Diretta Siviglia - Real Madrid in il risultato della partita di Liga (2-3)

Diretta Siviglia - Real Madrid in il risultato della partita di Liga (2-3)
Siviglia
2 3
Real Madrid
Siviglia: (4-2-3-1): Sergio Rico; Figueiras (Denis Suarez 70'), Kolo, Carrico, Tremoulinas; Mbia, Krychowiak (Gameiro 78'); A. Vidal, Banega, Reyes; Bacca (Iborra 78'). all. U. Emery
Real Madrid : (4-4-2): Casillas; Marcelo (Arbeloa 89'), Pepe, Varane, Carvajal; James, Kroos, Sergio Ramos, Isco (Illarramendi 84'); Chicharito (Bale 66'), Ronaldo. all. C. Ancelotti
SCORE: 1-2 RONALDO 35' 36' - BACCA 46' IBORRA 78'
ARBITRO: Jose Luis Gonzalez Gonzalez. Ammonisce: Sergio Ramos, Carvajal, Reyes, Tremoulinas, Carrico.
NOTE: Dal Sanchez Pizjuan di Siviglia, la 35^ giornata di Liga Spagnola. In campo Siviglia e Real Madrid. Calcio d'inizio, ore 20.00.

Da Alessandro Cicchitti è tutto per questa sera. A risentireci con il meglio della Liga Spagnola e del calcio europeo, in diretta solo su VAVEL Italia.

22.10 La sfida per il titolo di campioni si Spagna continua: Il Real non lascia scappare il Barcellona che è ancora atteso dal match con l'Atletico al Calderon. Ora a sole 4 giornate dalle fine ogni passo falso può fare la differenza. Messi e il Barça dovranno affrontare anche il Bayern in Champions e di certo le energie verranno un po a mancare negli ultimi decisivi incontri. La Liga è apertissima! Barça e Real ci regaleranno emozioni fino all'ulimo minuto!

22.00 Come detto, sono da valutare le condizioni di Cristiano Ronaldo uscito dolorante dal terreno di gioco. La sua presenza contro la Juve a Torino è in dubbio. Per il resto sono arrivate ottime indicazioni da Bale, James, Pepe, Varane e Kroos. Un po sulle gambe invece la coppia di terzini Marcelo-Carvajal. Nel Siviglia ancora una grande prestazione per Vidal e Reyes. Un po meno incisivo del solito Krychowiak con un Mbia troppo pasticcone in mezzo al campo. 

21.53 Soffertissima la vittoria del Real che supera uno scoglio decisivo per mantenere intatte le speranze di titolo. Il Siviglia ha giocato alla grande, ha combattuto, ha soffertto ma alla fine è stato costretto a cedere il passo ad un Cristiano Ronaldo fantastico. 

93' Sergio Ramos spazza via e garantisce al Real una fondamentale vittoria su un campo difficilissimo dove nessuno vinceva da oltre un anno. Vittoria firmata dalla tripletta di Cristiano Ronaldo che però ha terminato il match in grande difficoltà fisiche. Le sue condizioni andranno valutate nel corso delle prossime ore.

92' Ultima chanche per il Siviglia! Calcio d'angolo!

90' Uscita provvidenziale di Casillas su Iborra. Iker salva il Real ancora una volta.

88' Ultimo cambio nel Madrid: Arbeloa per Marcelo.

88' Ammonito Tremoulinas nel Siviglia.

85' INCREDIBILE OCCASIONE PER IL SIVIGLIA! SI SALVA IL MADRID IN MODO CLAMOROSO! MOLTO FORTUNATA QUI LA SQUADRA DI ANCELOTTI. GAMEIRO HA SFIORATO IL GOL DEL 3-3

84' Entra Illarramendi per Isco. Ancelotti prova a blindare il match!

82' Si tocca in modo preoccupante il ginocchio Cristiano Ronaldo. Potrebbe essere una notizia meravigliosa per la Juventus, ma il fuoriclasse portoghese, nonostante il dolore non ne vuole sapere di uscire. 

Grande azione del duo Iborra - Vidal, che regala ancora ad Iborra il pallone da spedire verso la porta di Casillas. Gol bellissimo che ridà speranze al finale di match. Ora un solo gol divide le due squadre.

79' GGGGGGGGGGGGGGGGOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLL! IBORRA! 2-3 TORNA A DARE VITA AL FINALE!

75' Dopo Denis Suarez, ora Emery è pronto a giocarsi le ultime carte offensive per tentare la rimonta impossibile: Iborra e Gameiro per Krychowiak e Bacca. 

