Risultato Bayern Monaco 1-2 Real Madrid in Champions League 2016/17: Doppio Ronaldo!

Risultato Bayern Monaco 1-2 Real Madrid in Champions League 2016/17: Doppio Ronaldo!
Bayern Monaco
1 2
Real Madrid
Bayern Monaco: (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Javi Martinez, Boateng, Alaba; Vidal, Xabi Alonso (min. 63 Bernat); Robben, Thiago Alcantara, Ribery (min. 67 Douglas Costa); Muller.
Real Madrid: (4-3-3): Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Nacho Fernandez, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Bale (min. 59 Asensio), Benzema (min. 83 James Rodriguez), Cristiano Ronaldo.
SCORE: 1-0, min. 25, Vidal. 1-1, min. 47, Ronaldo. 1-2, min. 77, Ronaldo.
ARBITRO: Nicola Rizzoli (ITA). Ammoniti: Kroos (min. 44), Carvajal (min. 45), Xabi Alonso (min. 47), Javi Martinez (min. 58), Vidal (min. 90). Espulso: Javi Martinez (min. 61).
NOTE: Andata dei quarti di finale della Champions League 2016-2017: in campo all'Allianz Arena ci sono Bayern Monaco e Real Madrid. Si comincia alle 20:45.

22.44 - Direi che è tutto. E alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia! Vi ricordo il verdetto: Real Madrid batte Bayern Monaco per 1-2 grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo!

22.42 - Un grande secondo tempo propizia la remuntada del Real Madrid, magari non al pari di quella del Barcellona sul PSG, ma di quel livello. Sul campo del Bayern Monaco, sotto 1-0, non era per nulla semplice: la forza di Cristiano Ronaldo e l'errore di Javi Martinez, le sliding doors della competizione più strana della storia del calcio. Da grande squadra i Blancos ipotecano il passaggio del turno: ci sono però altri 90' da giocare.

22.38 - Termina il match. Risultato di 1-2.

90' + 3' - Scivola Ronaldo sul suggerimento di Carvajal.

90' + 2' - Sergio Ramos l'aveva messa! Gol annullato! Di testa con uno schema aveva infilato la retroguardia avversaria, ma da posizione di fuorigioco iniziale! Giusta la chiamata dell'arbitro.

90' + 1' - 3 minuti di recupero. Ultimo cambio tutto croato per i blancos: entra Kovacic, fuori Modric.

90' - Fallo con annesse proteste per Vidal, che aveva avuto la gloria ad un passo: arriva pure il giallo a completare il dramma della sua serata.

89' - Si continua a giocare in una sola metà campo, anche quando il possesso è di Douglas Costa che perde subito il comando della sfera.

87' - Addirittura sono gli Olè del pubblico a scandire il possesso degli iberici in questi minuti, asfissiante intorno all'area dei tedeschi, ma che si conclude senza risultati che vadano oltre la spazzata di Boateng.

85' - Ogni qualvolta gli spagnoli recuperano il pallone, rischiano di creare un'occasione. Ne è un esempio questa mancata accelerazione di James sulla sinistra che poteva essere pericolosissima.

83' - Benzema, nell'ultima azione della sua partita, segna un gol da posizione iniziale di fuorigioco prontamente segnalata dal direttore di gara. Adesso esce, dentro James Rodriguez.

82' - Carvajal azzecca un dribbling ma poi cerca un improbabile slalom che si conclude in un nulla di fatto.

80' - MARCELO MANCA LA SENTENZA! Riceve a rimorchio dalla destra e calcia con l'esterno piede sinistro: il giro non è dei migliori e la palla sfila larga oltre il secondo palo!

79' - Tiro da fuori di Modric un po' telefonato, nonostante i velenosi rimbalzi, per Neuer che blocca.

77' - GOOOOOOOOOOOOOOL! RONALDO! 1-2! Stavolta Neuer poteva fare meglio: cross dalla sinistra di Asensio sul solito Ronaldo che al centro anticipa Bernat a mezza altezza e infila il numero 1 avversario che devia ma non trattiene! Vantaggio madrileno!

76' - Netta supremazia in questa fase per gli spagnoli, crollo fisico per i bavaresi.

75' - ANCORA NEUER! Ronaldo riceve in area nel momento di massimo sforzo dei suoi, e cerca di prendere in controtempo il tedesco che a mano aperta tiene in piedi la sua retroguardia!

74' - Asensio sente l'angolo, lo vede e come ogni grande calciatore farebbe, calcia: blocca Neuer.

