Risultato Bayern Monaco - Atletico Madrid in Champions League 2016-17 - Lewandowski! (1-0)

Risultato Bayern Monaco - Atletico Madrid in Champions League 2016-17 - Lewandowski! (1-0)
Fonte: Mondo gol
Bayern Monaco
1 0
Atletico Madrid
Bayern Monaco: (4-3-3) Neuer, Rafinha, Bernat, Hummels, Alaba, Sanches, , Thiago, Vidal, Robben (Kimmich, min.83), Costa (Martinez, min.87), Lewandowski (Muller,min.80)
Atletico Madrid: (4-4-2) Oblak, Vrsaljko, Savic, Godin, Hernandez, Gabi, Koke (Partey,min.68), Saul, Gaitan (Correa, min.61), Carrasco (Gameiro, min.61), Griezmann
SCORE: 1-0 min.28, Lewandowski
ARBITRO: Clement Turpin (FRA) ammonisce Gabi (B)

Per questa sera è tutto. Restate con noi per le cronache delle gare in programma. Da Simone Cappelli, buonanotte! Al prossimo live!

Atletico che passa come primo del girone con 15 punti, segue a 12 il Bayern. Il Rostov aggancia l'Europa League grazie al pareggio contro il PSV, eliminato

94' - Finisce qui all'Allianz Arena. Vince il Bayern

91' - Quattro minuti di recupero

88' - Intervento pericoloso di Savic sul neo entrato Martinez

87' - Ultimo cambio per Ancelotti: Javi Martinez per Douglas Costa

86' - GAMEIRO! Conclusione di volo da posizione defilata, nessun grattacapo per Neuer

85' - Ritmi sempre bassi.

83' - Tra gli applausi si congeda Robben, dentro Kimmich

80' - Esce Lewandowski, entra Muller

77' - THIAGO ALCANTARA! COSA HA SBAGLIATO! Cross al bacio di Douglas Costa, Thiago - parzialmente scoordinato - spara alto da due metri

76' - Gameiro attacca l'area ma perde il controllo del pallone, interviene Neuer

73' - Robben svernicia Savic, arriva in fondo e cerca la testa di Lewandowski. Pallone difficile da controllare che finisce tra le braccia di Oblak

73' - Servizio verticale di Robben per Lewandowski, Neuer anticipa il centravanti

70' - Tentativo di Partey che non centra lo specchio della porta

68' - Ultimo cambio per la squadra spagnola: esce Koke entra Partey

66' - Thiago tenta di entrare in area, bloccato e poi fermato definitivamente da Godin

64' - Gioca con sufficienza l'Atleti, troppe le palle perse

62' - Ammonito Gabi, entrata fallosa su Bernat

61' - Doppio cambio per L'Atletico: fuori Gaitan e Carrasco, dentro Correa e Gameiro

60' - Robben si lascia cadere dopo un contatto con Savic. Anche qui, non c'erano gli estremi per il penalty

59' - BERNAT! La conclusione respinta di Vidal lo agevola. Controllo e tiro velleitario

56' - DOUGLAS COSTA! Doppia conclusione del brasiliano, abbraccia la sfera Oblak

54' - ROBBEN! Una libellula che vola con leggiadria verso la porta: un dribbling, un altro, tiro respinto.

54' - Tentano di alzare il baricentro gli uomini di Simeone. Match che fatica a decollare

51' - Monopolio Bayern adesso, giro palla compassato

48' - Lewandowski a tu per tu con Savic: rientra sull'interno, prende velocità ma viene stoppato dal ripiegamento di Savic

47' - Duro colpo subito da Godin al naso

46' - Inizia la ripresa

Primo tempo non scoppiettante; giocato prevalentemente a centrocampo. Bayern più pimpante, Atletico più attendista e difensivista. Decide una punizione gioiello di Lewandowski, Carrasco vicino al gol in due occasioni

46' - Termina qui il primo tempo

46' - Un minuto di recupero

45' - Rischia Oblak sul presssing di Lewandowski, poi nulla di fatto

45' - Ultimo giro di lancette

42' - Porta palla il Bayern, Atletico tutto dietro la linea della palla

40' - Scesi i ritmi in questo frangente, si gioca a centrocampo

38' - DOUGLAS COSTA! Fendente da posizione siderale, palla che si perde larga

35' - Chiusura perfetta di Savic su Lewandowski che viaggiava verso la porta. Giusto non assegnare il rigore

34' - Calcia dai 25 metri Sanches, murato

33' - Gaitan cerca il cross dalla sinistra, piattone di Alaba ad allontanare

31' - Atletico sottotono finora, non pungono gli scudieri offensivi

28' - LEWANDOWSKIIIIII! BAYERN AVANTIIIII! PUNIZIONE FANTASTICA A SCAVALCARE LA BARRIERA, OBLAK NON ARRIVA

27' - Bernat sgambettato al limite dell'area. Punizione

26' - Rientra in campo Godin

25' - Godin - dolorante alla caviglia - si rialza ed esce a bordo campo per accertamenti

