Champions League, Besiktas-Lipsia: le probabili formazioni del match

I turchi cercano il secondo successo di fila per avvicinarsi alla qualificazione agli ottavi, di fronte però c'è un Lipsia che sulle ali dell'entusiasmo vuole dare continuità al pareggio con il Monaco

quaresma esulta dopo il gol al porto

In un girone G livellato verso il basso, considerata la mancata presenza di squadre big del calcio europeo, Besiktas e Lipsia sognano una storica qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. La prima giornata della massima competizione europea ha visto il pesante successo esterno del Besiktas contro il Porto che ha portato i turchi in prima posizione. Ma anche il Lipsia ha dato segnali confortanti nella sua prima partita in assoluto in Champions League contro i campioni di Francia del Monaco ottenendo un buon pareggio in casa. Adesso la priorità per entrambe le squadre è non perdere per dare continuità ai risultati positivi del primo turno.

Il Besiktas vuole reagire dopo la cocente sconfitta in campionato contro il Fenerbahce. Il tecnico Gunes deve fare a meno di Gökhan Gönül che ha un problema alla gamba, mentre oggi si deciderà sull'impiego di Adriano in dubbio per un fastidio al ginocchio e che probabilmente si accomoderà in panchina. Si va verso la conferma del 4-2-3-1 che vedrà Fabri in porta, Medel, Pepe, TošićCaner Erkin in difesa, HutchinsonÖzyakup in mediana con Quaresma, TaliscaBabel a supporto della punta Cenk.

Il Lipsia disputerà la prima trasferta europea cercando di dare continuità all'ultimo successo in campionato contro l'Eintracht. L'allenatore Hasenhüttl deve fare i conti con i problemi fisici di Kampl (caviglia) e Keita (coscia). Quest'ultimo però dovrebbe recuperare per partire dal 1' minuto. Il Lipsia si disporrà in campo con un 4-4-2 che prevede Gulacsi in porta, Klostermann, Orban, Upamecano Halstenberg in difesa, Ilsanker, Keita, Demme Forsberg a centrocampo con Poulsen e Werner a comporre la coppia d'attacco.

Probabili formazioni

Besiktas (4-2-3-1): Fabri; Medel, Pepe, Tošić, Caner Erkin; Hutchinson, Özyakup; Quaresma, Talisca, Babel; Cenk. All. Gunes

Lipsia (4-4-2): Gulacsi; Klostermann, Orban, Upamecano, Halstenberg; Ilsanker, Keita, Demme, Forsberg; Poulsen, Werner. All. Hasenhüttl