Champions, Messi trascina il Barcellona agli ottavi: 0-2 al Celtic Park

Una doppietta dell'Argentino (9 gol in 4 partite) stende il Celtic e porta i suoi agli ottavi.

Champions, Messi trascina il Barcellona agli ottavi: 0-2 al Celtic Park
Champions, Messi trascina il Barcellona agli ottavi: 0-2 al Celtic Park
CELTIC
0 2
BARCELLONA
CELTIC: GORDON; LUSTIG, SVIATCHENKO, SIMUNOVIC, IZAGUIRRE, BROWN, ARMSTRONG, MCGReGOR ( 72' ROBERTS) ROGIC ( 64' BITTON), SINCLAIR ( 46' FORREST), DEMBELE. ALL. RODGERS
BARCELLONA: TER STEGEN; PIQUE ( 73' MARLON), MASCHERANO, SERGI ROBERTO, JORDI ALBA ( 65' DIGNE), BUSQUETS, RAKITIC, ANDRE GOMES, MESSI, NEYMAR ( 77' ARDA TURAN), SUAREZ. ALL. LUIS ENRIQUE
SCORE: 0-2. 0-1 24' MESSI, 0-2 56' MESSI
ARBITRO: ORSATO AMMONITI: LUSTIG, SVIATCHENKO, ARMSTRONG (C), SERGI ROBERTO, ALBA, RAKITIC, MASCHERANO (B)
NOTE: STADIO CELTIC PARK INCONTRO VALIDO PER LA QUINTA GIORNATA DEL GIRONE C DI CHAMPIONS LEAGUE

Torna Messi e il Barcellona riprende a vincere. Al Celtic Park i Blaugrana battono gli uomini di Rodgers 2-0 grazie alla doppietta dell'Argentino che, prima sblocca il risultato nel primo tempo, e poi chiude i conti nella ripresa con un calcio di rigore. Nove i gol di Messi in quattro partite di Champions e Barca agli ottavi, Celtic fuori da tutto.

La gara.

Difensivo 4-1-4-1 per Rodgers con Rogic dietro a Dembelè mentre Luis Enrique schiera il solito 4-3-3 con la MSN davanti.

Al 9' prima occasione per il Barcellona: Neymar con un giocata in area libera Messi che dalla sinistra colpisce ma trova la respinta di Gordon. Si avventa sul pallone il Pistolero che non riesce a inquadrare lo specchio della porta da pochi passi. Un minuto dopo ancora blaugrana, Busquets imbecca alla perfezione Messi che da solo davanti al portiere sbaglia clamorosamente lo stop e il pallone termina sul fondo. Al 20' ancora il Barcellona avanti con Rakitic che di testa serve Messi che sbaglia ad un metro dalla porta calciando alto. Quattro minuti dopo darriva però il vantaggio Blaugrana: invenzione geniale di Neymar che dal limite dell'area serve sullo scatto Leo Messi che taglia la retroguardia scozzese e di controbalzo manda alle spalle di Gordon, 0-1. Al 37' prima vera occasione da gol per il Celtic: Dembèlè si libera bene in area di rigore e lascia partire un tiro a giro sul secondo palo. Ottima la risposta di Ter Stegen che si allunga e blocca in due tempi. Al 41' Barca ad un passo dal raddoppio: sulla fascia di destra se ne va con facilità Messi che mette il pallone al centro, si avventa di testa Suarez che trova una risposta straordinaria di Gordon che non permette ai blaugrana di raddoppiare.

Nell'intervallo dentro Forrest per Sinclair nel Celtic. Al 49' occasione per il Celtic con McGregor che al limite dell'area non viene contrastato dagli avversari ma il suo sinistro è ben angolato ma abbastanza debole e Ter Stegen para. Al 55' la partita si chiude perchè Izaguirre atterra Suarez in area, Orsato concede il rigore al Barca. Dal dischetto Messi fa 2-0. Al 64' Bitton per Rogic nel Celtic mentre nel Barca fuori Jordi Alba per Digne. Al 67' vicinissimo alla tripletta Messi: sgroppata di Digne che serve Neymar, il brasiliano punta il diretto avversario e trova con un filtrante Messi che di destro manda di pochissimo a lato. La partita, dopo questa chance, cala di ritmo. All' 84' torna a farsi vedere il Barca: splendida azione di Leo Messi che punta Izaguirre e lo salta, pallone per Suarez che di prima intenzione coglie in pieno il palo, è l'ultima emozione del match. Barcellona batte Celtic 2-0 e vola agli ottavi.