Eredivisie: turno ostico per le big, in coda spicca Willem II-Den Haag

L'Ajax può vincere contro lo Zwolle, ostacoli Heracles ed Heerenveen per Feyenoord e PSV. Nelle zone basse vuole riscattarsi lo Sparta Rotterdam, tanta curiosità per la sfida tra Willem II ed ADO Den Haag.

Eredivisie: turno ostico per le big, in coda spicca Willem II-Den Haag
Eredivisie: turno ostico per le big, in coda spicca Willem II-Den Haag

Riparte l'Eredivisie e con essa le big, seriamente intenzionate a correre per acquisire quella sicurezza necessaria capace di conquistare il titolo d'Olanda. A punteggio pieno e con la miglior difesa, non vuole fermarsi il Feyenoord, che in casa dell'Heracles Almelo cercherà di conquistare il quarto successo consecutivo, imponendosi come la squadra da battere dopo il titolo vinto la scorsa annata. Affatto disposto a perdere terreno, dovrà vincere il PSV Eindhoven, che in casa dell'Heerenveen potrebbe trovare qualche inaspettata difficoltà. I bazoer sono più forti, non dovranno però sottovalutare la sfida. Inaspettatamente terzo, trasferta proibitiva per lo Zwolle, in casa di un Ajax al centro di un naturale momento di rifondazione. Il PEC punta al miracolo, un pari non sarebbe però da buttare.

Vuole riprendersi dalla sconfitta casalinga subita nella scorsa giornata, poi, il Vitesse, che contro l'Excelsior cercherà di ripetere quanto di buono visto nelle prime due uscite stagionali. I padroni di casa, dal canto loro, cercheranno altri punti vitali per la salvezza, allontanandosi il più possibile dalla delicata zona retrocessione. Più agevole, invece, il turno dell'Utrecht, in casa e contro un Roda ancora a secco di punti. I gialloneri, costretti a conquistarne almeno uno, potrebbero giocare senza aver nulla da perdere, condizione contraria all'obbligo-successo dei padroni di casa. Novanta minuti affatto ardui sulla carta, inoltre, per l'AZ Alkmaar, contro un Breda che non sembra poter mettere in difficoltà le teste di formaggio, sostenute anche dal proprio pubblico. 

Scendendo verso il centro classifica, sfida-verità per il VVV Venlo, sorprendente neo-promossa ancora a secco di pareggi. In casa del Groningen, i gialloneri testeranno le loro capacità, inquadrando il prossimo futuro che potrebbe essere radioso o semplicemente pieno di nuvoloni grigi. I padroni di casa, al contrario, non possono fallire, continuando ad inseguire già da ora un posto in Europa. Dopo tre turni abbastanza deludenti, altra sfida affatto facile per lo Sparta Rotterdam, contro un Twente ugualmente inguaiato a causa di un inizio stentato ancora senza sorrisi. Una gara in cui potrebbe vincere la paura, ma che potrebbe anche regalare goal ed emozioni. Incrocio diretto tra fanalini di coda, infine, Willem II-Den Haag: chi perde resta sul fondo, evitando di rialzarsi. 

LE SFIDE DI GIORNATA:
09.09. 18:30 Heracles Feyenoord  
09.09. 18:30 Willem II Den Haag  
09.09. 20:45 Ajax Zwolle  
09.09. 20:45 Excelsior Vitesse  
10.09. 12:30 Heerenveen PSV  
10.09. 14:30 Alkmaar Breda  
10.09. 14:30 Sparta Rotterdam Twente  
10.09. 14:30 Utrecht Roda  
10.09. 16:45 Groningen Venlo