Eredivisie: vincono quasi tutte le big, lo Sparta Rotterdam fa sorridere il Roda

Il PSV e l'Ajax dilagano, bene anche i campioni in carica del Feyenoord Rotterdam. Nelle zone basse, crolla in casa lo Sparta Rotterdam, che consente al Roda di conquistare i primi punti stagionali.

Eredivisie: vincono quasi tutte le big, lo Sparta Rotterdam fa sorridere il Roda
Source photo: foxsport.it

Una settima giornata di Eredivisie poco sorprendente, con risultati abbastanza prevedibili. In primis, sontuoso successo del PSV Eindhoven, che schianta senza problemi il Willem II dimostrando un ottimo stato di forma. Avanti grazie a Lozano dopo un primo tempo senza reti, i bazoer dilagano poco dopo, trascinati da Pereiro e da un'altro goal del loro numero 11. In ultimo, cala il poker van Ginkel. Stesso risultato anche per il Feyenoord, che torna alla vittoria superando senza problemi l'AZ Alkmaar. Nonostante il pubblico a favore, le teste di formaggio non riescono mai ad entrare in partita, subendo la prima rete di gara da Berghuis. Il collettivo di Rotterdam, dilaga poi con Larsson e Berghuis, chiudendo i giochi grazie a Vilhena. Pari con goal, invece, tra Vitesse ed Utrecht: a Dessers risponde Mount. 

Particolarmente importante anche il 3-2 dello Zwolle, che contro il Groningen dà prova di forza e si impone tra le big del nostro calcio. Nonostante lo 0-1 di Doan, il PEC inverte la rotta, pareggiando con Nijland. Ancora in goal con van Weert, i biancoverdi si fanno rimontare da Thomas e Mokhtar, che fa esplodere i propri tifosi al 93'. Grandissima prova di forza, poi, per l'Ajax, che batte l'Heerenveen avvicinandosi alle zone che le competono: apre i giochi la doppietta di Neres, li chiude Wober. In mezzo, il rigore di Schone. Si conferma matricola terribilissima, inoltre, il Venlo, che batte anche l'Excelsior e si allontana decisamente dalla zona rossa: Leemans e Seuntjers i marcatori. 

Ugualmente proficuo anche il lavoro del Den Haag, che inanella il quarto risultato utile consecutivo battendo il malcapitato NAC Breda. All'ADO basta  Beugelsdijk, che dopo ottanta minuti di parità regala ai suoi tre, importantissimi punti. Successo vitale anche per il Twente, che si scrolla la polvere di dosso superando un Heracles Almelo leggermente in calo. I padroni di casa, in rete quasi subito con Jensen, non si perdono d'animo dopo il pari di Gladon, conquistando con Holla la vittoria. Rischia seriamente, infine, lo Sparta Rotterdam, che perde contro un Roda finalmente a punti dopo sei debacles consecutive. I gialloneri, che nel primo tempo allungano grazie a Ndenge e Schanin, non subiscono contraccolpi dal momentaneo 1-2 di Muhren.

DI SEGUITO I FINALI DI GIORNATA: 
01.10. 16:45 Sparta Rotterdam Roda 1 : 2
01.10. 14:30 Heerenveen Ajax 0 : 4
01.10. 14:30 Vitesse Utrecht 1 : 1
01.10. 12:30 Alkmaar Feyenoord 0 : 4
30.09. 20:45 Excelsior Venlo 0 : 2
30.09. 19:45 PSV Willem II 4 : 0
30.09. 19:45 Zwolle Groningen  3 : 2
30.09. 18:30 Breda Den Haag 0 : 1
29.09. 20:00 Twente Heracles 2 : 1