Eredivisie: crollo PSV, Heerenveen sugli scudi. Successi per AZ ed Utrecht, pari Venlo

Il PSV crolla clamorosamente in casa dell'Heerenveen, allontanandosi dalla vetta. Bene AZ ed Utrecht, che superano senza problemi i rispettivi avversari. 1-1 tra Groningen e Venlo.

Eredivisie: crollo PSV, Heerenveen sugli scudi. Successi per AZ ed Utrecht, pari Venlo
Source photo: profilo twitter sc Heerenveen

Domenica di Eredivisie interessante, con nessuna vittoria esterna e la sorprendente sconfitta del PSV Eindhoven, crollato sotto i colpi di un Heerenveen finalmente cinico. I bazoer, che di fatto sanciscono la mini-fuga del Feyenoord Rotterdam, non azzeccano la sfida, subendo gli attacchi dei padroni di casa, guidati al successo dalle reti di Zeneli e Ghoochanneijdad. Nella ripresa, complice anche l'espulsione di Luckassen sul finale di prima frazione, il PSV non riesce ad ingranare, concludendo la sfida sul 2-0.

Respira dopo un inizio di stagione sottotono, poi, lo Sparta Rotterdam, che conquista il primo successo della propria annata sportiva contro un Twente in piena crisi, ancora a secco di punti. Grazie alla rete al minuto numero diciotto da Goodwin, i padroni di casa riescono ad allontanarsi, almeno momentaneamente, dalla zona rosa, gettando nell'oblio gli sventurati ragazzi di Hake, peggior attacco d'Eredivisie ed affatto consci dell'incubo che stanno vivendo in questa loro prima parte di stagione. Pari con goal, invece, per la neo-promossa Venlo, che sale a quota sette grazie all'1-1 in casa del Groningen: Mahi e Nwakali i marcatori. Pesca, per i biancoverdi, il rigore fallito dallo stesso Mahi.

Bene anche la performance dell'AZ Alkmaar, che supera non senza problemi il fastidioso Breda, tosto e sempre pronto a fare lo sgambetto fino al triplice fischio di Jansen. Dopo un primo tempo poco emozionante, le teste di formaggio passano doppiamente in vantaggio grazie ad Helmer e Til, controllando fino al 93', quando è un rigore di Korte ad illudere la neo-promossa. Discorso analogo, infine, per l'Utrecht, che batte 2-0 un Roda ancora lontano dalla forma migliore: apre i giochi van de Streek, Labyad li chiude. 

I FINALI DELLA DOMENICA:
12:30 Finale Heerenveen 2 - 0 PSV   
14:30 Finale Alkmaar 2 - 1 Breda  
14:30 Finale Sparta Rotterdam 1 - 0 Twente   
14:30 Finale Utrecht 2 - 0 Roda  
16:45 Finale Groningen 1 - 1 Venlo