14' Benzema!!! Cosa ha sbagliato il francese! Tutto solo, servito da Ronaldo davanti a Burki, è inciampato nel terreno di gioco non riuscendo a calciare in porta. Nel frattempo, i madrileni avevano approfittato di un infortunio di Schmelzer per non cadere nella trappola dell'offside. Veementi le proteste dei padroni di casa con Clattenburg. 

14' Dembelè! E' un assedio adesso! Show del francese, che salta tutti sulla trequarti prima di presentarsi al tiro col mancino: palla di poco alta. 

13' E' un monologo quello dei padroni di casa! Altro filtrante di Dembelè per Gotze, ma il minuto attaccante di casa non trova Castro ancora a rimorchio. 

12' Aubameyang! Si allarga sulla sinistra prima di accentrarsi e calciare in porta da ottima posizione: Navas respinge. 

10' In costante affanno la difesa e la mediana degli ospiti, assediati sulla trequarti dai giocatori di Tuchel. Sulla punizione di Aubameyang Benzema allarga il gomito e devia col braccio: c'erano gli estremi per il secondo fallo, con il francese a cavallo dell'area di rigore. 

8' Buona la manovra della squadra di Tuchel, che prima accentra l'attenzione con Aubameyang, poi apre sulle corsie laterali dove Guerreiro è preciso a servire Castro a rimorchio: il suo destro è però impreciso e viene deviato da Danilo. 

6' La pressione dei tedeschi è altissima, ma il fraseggio del Real è stretto e preciso. Ronaldo prova a lanciare Benzema, ma Sokratis è attento in chiusura. 

3' Ritmi frenetici, partita subito bellissima! Punizione pericolosa anche dall'altra parte, con Castro che ha cercato il sette alla destra di Navas, bravissimo il costaricense a respingere in tuffo. 

2' Che occasione per il Real! Prima Ronaldo su punizione, che impegna Burki, poi il sinistro di James termina a lato. 

1' Subito arrembante l'inizio dei padroni di casa, che pressano e si ripropongono in cinque in attacco: Aubameyang cerca il tracciante per Reus, fermato da Sergio Ramos. 

Ci siamo! Tutto pronto per l'avvio del match. Fischia Clattenburg. Si parte con il Real che gioca il primo pallone dell'incontro! 

20.43 Tutti in campo! Inno della Champions League e rituale del sorteggio poco prima del fischio d'inizio. 

20.40 Squadre pronte, agli ordini di Clattenburg, per l'ingresso in campo. Tutto stracolmo al Signal Iduna Park, una cornice di pubblico straordinaria. 

20.30 Quindici minuti all'inizio del match e mentre le squadre tornano negli spogliatoi per gli ultimi preparativi, l'istantanea delle fasi di riscaldamento dei blancos. 

20.20 Mentre le squadre sono sul terreno di gioco per il riscaldamento, diamo uno sguardo negli spogliatoi. 

20.05 Tutto pronto al Signal Iduna Park per l'ingresso delle squadre in campo per il riscaldamento pre gara. Atmosfera già rovente nel catino tedesco. 

19.45 Arrivano in questo istante anche le scelte di Tuchel, che non recupera Bartra per la gara.

Borussia Dortmund (4-1-4-1): Burki; Piszczek, Papastathopoulos, Ginter, Schmelzer; Weigl; Castro, Gotze, Guerreiro, Dembelè; Aubameyang. All.: Tuchel 

19.35 Sono ufficiali da pochissimi secondi le scelte di formazione di Zinedine Zidane. Il francese conferma parte delle previsioni della vigilia, ma sceglie Navas tra i pali. Questo l'undici. 

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Danilo; Kroos, Modric, James; Bale, Benzema, Ronaldo.

19.30 Buonasera amici lettori di Vavel Italia e benvenuti alla diretta testuale, live ed, della seconda giornata della fase a gironi della Champions League 2016/17. Al Signal Iduna Park di Dortmund si affrontano, per il primo posto del girone F il Borussia padrone di casa di Tuchel ed il Real Madrid di Zinedine Zidane. Da Andrea Bugno e dalla redazione calcio di Vavel Italia l'augurio di una piacevole serata in nostra compagnia. 

Due vittorie, seppur diverse nella sostanza e nello svolgimento, per entrambe le protagoniste del match di stasera nella gara inaugurale della competizione. Da una parte, i padroni di casa, si sono imposti nettamente (6-0) sul Legia a Varsavia, mentre il Real di Ronaldo ha dovuto aspettare l'89 per ribaltare l'iniziale svantaggio contro lo Sporting Lisbona. Il match di stasera si preannuncia bello ed emozionante, con le squadre che con quattro gare ancora da affrontare potrebbero giocarsi la sfida apertamente senza fare alcun calcolo di classifica. 