23' - VIDAL! Thiago prima e Lewandoski poi cercano di concludere in porta. Alla fine ci riesce l'ex Juve, smorzando il tiro. Para facilmente Oblak

22' - Vidal predilige l'out di destra, tocco in mezzo a cercare Douglas Costa ma chiude - ancora - un mauiscolo Savic

19' - DOUGLAS COSTA! Sanches recupera un pallone importante. Attacca il lato corto dell'area di rigore il brasiliano, entra tra le maglie dei Colchoneros e scarica il destro respinto. Cross che poi sfila via

15' - CARRASCO! Gaitan semina il panico sull'out di sinistra, cross arretrato perfetto per Carrasco che impatta bene ma calcia centrale

13' - Occupa bene il terreno di gioco l'Atleti. Bayern che continua a far girare la sfera senza idee

10' - CARRASCO! Sfila in velocità alla guardia di Alaba, destro incrociato respinto da Neuer

8' - Si affaccia la squdra di Simeone dalle parti di Neuer. Carrasco e Griezmann hanno provato a sfondare centralmente

6' - Serpentina di Costa, poi imbucata per Lewandowski rigettata dalla retroguardia

4' - Cross violento e teso di Douglas Costa, Oblak respinge di pugno

3' - Giro palla lezioso del Bayer, attende l'Atletico

1' - DOUGLAS COSTA! Sinistro senza pretese dell'ala brasiliana, palla che sorvola la traversa

1' - Inizia la gara

Si osserva un minuto di silenzio in ricordo della Chapecoense

Risuonano le note dell'inno magico per Bayern ed Atletico!

Immagini dal campo, le due squadre stanno ultimando il riscaldamento

Le formazioni ufficiali

Atletico Madrid: Oblak, Vrsaljko, Savic, Godin, Hernandez, Gabi, Koke, Saul, Gaitan, Carrasco, Griezmann

Bayern Monaco: Neuer, Rafinha, Bernat, Hummels, Alaba, Sanches, , Thiago, Vidal, Robben, Costa, Lewandowski

Si gioca all'Allianz Arena, impianto da 75.000 mila posti a sedere situato a Monaco di Baviera

Sceglie il 4-3-3 Simeone. In porta Oblak, a sua protezione Savic e Gimenez con Hernandez e Vrsaljko terzini. Saul diga di centrocampo con Koke e Gaitan mezz'ali di spinta. Tridente ridimensionato formato da Carrasco, Correa e Torres

Non vive il suo miglior momento nemmeno l'Atletico. Successivamente alla scoppola subita da Ronaldo e dal Madrid nel derby, i Colchoneros hanno ripreso a trottare sconfiggendo brillantemente il PSV prima di mantenere la porta inviolata e segnare 9 gol con Osasuna ed il malcapitato Guijuelo in Copa del Rey. La quarta piazza calza stretta ad una compagine in grado di lottare per il titolo finale. Sono 9 le lunghezze dal Real capolista, il Barca - invece - è avanti di tre punti. Più confortante il limpido percorso in Champions. 5 incontri, 5 vittorie, 15 punti e primo posto garantito. Volare in Germania per non macchiare il ruolino di marcia  

Sceglie il 4-2-3-1 Ancelotti. Tra i pali Neuer, difesa composta - destra verso sinistra - da Rafinha, Martinez, Hummels e Bernat. Lahm e Sanches vertici basso, Müller a ridosso di Lewandowski con Robben e Douglas Costa ali. 

Continua la rincorsa del Bayern al Lipsia capolista. Dopo l'inaspettata doccia fredda subita contro il Rostov - 3-2 il risultato finale - la compagine di Ancelotti ha strappato l'intera posta in palio contro il Bayer Leverkusen - soffrendo ma trionfando grazie ad una zuccata di Hummels - ed il Mainz, ribaltando l'iniziale vantaggio dei padroni di casa. In Champions è ormai certo il secondo posto, alle spalle proprio dell'Atletico. Pesano sul groppone le due sconfitte. Il gioco fatica a decollare, bisogna ritrovare sicurezza nei propri mezzi. In casa è fondamentale non fallire. 

Cinque precedenti totali. Due vittorie per parte ed un pareggio. L'ultimo head to head risale - ovviamente - a settembre. Carrasco firma l'1-0, Simeone batte Ancelotti e si prende la testa del raggruppamento. Le due compagini si sono affrontate anche nella scorsa edizione. Il doppio confronto regaló la finale all'Atletico contro i cugini. 

Arbitra Clement Turpin coadiuvato da Gringore e Danos, quarto uomo Zakrani. Addizionali di porta i signori Buquet e Bastien

Buonasera amici lettori e benvenuti alla diretta scritta, live ed online, del match Bayern Monaco - Atletico Madrid, inserite nel gruppo D della UEFA Champions League. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, l'augurio di un buon match in nostra compagnia