Eredivisie: spicca PSV-Utrecht, in zona Europa l'Alkmaar va dall'Heerenveen

Due bei match, in questa giornata di Eredivisie. L'Ajax, intanto, proverà a superare lo Sparta Rotterdam, sognando un passo falso del Feyenoord contro il Groningen.

Eredivisie: spicca PSV-Utrecht, in zona Europa l'Alkmaar va dall'Heerenveen
Eredivisie

Continuando ad una velocità doppia rispetto a quella delle altre, continua la corsa verso il titolo del Feyenoord, che nella sua ventiduesima uscita stagionale affronterà un Groningen deciso a tornare in corsa per l'Europa League. La capolista, favorita, vorrà battere ogni record, frantumando anche i biancoverdi, che restano comunque un collettivo temibile sotto tutti i punti di vista. Affronterà l'altra formazione di Rotterdam, invece, l'Ajax, che in casa dovrà per forza vincere contro uno Sparta scivolato invece alla quattordicesima piazza. I Lancieri, spesso autori di prestazioni insufficienti, potrebbero incontrare qualche difficoltà imprevista, con buona pace della prima della classe. terza contro quarta, invece, si affronteranno in PSV-Utrecht, sfida che si prospetta emozionante ed incerta. I Bazoer, più forti, non troveranno però un Utrecht pronto a cedere il passo, e sicuramente la sfida sarà difficile.

Novanta minuti dall'importantissimo sapore d'Europa, poi, quello tra Alkmaar ed Heerenveen, pienamente lanciate verso l'Europa League. I padroni di casa, freschi di Odeegard, proveranno dunque a fare punti contro una diretta concorrente. Vincere, potrebbe confermare la bontà del progetto costruito ad inizio stagione. Con due successi consecutivi all'attivo, pronto ad ingranare la terza il Vitesse, in casa e contro un Willem II ancora saldamente salvo. Una sfida che dunque si prospetta nettamente favorevole ai gialloneri, ma occhio ad eventuali sorprese. Nelle zone di bassa classifica, occhio inoltre ad Excelsior-Twente, considerando l'obbligo di punti dei padroni di casa. Il Twente, però, a meno due dalla settima posizione, cercheranno di fare bottino pieno.

Potrebbe decisamente allontanarsi dalle posizioni rosse, invece, lo Zwolle, che in casa affronterà un NEC reduce da due debacle consecutive. Il PEC, spesso altalenante, dovrà invertire il trend, iniziando così a risalire e mutando il corso di una stagione che si sta confermando più deludente del previsto. Discorso analogo, poi, per il Roda, che in casa dell'Heracles Almelo cercherà una vittoria insperata e che riaprirebbe i giochi-retrocessione. Occhio ai padroni di casa bianconeri, nella scorsa stagione tra le sorprese d'Olanda. Dirà tanto, infine, Eagles-De Haag: gli ospiti, partiti benissimo ma in calo, troveranno la neo-promossa in stato di perenne crisi. Nulla si può dire prima del fischio d'inizio.

DI SEGUITO I MATCH DI GIORNATA:
 

10.02. 20:00 Zwolle Nijmegen
11.02. 18:30 Heracles Roda
11.02. 19:45 Feyenoord Groningen
11.02. 19:45 G.A. Eagles Den Haag
11.02. 20:45 Vitesse Willem II
12.02. 12:30 Excelsior Twente
12.02. 14:30 Ajax Sparta Rotterdam
12.02. 14:30 Heerenveen Alkmaar
12.02. 16:45 PSV Utrecht