Dopo la sfida odierna, infatti, il Borussia affronterà per due volte lo Sporting Lisbona, prima di accogliere tra le mura amiche il Legia Varsavia. Di contro, due sfide contro i polacchi attendono le merengues, che successivamente faranno visita ai portoghesi prima di chiudere in casa, al Bernabeu, proprio contro il Borussia Dortmund. Occasione quindi stasera per vedere una gara aperta e ricca di emozioni, con le due protagoniste che potrebbero giocarsi una fetta di primo posto già in questo incontro. 

Lo stato di forma delle due squadre

Momenti diversi, e non di poco, anche nello stato di forma fisico e mentale delle due squadre. Il Real Madrid è reduce dai due pareggi - 1-1 contro il Villarreal e 2-2 a Las Palmas - delle ultime due giornate di Liga, che hanno permesso a Barcellona ed Atletico Madrid di accorciare sulla casa blanca di due lunghezze. Di contro, invece, viaggia a gonfissime vele il Borussia di Tuchel, macchina da gol instancabile che dopo i sei gol rifilati al Legia ha continuato su questa strada anche in Bundesliga, confezionando tre vittorie in altrettanti incontri mettendo a segno la bellezza di 14 reti. 

Sembra, in apparenza, una macchina inarrestabile quella dei ragazzi della Renania, capace di trovare con faciltà e con abnegazione gli spazi che le difese avversarie offrono ad Aubameyang e compagni. Tanti i modi di attaccare per la squadra di Tuchel, che indifferentemente può cercare scambi centrali con imbucate per i tagli alle spalle della difesa oppure allargare le maglie sull'esterno alla ricerca delle sovrapposizioni dei terzini e dei movimenti in area dell'ex Milan e dei rimorchi che all'occorrenza gli arrivano alle spalle. Tanta, tantissima attenzione dovrà quindi fare la difesa del Real, coprendo le spalle ai difensori anche se non soprattutto con i mediani. 

Le ultime dai campi

Borussia Dortmund - Tuchel spera di recuperare alla vigilia del match l'ex Barcellona Bartra, che qualora riuscisse ad essere della gara fara coppia con Sokratis Papastathopoulos davanti a Burki. I due terzini dovrebbero essere Piszczek e Schmelzer, con Weigl confermato davanti alla difesa. Pulisic e Castro si giocano la maglia da titolare sulla trequarti dove Guerreiro, Gotze e Dembelè dovrebbero essere certi del posto da titolare alle spalle di Aubameyang che ha recuperato. 

Real Madrid - Risponde Zidane con la formazione tipo, alla quale però mancheranno Marcelo e Casemiro per infortunio. Davanti a Casilla - anche se Navas scalpita alle sue spalle - Carvajal, Ramos, Varane e Danilo dovrebbero comporre il quartetto difensivo. In mediana alla cerniera formata da Kroos e Modric si aggiungerà James, anche se non è esclusa la presenza di Modric, con il solito terzetto di punta composto da Cristiano RonaldoBale e Benzema. 

Le probabili formazioni

Borussia Dortmund (4-1-4-1): Burki; Piszczek, Papastathopoulos, Bartra (Ginter), Schmelzer; Weigl; Pulisic (Castro), Gotze, Guerreiro, Dembelè; Aubameyang. All.: Tuchel

Real Madrid (4-3-3): Casilla (K.Navas); Carvajal, Ramos, Varane, Danilo; Kroos, Modric, James; Bale, Benzema, Ronaldo. All.: Zidane

Le dichiarazioni della vigilia

Borussia Dortmund - Tuchel leggi qui

Real Madrid - Zidane leggi qui

I precedenti ed il direttore di gara 

Gara in un campo pi che ostile ai madrileni, che negli ulimi tre anni - fatta eccezione per la scorsa stagione - hanno affrontato tre volte la squadra allora allenata da Klopp, rimediando altrettante sconfitte all'ex Westfalen Stadion. Una sola volta, come stasera, il doppio confronto valeva il primato nel girone, due volte invece la sfida ha sancito un passaggio al turno successivo, con i tedeschi premiati in un'occasione ed i madrileni nell'ultima, dove persero si 2-0 ma conservarono il vantaggio acquisito al Bernabeu prima di portare a casa la coppa. 

Arbitra l'inglese Mark Clattenburg .