72' Seconda tripletta in carriera al Sanchez Pizjuan per Cristiano Ronaldo che si conferma ispiratissimo quando incontra il Siviglia. Per lui sono 21 i gol segnati agli andalusi in carriera.

Al primo pallone toccato, Bale si è inventato la giocata per il 3-1 di CR7. Dalla corsia di sinistra il gallese ha mandato al bar un avversario, alzato la testa e crossato alla perfezione verso CR7 il cui colpo di testa perentorio ha scavalcato Rico, terminado in fondo al sacco. 

69' GGGGGGGGGGGGGGGGGOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLL! CRISTIANO RONALDO! TRIPLETTA! 3-1

66' Bale torna in campo dopo l'infortunio al soleo. A fargli spazio è il Chicharito Hernandez.

65' Conclusione di Kross terminata per centimetri oltre la traversa.

63' Mbia sbaglia e non calcia quando c'era la possibilità di farlo. Lo scarico per Bacca poi viene intercettato da Pepe.

60' Momento di pausa per le due squadre. Nel frattempo si sta preparando Bale in panchina. Tra poco il gallese farà il proprio ingresso in campo.

55' Cross insidioso di Banega sul quale nessuno si avventa. Pallone facile tra le braccia di Casillas.

53' Ancora grande pressione del Siviglia. Conclusione potente di Vidal, finita però troppo alta sopra la porta di Casillas.

52' Conclusione dal limite di Reyes, deviata ancora una volta in calcio d'angolo. Real in difficoltà.

51' Ammonito Carvajal per un fallo su Vidal. Nel frattempo si scalda Bale.

50' Deliziosa giocata di Reyes, che nel centro di centrocampo manda al bar due uomini e poi guadagna punizione. Grande classe per il 10 del Siviglia.

49' Siviglia in continua pressione offensiva. Occasione per Mbia che per pochissimo non ha trovato l'angolino alla destra di Casillas.

48' Ancora un calcio d'angolo per il Siviglia. 

47' Subito in avanti il Siviglia. Calcio d'angolo guadagnato, ma non sfruttato dai ragazzi di Emery

46' Si torna a giocare al Sanchez Pizjuan! Iniziato il secondo tempo del amtch!

Proprio al tramonto del primo tempo c'è stata una percussione di Vidal atterrato da Sergio Ramos in modo plateale. Calcio di rigore evidente trasformato alla perfezione da Carlos Bacca. 1-2 All'intervallo! Match apertissimo e tutto da vivere!

46' GGGGGGGGGGGGGGGGGOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLL! BACCA! BACCA! FREDDO DAL DISCHETTO! 1-2

45' Calcio di Rigore per il Siviglia! Fallo di Ramos su Vidal!

44' Varane salva tutto! Grande schema del Siviglia che era riuscito a liberare Bacca davanti a Casillas. La conclusione a botta sicura del Colombiano però è stata respinta da Varane.

43' Punizione guadagnata da Mbia per un fallo di Sergio Ramos. Opportunità per i ragazzi di Emery.

40' Entrambi i gol sono stati segnati dal Real mentre il Siviglia era in 10 uomini per il problema al naso di Krychowiak. I ragazzi di Ancelotti hanno sfruttato l'occasione al meglio, portandosi avanti di 2 reti.

In un solo minuto Ronaldo ha spazzato via il Siviglia! Prima un colpo di testa perfetto su suggerimento di Isco, poi un minuto dopo assist di James per il Chicharito che riesce solo ad allungare il pallone, quel tranto che basta per consentire a Ronaldo di anticipare tutti da due passi. Doppio gangio di Cristiano, doppio gangio forse decisivo! 2-0 Real!

36' GGGGGGGGGGGGGGGGGGGOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLL ANCORA CR7! CRISTIANO RONALDO!!!!!!!!!! 2-0

35' GGGGGGGGGGGGGGGGGGGGOOOOOOOOOOOOOOOLL! CRISTIANO RONALDO! 1-0 REAL MADRID

34' Ancora una pericolosa capocciata tra Varane e Vidal. Il fallo è stato del difensore francese. Il Siviglia intanto continua ad attendere il ritorno in campo di Krychowiak!

33' Ancora fuori Krychowiak che si sta facendo mediacare al setto nasale. Si teme la rottura. Nel frattempo si scalda Vicente Iborra.

30' Brutto scontro in mezzo al campo tra Ramos e Krychowiak. Ad avere la peggio è il Polacco che ha ricevuto una botta al setto nasale.