73' - NEUER FENOMENALE! ASSURDO! NON HO PAROLE! Carvajal mette dentro per Benzema che è da solo e per sorprendere calcia in scivolata in diagonale: Neuer apre il piede destro ed evita l'1-2!

71' - Modric che sbaglia un passaggio fa notizia: qui viene frenato da Bernat mentre voleva un filtrante.

69' - Neuer cancella una mezza idea di attacco per il vantaggio dei campioni d'Europa.

67' - Fuori Ribery nei tedeschi, al suo posto Douglas Costa.

66' - Con personalità ha calciato Sergio Ramos: non è la sua specialità il tiro a giro, sfera fuori di poco.

65' - Ribery accompagna la palla col braccio ai 22-24 metri di distanza dalla propria porta: l'arbitro se ne accorge, punizione pericolosa da quella distanza.

63' - Possesso lento dei bavaresi che realisticamente cercheranno di abbassare il ritmo per provare a gestire le forze. Adesso entra Bernat, con scalo di Alaba centrale, al posto di Xabi Alonso.

61' - ESPULSO JAVI MARTINEZ! Stende ancora Ronaldo in ripartenza, il fenomeno portoghese lo ha mandato fuori tempo e con la scivolata è stato steso: il secondo giallo ci sta tutto, tedeschi in 10!

59' - Entra Asensio al posto di Bale. In crescendo ma sempre sotto le aspettative il gallese.

58' - Javi Martinez spende il fallo tattico gettando letteralmente per terra Cristiano Ronaldo. Giallo sacrosanto.

56' - BALE CI VA VICINISSIMO! NEUER STRAORDINARIO! Da dentro l'area, Modric inventa sul tacco di Carvajal per lo stacco di Bale con la respinta in alto di Neuer: corner!

55' - Nacho chiude e si disimpegna bene dalla manovra negli spazi degli avversari.

54' - E' tornato il bunker merengue, e i padroni di casa lo soffrono terribilmente. Un altro errore tecnico qui nella manovra sulla destra.

52' - Altro off-side del centravanti bavarese su un lancio lungo.

51' - Robben cerca di smarcare in profondità Muller dopo un ottimo dribbling, ma lo fa male: fuorigioco fischiato al tedesco.

50' - Adesso Robben gestisce la rabbia e guida l'assalto: cross dalla destra che con un po' d'affanno viene coperto dalla difesa avversaria.

49' - Sembrano non essere scesi in campo nella ripresa gli ospitanti, che buttano via ancora una volta la sfera. E questi errori si pagano.

47' - GOOOOOOOOOOOOL! RONALDO! 1-1! Gran palla dalla destra, CR7 fa il centravanti e la piazza nell'angolo al volo con l'interno destro! Pareggio! Era stato ammonito in precedenza Xabi Alonso per trattenuta su Modric.

46' - Giropalla difensivo degli ospiti, che costruiscono la prima azione della gara.

21.50 - Si riparte! Muove la sfera il Real Madrid.

21.40 - Possiamo dire che il Bayern Monaco è meritatamente in vantaggio sul Real Madrid al termine dei primi 45’ di questo quarto di finale. La supremazia territoriale dei bavaresi s’è fatta sentire ed il pallino del gioco è stato principalmente loro, salvo qualche soluzione estemporanea che ha comunque dimostrato come i campioni d’Europa possono colpire. Però il 2-0 Vidal se l’è divorato esattamente come aveva segnato il primo gol, di testa, e poi con un rigore sparato alto. Vedremo: sicuramente ai Blancos serve un gol per addrizzare una situazione altrimenti difficile. Per sapere se ce la faranno, ci vediamo dopo.

21.33 - Termina il primo tempo. Risultato di 1-0.

45' + 2' - Bale cerca la beffa calciando a giro dal limite dopo il contropiede, c'è Neuer in bloccaggio. 3 i minuti di recupero.

45' + 1' - Non credo si proseguirà dopo questo penalty. VIDAL SPARA ALTO! Brutta conclusione del sudamericano, che spreca la chance del 2-0!

45' - CALCIO DI RIGORE PER IL BAYERN MONACO! Prima era stato ammonito per fallo a centrocampo Kroos, sugli sviluppi azione di Ribery che calcia a giro e trova il braccio di Carvajal in area, è penalty! Anche il terzino spagnolo viene ammonito!

