Eredivisie: il PSV non vuole cedere lo scettro, nelle retrovie occhio a Twente-Willem II

Partite interessanti, in questo turno di Eredivisie, con le big intenzionate a vincere. Nelle zone basse, spicca Twente-Willem II, sfida che sarà un vero e proprio aut-aut.

Eredivisie: il PSV non vuole cedere lo scettro, nelle retrovie occhio a Twente-Willem II
Source photo: profilo Twitter Eredivisie

L'Olanda del calcio, dopo la delusione mondiale derivante dall'eliminazione della Nazionale nei gironi di qualificazione a Russia 2018, riprende a seguire con ansia l'Eredivisie, massima competizione calcistica che sta regalando emozioni e continui capovolgimenti di fronte. Da prima della classe, trasferta tutt'altro che agevole per il PSV Eindhoven, in casa di un VVV Venlo tutt'altro che incline a fare la parte del docile agnellino. I bazoer dovranno stare attentissimi, se vorranno continuare a vincere. Discorso analogo anche per il Feyenoord, che sostenuto dal proprio pubblico proverà a vincere contro uno Zwolle in forma ma non sempre performante in casa. Potremmo vederne delle belle. Trasferta particolarmente delicata, inoltre, per il Vitesse, in casa di un Heracles Almelo deciso a risollevarsi per tentare di staccare un pass europeo.

Considerando gli intrecci d'alta classifica, sarà interessante seguire la sfida tra Utrecht ed Heerenveen, che di solito non disdegnano un calcio gradevole ed offensivo. Gli ospiti, particolarmente in forma nonostante lo scorso stop, cercheranno il colpaccio in casa di un Utreg stranamente poco pericoloso. Non dovrebbe avere problemi, al contrario, l'Ajax, che contro lo Sparta Rotterdam potrebbe seriamente mettersi alle spalle un periodo tutt'altro che felice. Occhio anche agli ospiti, ad oggi sedicesimi ed a serio rischio retrocessione. Pronto all'importantissima risalita, poi, l'AZ Alkmaar, che in casa del Groningen potrebbe seriamente conquistare una vittoria dal doppio peso specifico. I biancoverdi, però, venderanno cara la pelle. 

Reduce da un importante e positivo filotto, novanta minuti casalinghi per l'ADO Den Haag, contro un Excelsior che proverà sicuramente a metter su le barricate per portarsi a casa un risultato positivo ed ottimo in vista dell'obiettivo-salvezza. Sfida del possibile bis, poi, per il Roda, deciso a risalire dal fondo della classifica per cominciare a conquistare un'altra, importantissima salvezza. In casa, i gialloneri proveranno a superare il Breda, che in questa stagione ha dimostrato una voglia davvero interessante di fare bene. Match tra incerottate, infine, Twente-Willem II, rispettivamente ultima e terzultima in classifica. Chi perde, continuerà ad avere gli incubi. 

DI SEGUITO IL MATCH DI GIORNATA:
14.10. 18:30 Ajax Sparta Rotterdam
14.10. 18:30 Roda Breda
14.10. 20:45 Feyenoord Zwolle
14.10. 20:45 Utrecht Heerenveen
15.10. 12:30 Heracles Vitesse
15.10. 14:30 Groningen Alkmaar
15.10. 14:30 Venlo PSV
15.10. 14:30 Willem II Twente
15.10. 16:45 Den Haag Excelsior