Risultato Bayer Leverkusen - Monaco in Champions League 2016/17 - Yurchenko, Brandt, Wendell! (3-0)

Risultato Bayer Leverkusen - Monaco in Champions League 2016/17 - Yurchenko, Brandt, Wendell! (3-0)
Bayer Leverkusen - Monaco diretta, LIVE Champions League 2016-17
Bayer Leverkusen
3 0
Monaco
Bayer Leverkusen : (4-4-2) Ozcan, Da Costa, Jedvaj, Dragovic, Wendell, Baumagartlinger, Yurchenko (Henrichs, min.77), Brandt (Kruse, min.71), Calhanoglu (Aranguiz, min.67), Chicharito, Kiessling
Monaco: (4-3-3) De Sanctis, Toure, Raggi, Jemerson, Diallo, Boschilla (Traore,min.66), Joao Moutinho, N'Doram, Jean (Germain, min.76), Dirar, Carrillo (Lemar, min.79)
SCORE: 1-0 min.31, Yurchenko. 2-0 min.48, Brandt. 3-0 min.81, Wendell
ARBITRO: Gediminas Mazeika (LTU) ammonisce Jemerson (M), Boschilla (M), Germain (M), Dragovic (L)

Per questa sera è tutto, restate con noi per le cronache delle otto gare in programma. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, buonanotte! Al prossimo live!

Una vittoria che serve per il morale, non per la classifica. Monaco che passa come prima del girone con 11 punti, segue il Leverkusen a 10. Il Tottenham strappa l'Europa League grazie al 3-1 inflitto al CSKA, eliminato.

93' - Finisce qui la gara. Il Leverksuen vince e convince

90' - Tre minuti di recupero

89' - Finisce sul taccuino dei cattivi anche Dragovic

87' - Giallo ai danni di Germain, interevento scomposto il suo

87' - Si aspetta il fischio finale, squadre che non hanno nulla da dire

86' - LEMAR! Tenta il gol del mercoledì, conclusione dalla distanza con Ozcan fuori dai pali ma la fortuna non lo asssite

83' - LEMAR! Colpisce di testa in equilibrio precario. Deviazione ed angolo

81' - WENDEEEEL! TRASFORMA IL RIGORE CONCESSO DA MAZEIKA! PALLA CHE SBATTE SUL PALO, FINISCE SULLA RIGA ED - IN MANIERA BEFFARDA - TERMINA DENTRO

79' - Fuori Carrilo, dentro Lemar. Esauriti i cambi da ambo le parti

78' - Traversone a spiovere di Hernandez all'indirizzo di Da Costa, non arriva - però - il terzino

77' - E' il momento di Henrichs, dentro al posto di Yurchenko

76' - Germain rileva Jean nelle fila del Monaco

74' - Solito canovaccio della gara, Leverksuen costantemente in possesso

71' - Cambio Leverkusen: dentro Kruse per Calhanoglu

70' - Atterrato Chicharito, toccato duro da dietro

67' - Fuori Calhanoglu, dentro Aranguiz

66' - Tempo di cambi: dentro Traore, fuori Boschilla

64' - WENDELL! Controlla con il petto, fa partire il tiro ma chiude troppo il sinistro non trovando la porta

63'- CARRILLO! Prende l'ascensore, sovrasta Dragovic ma conclude largo

61' - Cross interessante di Da Costa, spegna il pericolo la retroguardia

59' - Prende velocità Brandt, supera un avversario ma viene recuperato e chiuso con prontezza

56' - JEAN! PALO! Da due passi stampa il piattone sul legno, occasionissima per i transalpini

54' - Tenta di farsi vedere adesso la squadra di Jardim, chiudono bene i padroni di casa

51' - Sembra impotente il Monaco, incapace di reagire e non desideroso di sperperare energie

48' - BRAAAAAAANDT! RADDOPPIANO LE ASPIRINEEEE! CALHANOGLU CONTROLLA UN PALLONE AL LIMITE, DOPPIO PASSO E SERVIZIO PER IL MOVIMENTO DI BRANDT CHE BRUCIA SUL TEMPO DE SANCTIS

47' - KIESSLING! Brandt allarga per il panzer tedesco; conclusione ad incrociare che non crea grattacapi

46' - Inizia il secondo tempo!

