Liga, Real e Atletico a rischio blocco del mercato

Le due squadre di Madrid potrebbero non poter effettuare operazioni in entrata per un anno, per colpa di norme sul trasferimento dei minori.

Liga, Real e Atletico a rischio blocco del mercato
Liga, Real e Atletico a rischio blocco del mercato

Dopo il Barcellona, ora anche le due Madrilene: la FIFA sta indagando su Atletico Real per delle operazioni di mercato che violerebbero le norme sul trasferimento dei minorenni. Il prezzo da pagare sarebbe il blocco del mercato in entrata per le prossime due sessioni, proprio come toccherà ai compaesani catalani, anche loro sanzionati per la stessa ragione. Cadena Ser ha anticipato che la Federcalcio spagnola ha ricevuto la notifica della sanzione per l'Atletico Madrid, e presto riceverà anche quella per le Merengues

Da Madrid, sponda Blancos, stanno arrivando già le smentite, una di esse è stata pubblicata anche sul sito ufficiale: "Le informazioni citate sono assolutamente false e la Federazione ha già provveduto a smentire, a diversi mezzi di informazione, che il Real Madrid è implicato in irregolarità nel trasferimento di calciatori minorenni. La società ribadisce che ha sempre operato seguendo scrupolosamente la norma Fifa; lamenta nuovamente la diffusione di tali notizie che l'unico obbiettivo di coinvolgere il club in atti che non ha commesso; si sorprende che determinati media insistano nel mettere in relazione gli ultimi acquisti portati a termine con una ipotetica sanzione; ribadisce ancora una volta il suo massimo impegno per la difesa, la protezione e la crescita adeguata dei minori prima ancora degli obbiettivi sportivi". 

Anche i Colchoneros hanno espresso la loro: "Non abbiamo informazioni al riguardo ma abbiamo collaborato con la Fifa durante tutta l'inchiesta. Siamo sicuri di aver agito correttamente, perché tutte le licenze sono state elaborate dopo l'approvazione da parte della Federazione di Madrid e dalla Federazione spagnola".