43' - KROOS! FUORI DI POCO! Il tedesco dal limite con un'altra soluzione estemporanea calcia una botta imparabile per Neuer, che prega abbastanza affinchè il pallone termini largo, per centimetri!

42' - RONALDO! C'E' NEUER! Non un'enorme occasione per il portoghese che in una zolla di campo si gira e calcia: angolato ma non fortissimo, Neuer ci mette i guantoni per evitare la marcatura concedendo un giro alla bandierina.

40' - VIDAL SFIORA LA DOPPIETTA! Imprendibile stasera Robben, arriva sul fondo e addirittura col destro crossa dentro ancora per il cileno di testa: stavolta il tiro è largo di pochissimo rispetto all'incrocio dei pali!

39' - Bel suggerimento verticale di Vidal, fermato Muller che voleva girarsi in area per poi concludere. Altro calcio d'angolo.

38' - Iniziativa di Robben sul suo lato: cross dal fondo facilmente controllabile per Navas.

37' - Si riprende a giocare soltanto adesso. Le condizioni del mediano non sembrano positive: sta zoppicando vistosamente, si trova a bordo campo.

35' - Come non detto: il giocatore con la casacca numero 15 delle merengues è ancora giù. Stavolta la botta gliel'ha data Vidal.

33' - Fortunatamente ci vuole di più per costringere la roccia sudamericana a lasciare il campo: è rientrato proprio ora.

32' - Bordata di fischi inspiegabile dell'Allianz Arena visto che le condizioni di Casemiro sembrano non esattamente buone dopo una brutta caduta. Il brasiliano sta ricevendo delle cure in questo momento.

30' - Adesso si sono un po' schiacciati i campioni di Germania, per assorbire le offensive avversarie capitanate da Marcelo che crossa ma non ottiene nulla.

29' - Impostazione guardiolistica ancora ben fissata nella testa dei calciatori, che qui costruiscono dal basso sull'asse Boateng-Alaba-Vidal con tanti passaggi corti.

27' - Reazione di nervi per gli ospiti che non avevano demeritato, subito in avanti sulla corsia mancina. Si sta giocando praticamente solo in quel lato del campo.

25' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! VIDAL! 1-0! La sbloccano i bavaresi con lo stacco del cileno su cross dal calcio d'angolo, imperfetto Navas sulla palla però molto potente! 1-0!

24' - Teniamo attivo il conto dei tiri dalla bandierina per i padroni di casa, che qui ne ottengono un altro.

23' - Alaba ha un ottimo tiro e lo mostra: soluzione a giro da 22 metri circa col mancino, fuori non di molto.

21' - Quarto corner tedesco, sempre guadagnato sulla destra.

20' - Alonso sbaglia l'apertura verso il solito Robben, sfera che viaggia verso Benzema il quale perde il duello con Javi Martinez e gli fa pure fallo.

18' - Corner madrileno. Il cross è facilmente leggibile per la retroguardia teutonica che allontana, poi però concede un'altra possibilità a Kroos che praticamente da fermo pennella sul secondo palo in zona Benzema: il francese schiaccia, ma Neuer con un grande intervento, con l'ausilio della traversa, si salva!

16' - Ronaldo calcia alto. Soluzione troppo potente quella del portoghese.

15' - Benzema steso al limite da un duro intervento di Boateng: ci sarà calcio di punizione in favore dei Blancos. Siamo quasi alla lunetta, mattonella pericolosissima.

13' - Rinvio di Navas fuori dal campo per consentire le cure mediche per Carvajal, falciato da Boateng e scontratosi con Vidal nell'azione precedente. Senza fischio dell'arbitro: sta già in piedi lo spagnolo, riprende il gioco e lui sembra farcela.

11' - Ritmi parecchio bassi in queste prime battute. Entrambi i tecnici si stanno studiando senza osare troppo.

9' - Robben si muove con gran destrezza sulla destra, ma viene steso dal suo ex compagno Kroos: arriva il fischio dell'arbitro, possibile cross da fermo in arrivo.

7' - Prima offensiva ospite. Una palla viene buttata dentro rasoterra verso il primo palo, ma rilanciata dalla difesa bavarese.

5' - Terzo giro alla bandierina per i padroni di casa su una spazzata molto particolare di Nacho dopo una rimessa laterale.

3' - Dopo la respinta, ancora sull'out di destra i tedeschi con Robben che premia la sovrapposizione di Lahm, chiuso ancora in calcio d'angolo.