27' Episodio dubbio in area Siviglia! Chicharito era stato bravo nel difendere il pallone e nel servire Cristiano Ronaldo anticipato dall'intervento di Carrico in scivolata. Probabilmente il difensore del Siviglia non ha colpito il pallone impedendo a Ronaldo di calciare. Ci poteva stare il calcio di rigore.

26' Brutto fallo di Carvajal su Mbia. Gonzalez però decide di non ammonire il numero 15 di Ancelotti

21' Ancora Siviglia! Ripartenza bellissima di Vidal che allarga il gioco su Bacca. L'attaccante colombiano ha servito Reyes dall'altra parte, ma l'ex Madrid non ha trovato l'impatto con il pallone. Occasione potenziale per gli andalusi.

20' Casillas blocca Bacca lanciato verso la porta Banega. Buono l'intervento del capitano del Madrid.

19' Poca precisione nei centrocampisti di Emery che non riescono a dosare al meglio i passaggi verso Bacca, si molto mobile, ma spesso fuori dai 16 metri dell'area Madridista.

18' Carrico anticipa di testa l'intervento di Ronaldo che era pronto a colpire da distanza ravvicinata. 

14' Occasionissima per Vidal imbeccato sul filo del fuorigioco da Reyes. A Casillas battuto, ci ha pensato Varane a spazzare via la palla che danzava pericolosamente dalle parti della linea di porta!

12' Pressione offensiva del Madrid che costringe sulla difensiva il Siviglia. 

10' Davvero un riflesso da grande portiere quello di Sergio Rico che a soli 21 anni è riuscito a ritagliarsi molto spazio grazie all'infortunio di Beto. 

9' Incredibile occasione per il Real Madrid! Cross perfetto di Marcelo per il taglio di CR7 che a colpo sicuro si vede stoppare la conclusione da Sergio Rico autore di un autentico miracolo! 

8' Prova ancora Cristiano Ronaldo con il sinistro. Palla ancora una volta alta sopra la traversa. 

5' Cross sballato di Chicharito che si era leggermente defilato sulla corsia di sinistra per cercare di scambiare palla con i suoi.

4' Un buon Siviglia in avvio. Con personalità i ragazzi di Emery stanno cercando di fare possesso palla, per far uscire dai blocchi il Real.

2' Risposta di CR7. Punizione dal limite del pallone d'oro, che però termina alta sopra la traversa. Nessun problema per Rico.

1' Subito in avanti il Siviglia. Conclusione lampo di Reyes, deviata in angolo da Sergio Ramos.

1' INIZIATA SIVIGLIA - REAL MADRID!

19.59 - Tutto esaurito al Sanchez Pizjuan! Bellissima atmosfera sugli spalti. Le squadre sono in campo, sta per iniziare Siviglia - Real Madrid!

19.55 - Tutto pronto a Siviglia. Le due squadre sono pronte a fare il loro ingresso in campo! 

19.50 - Dall'altra parte c'è Carlos Bacca arrivato a 19 gol in cmapionato. L'attaccante Colombiano tenterà di far male con la sua rapidità ed il suo senso del gol alla retroguardia di Ancelotti. La sfida tra i due cannonieri è aperta! Siviglia - Real Madrid passa dai loro gol!

19.45 - Sale l'attesa. Molto concentrato Cristiano Ronaldo rimasto a secco nelle ultime tre giornate. Il numero 7 deve necessariamente tornare al gol poichè oggi grazie alla doppietta sul Cordoba, Messi lo ha scavalcato nella classifica marcatori. Inoltre il Siviglia è una delle vittime preferite da Cr7 che ha trafitto gli andalusi per ben 16 volte in carriera. Ancelotti si affida alla legge dei grandi numeri. 

19.40 - Le due squadre sono in campo. Riscaldamento in corso per i protagonisti di questo attesissimo ed importantissimo match di Liga!

19.35 - Nonostante le due semifinali di Champions ed Europa League contro Juve e Fiorentina, le due squadre non faranno calcoli di nessun tipo. Ci aspettiamo una partita spettacolare, piena di gol e spettacolo in diretta dal Sanchez Pizjuan di Siviglia! 

19.30  - Il match sarà arbitrato da Jose Luis Gonzalez Gonzalez. 

19.25 - Oltre alla vetta della Liga, però al Sanchez Pizjuan è in ballo anche la qualificazione alla prossima edizione della Champions, con il Siviglia che si sta contendendo il quarto posto con il Valencia. Per questo i ragazzi di Emery non sono disposti a fare sconti alla banda di Ancelotti, che dovrà necessariamente fare un "partitazo" per portare a casa i tre punti. 

