Champions League - Lione, Genesio e Gonalons non mollano: "Daremo tutto per qualificarci"

Il Lione, dopo il pareggio di Torino, continua a credere nella qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. In casa della Dinamo Zagabria servirà una prova autoritaria e, se possibile, un successo con un ampio margine. Queste le parole del tecnico dei francesi in compagnia di capitan Gonalons.

Champions League - Lione, Genesio e Gonalons non mollano: "Daremo tutto per qualificarci"
Champions League - Lione, Genesio e Gonalons non demordono: "Daremo tutto per qualificarci"

A caccia di un'impresa. Forse anche di una sorta di miracolo sportivo. Il Lione di Bruno Génésio sarà di scena domani sera in casa della Dinamo Zagabria e, dando per scontato il successo, avrà bisogno anche di un cospicuo scarto di margine per continuare ad ambire ad un posto tra le prime sedici d'Europa nella fase ad eliminazione diretta. Tuttavia, le aspettative dei francesi sono riposte anche nel Siviglia o nella Juventus, nella speranza che domani sera in Spagna la gara non termini in parità. Qualora così finisse, i transalpini dovrebbero confidare soltanto nella Dinamo Zagabria, che dovrebbe espugnare Torino nell'ultima giornata della fase a gironi.   

I tempi per i calcoli sembrano però fin troppo prematuri, anche perché la gara di domani sera che vedrà Lacazette e compagni ospiti della Dinamo sarà tutt'altro che facile da vincere. Il tecnico dell'Olympique, però, sembra fin troppo sicuro dei suoi ragazzi e carica così di aspettative la gara: "Dobbiamo essere pazienti e provare ad imporre il ritmo nostro alla gara fin dalle prime battute di gioco. Se riusciamo a segnare nei primi minuti di gara, tutto sarà molto più facile. Proveremo a dominare la gara domani, dal primo all'ultimo secondo. Sarà fondamentale ogni gol, segnato soprattutto ma anche ovviamente subito".

Infine, il tecnico commenta così le possibilità di qualificazione della sua squadra: "E' dura adesso da dire quanto siano grandi le possibilità di qualificarci, ma dobbiamo scendere in campo con la mentalità di dare tutto domani sera e conquistare i tre punti. Al termine del match guarderemo l'altro risultato e vedremo se saremo ancora in corsa".   

In compagnia di Génésio, il capitano del Lione Maxime Gonalons, che sulla falsariga di ciò che ha detto il suo allenatore, continua così: "Siamo concentrati al 100% sulla nostra partita. Non è ovviamente una situazione semplice quella della nostra classifica, ma siamo fin qui soddisfatti del nostro lavoro fatto nelle precedenti quattro partite. Domani sera scenderemo in campo con l'intento di fare il massimo possibile". Ed ancora, in chiusura: "Abbiamo tutto nelle nostre mani (?). Domani sera dobbiamo vincere e mi aspetto una vittoria. Ci siamo preparati bene e siamo pronti a fare risultato qui a Zagabria. Crediamo in noi stessi, siamo usciti bene dalla crisi e guardiamo positivo alle prossime prestazioni".