1' - Elegante il passaggio di Vidal alla ricerca di Lahm, che poi va da Robben. Sarà già corner rosso.

20.45 - Si parte! Muove la sfera il Bayern.

20.42 - SQUADRE IN CAMPO!

20.35 - Si ritorna negli spogliatoi: a breve inizierà Bayern Monaco-Real Madrid, adesso verranno scanditi i nomi dei calciatori di casa. Ed è una bolgia.

20.25 - Il riscaldamento delle due squadre è appena iniziato, l'atmosfera nello stadio è splendida, quella delle grandi occasioni.

20.15 - La sorpresa della serata è l'assenza di Lewandowski, che non ce la fa: al suo posto, c'è Muller.

20.05 - La risposta del Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Nacho Fernandez, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo.

19.55 - La formazione ufficiale del Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Javi Martinez, Boateng, Alaba; Vidal, Xabi Alonso; Robben, Thiago Alcantara, Ribery; Muller.

19.45 - Ultime conferme e vi proporremo le formazioni ufficiali del match.

Una buona giornata a tutti i lettori di VAVEL Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed online di Bayern Monaco-Real Madrid, match valido per l'andata dei quarti di finale della Champions League 2016-2017, il cui calcio d'inizio - previsto per le ore 20:45 - verrà fischiato dall'arbitro Rizzoli.

QUI BAYERN MONACO

Il cammino dei bavaresi nella stagione è stato ottimo sinora. In Bundesliga, dopo qualche problema ad inizio stagione, il divario dei detentori rispetto alle inseguitrici si è allargato fino a diventare di 10 punti. Nell'ultima giornata, i rossi hanno anche vinto il Der Klassiken per 4-1, mostrandosi in ottima salute.

In Europa, invece, qualche problema in più nella fase a gironi: passaggio del turno soltanto da secondi, dietro all'Atlético Madrid, con una clamorosa sconfitta esterna contro il Rostov. Poi nella fase ad eliminazione diretta, vincendo sia all'andata che al ritorno per 5-1, è stato fatto fuori in grande spolvero l'Arsenal.

L'unico indisponibile per la partita di questa sera per i tedeschi è Hummels, alle prese con un problema fisico. Nessuno squalificato; recuperato a pieno titolo invece Manuel Neuer, che giocherà dal 1', esattamente come Lewandowski, le cui condizioni fisiche sembrano buone.

Ancelotti difficilmente si discosterà dal suo 4-2-3-1. Davanti all'annunciato portierone tedesco, ci sarà la retroguardia composta da Lahm, Javi Martinez, Boateng e Alaba. Vidal - in conferenza stampa insieme al tecnico ieri - e Xabi Alonso in mediana. Dietro all'unica punta, Lewandowski, ci sono Robben, Thiago Alcantara e Ribery.

QUI REAL MADRID

La stagione dei galacticos è stata tutto sommato tranquilla. Gli spagnoli sono primi in Liga nonostante abbiano pareggiato l'ultimo match con l'Atlético Madrid e hanno pure un buon margine di 3 punti sul secondo posto, considerando anche che devono recuperare una partita di campionato.

In Champions League anche i blancos hanno passato il turno soltanto come secondi nel proprio girone. Il sorteggio è stato comunque non terrificante; agli ottavi, gli iberici se la sono dovuta vedere col Napoli, liquidato da un doppio 3-1 (qui trovate la sintesi della gara di ritorno, al San Paolo).

Problemi là in mezzo per Zidane, che dovrà fare a meno di Pepe e Varane. Il portoghese, nella sfida di sabato scorso, si è scontrato con Toni Kroos e si è fratturato due costole; il tedesco non ha fortunatamente riportato danni, e ha anzi parlato in conferenza stampa.

Il tecnico ex calciatore della Juventus dovrebbe confermare il proprio 4-3-3. In porta spazio a Navas. I terzini sono Carvajal e Marcelo, in mezzo Sergio Ramos fa coppia con Nacho Fernandez. In cabina di regia c'è Casemiro supportato da Kroos e Modric. Attacco formato da Bale - sul quale ci si interroga - Benzema e Cristiano Ronaldo.

PRECEDENTI E STATISTICHE

Le Merengues nell'Allianz accesa di rosso fuoco hanno perso 9 volte su 11 nei confronti in Champions League. In totale, sono state disputate 23 partite in questa competizione fra questi club: è record. Nelle fasi ad eliminazione diretta, la situazione è in equilibrio: 5 passaggi del turno a testa negli scontri.