Champions League - Bomba sul pullman del Borussia Dortmund: gara contro il Monaco rinviata a domani

Tre bombe carta sono esplose in prossimità del pullman della squadra tedesca che stava viaggiando verso il Signal Iduna Park per la sfida contro il Monaco. Bartra sarebbe stato colpito dai detriti e trasportato in ospedale. Nel frattempo, la polizia, unita alla UEFA, ha deciso per l'annullamento della gara, con spostamento a domani pomeriggio!

Champions League - Bomba sul pullman del Borussia Dortmund: gara contro il Monaco rinviata a domani
Champions League - Bomba sul pullman del Borussia Dortmund: gara contro il Monaco rinviata a domani

Una notizia shockante scuote il prepartita di Borussia Dortmund - Monaco, incontro valevole per i quarti di finale di Champions League. Una bomba carta, lanciata contro il pullman dei padroni di casa, sarebbe stata innescata in prossimità del Signal Iduna Park, facendo esplodere le sospensioni del bus della squadra e ferendo Marc Bartra, difensore della squadra di Tuchel. 

Il giocatore sarebbe stato trasportato in ospedale ed è in buone condizioni, mentre la squadra è riuscita ad arrivare all'impianto, dove attualmente sembra tutto tranquillo. La notizia è stata data pochi minuti fa dal profilo Twitter della società tedesca, che in collaborazione con la Polizia e con la UEFA, hanno deciso per il rinvio della contesa a domani pomeriggio, ore 18.45 di Dortmund. I tifosi verranno fatti uscire con cautela tra una mezz'ora. 

Nel frattempo, emergono ulteriori dettagli riguardo l'accaduto: la Polizia tedesca parla addirittura di tre esplosioni lungo il tragitto che il pullman doveva effettuare per arrivare dall'albergo allo stadio.