Molto bene il Bayer Leverkusen, in pieno controllo del match e capace di esprimere un gioco veloce e propositivo. Aspetta dietro il Monaco, facendo capolino solo con qualche strappo proposto dalle ali

46' - Finisce qui la prima frazione di gioco

46' - Si entra nel minuto di recupero

45' - Chicharito serve Baumgartlinger in profondità, si alza la bandierina dell'assisente

43' - Cross tagliato di Dirar, conclude Carillo che viene Murato

40' - Punizone sulla trequarti per il Monaco, sul punto di battuta Moutinho, nulla di fatto

37' - Attacca con più foga il Leverkusen, colpisce in ripartenza il Monaco

34' - DRAGOVIC! Servito da Brandt inzucca a due metri dalla porta, respinge con i piedi De Sanctis

31' - YURCHENKOOOOOO! EUROGOL DEL 35! SILURATA DA DISTANZA SIDERALE CHE TOGLIE LA RAGNATELA DALL'INCROCIO, DE SANCTIS NON PUO' ARRIVARCI

29' - CHICHARITO! Brandt scappa sull'out di destra, servizio per il solo Hernandez che calcia su De Sanctis. Grande occasione

29' - Imbucata di Yurchenko per il taglio di Kiessling, De Sanctis capisce tutto

27' - JEAN! Riceve la sfera i 30 metri, circumnaviga Yurchenko e scocca una staffilata che termina vicina al secondo palo

25' - Jean prende il tempo a Dragovic, quest'ultimo lo insegue poi frana sul giocatore monegasco. Per Mazeika, non ci sono gli estremi per il penalty

24' - Fendente senza pretese di Yurchenko, sfera che termina alta

23' - Giallo per Jemerson, gomito alto ai danni di Kiessling

21' - Chicharito veleggia sulla trequarti e tenta la rasoiata, senza problemi De Sanctis

20' - KIESSLING! Semina il panico in area di rigore: destra, sinistra, doppio dribbling prima dell'assistenza per Chicharito, anticipato

18' - Stacco imperioso di Jean che anticipa Calhanoglu di giustezza. I due poi rimangono a terra per la botta ricevuta

15' - Chicharito attacca il lato corto dell'area di rigore, cross in mezzo respinto da De Sanctis che viene raccolto da Baumgartlinger. Gira il centrale, palla ampiamente fuori

13' - Passaggio arretrato rischioso di Diallo, spazza De Sanctis prima di Brandt

10' - Sponda in verticale di Hernandez, riceve Kiessling in posizione di offside

7' - CHICHARITO! Tacco illuminante di Kiessling per l'arrivo della corrente Wendell, tocco arretrato per l'interessante tiro del messicano che viene respinto da un colpo di reni a cura di De Sanctis

4' - Minuti di studio, succede poco nel rettangolo di gioco

1' - Inizia la gara!

Risuona l'inno magico della Champions!

Il ritorno di Kiessling nell'11 titolare

Le formazioni ufficiali

Fonte: Wikipedia

Si gioca alla BayArena impianto da 32.210 posti a sedere situato a Leverkusen.

Il Monaco continua a stupire, a mietere vittime e fare razzia di punti. La squadra allenata da Jardim vola sulle ali di un entusiasmo curativo e coinvolgente. Nelle ultime 5 gare, quattro vittorie ed un solo pareggio, patito contro il Tottenham in Champions. Momento magico, constatato anche dal secondo posto in solitaria nella Ligue 1. Staccato il PSG di un punto e puntato il Nizza - altra compagine che stupisce - davanti di tre lunghezze. La qualificazione agli ottavi come primi della classe è cosa fatta, in virtù dei 12 punti accumulati. Leverkusen non sarà una gita, trionfare per confermarsi. 

Sceglie il 4-4-2 Schmidt. Tra i pali Leno, difesa composta - destra verso sinistra - da Da Costa, Jedvaj, Dragovic e Wendell. Aranguiz e Baumgartlinger frangiflutti di centrocampo con Brandt e Calhanoglu ali. Coppia d'attacco formata da Pohjanpalo e Chicharito

Il Bayer Leverkusen zoppica, lotta e sgomita per ritagliarsi un pezzettino di gloria. Fatica ad ingranare la compagine di Schmidt; costellata da infortuni, poca sorte lucidità che rasenta lo zero. Nelle ultime quattro gare due sconfitte ed altrettanti pareggi. Ottavo posto in classifica che profuma di sconfitta. Caduti contro Lipsia - vera e propria sorpresa della Bundesliga - e Bayern Monaco - puniti da Thiago ed Hummels - le aspirine hanno pareggiato con il CSKA ed il Fruburgo. Bisogna ritrovare il gioco agile ed espressivo e le trame veloci e pericolose che caratterizzano Schmidt. Vincere alla BayArena per la fiducia. 

Cinque precedenti totali. Tre vittorie per il Monaco, nessuna per il Leverkusen e due pareggi. L'ultimo head to head risale - ovviamente - a settembre. Un gol per parte, Hernandez e Glik sulla sirena. Occasione sprecata per il Bayer, un punto strappato per i transalpini. 

Arbitra Gediminas Mazeika coadiuvato da Simkus e Kazlauskas, quarto uomo Suziedelis. Addizionali di porta i signori Slyva e Rumsas

Buonasera amici lettori e benvenuti alla diretta scritta, live ed, del match Bayern Leverkusen - Monaco, inserite nel gruppo E della UEFA Champions League. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, l'augurio di un buon match in nostra compagnia