19.20 - Partita attesissima quella tra Siviglia e Real Madrid, visto che potrebbe decidere le sorti della Liga. Oggi, infatti il Barcellona ha stritolato il Cordoba per 8-0 ribadendo ancora una volta la forza di un tridente d'attacco alla dinamite. Il Real è costretto a vincere per non perdere contatto, su un campo difficilissimo dove il Siviglia non perde da oltre dodici mesi. 

19.15 - Ancelotti, invece non rischia Bale dal primo minuto. L'attacco sarà guidato ancora una volta dal Chicharito Hernandez e Cristiano Ronaldo. La vera novità però è a centrocampo con l'inserimento di Sergio Ramos al fianco di Kroos, con Pepe e Varane a formare la coppia di difensori centrali. 

19.15 - Nel Siviglia, Emery cambia un po il suo schieramento, lasciando fuori Coke, rimpiazzato da Figueras, ed inserendo i muscoli di Mbia a centrocampo, con lo spostamento di Banega dietro l'unica punta, che sarà Carlos Bacca.

Real Madrid: (4-4-2): Casillas; Marcelo, Pepe, Varane, Carvajal; James, Kroos, Sergio Ramos, Isco; Chicharito Hernandez, Cristiano Ronaldo. all. C. Ancelotti 

19.10 - Questa è la risposta di Carlo Ancelotti e del suo Madrid al Siviglia di Emery

Siviglia: (4-2-3-1): Sergio Rico; Figueiras, Kolo, Carrico, Tremoulinas; Mbia, Krychowiak; A. Vidal, Banega, Reyes; Bacca. all. U. Emery 

19.05 - Già ufficiali le formazioni di Siviglia e Real Madrid. Scopriamole insieme partendo da quella dei padroni di casa: 

19.00 - Buonasera e benvenuti alla diretta scritta, live ed di Siviglia - Real Madrid (20.00). In diretta dal Sanchez Pizjuan di Siviglia, Alessandro Cicchitti e Vavel Italia vi guideranno verso il calcio d'inizio del big match di Liga tra Siviglia e Real Madrid, per poi raccontarvi le gesta dei protagonisti. Live le più belle partite del campionato spagnolo e del calcio europeo, solo su VAVEL Italia. Che inizi lo spettacolo!

Grande attesa per un match tra due squadre esteticamente molto belle, piene di campioni e di storia. Siviglia - Real Madrid è uno spartiacque importante per decidere il destino di questa Liga. Il Real Madrid deve vincere su un campo inviolato da oltre dodici mesi, mentre il Siviglia va a caccia di un grande risultato per mettere sotto pressione il Valencia, avversario nella lotta al quarto posto. Per il Real Madrid la Liga si decide adesso, al Sanchez Pizjuan e poi contro il Valencia, altro avversario scomodo, che all'andata pose fine alla leggendaria striscia di vittorie madridiste. Ancelotti lo sa; Per i suoi è arrivato il momento di fare sul serio.

Le Probabili Formazioni 

Non facile la situazione in casa Real: Modric non ce la farà a tornare in campo prima della fine della stagione. Benzema sta recuperando e potrebbe anche essere convocato contro la Juventus. Bale, invece sembra essere il più vicino al rientro in campo, e Ancelotti ha fatto intendere che potrebbe essere utilizzato anche con il Siviglia. Dunque potrebbero esserci due Real differenti al Sanchez Pizjuan: uno senza, e l'altro con Bale. In caso di assenza del Gallese dal primo Ancelotti potrebbe riproporre il 4-4-2 con Kroos e uno tra Illarramendi, Lucas Silva, o la possibile sorpesa Sergio Ramos a centrocampo. In caso di spostamento di Ramos tornerebbe tra i titolari Pepe al fianco di Varane in difesa. Isco e James agiranno sulle fasce, metre la coppia di attaccanti sarà formata da CR7 e dal caldissimo Chicharito Hernandez. Nel caso più remoto in cui Bale venisse utilizzato dal primo minuto, tornerebbe il 4-3-3 con Bale e Cristiano larghi sulle face e il Chicharito punta centrale.

Sempre complicato indovinare la formazione messa a punto da Unai Emery. Probabilmente il tecnico accostato anche alla panchina del Milan, non farà turnover lasciando invariato lo schieramento abituale dei suoi. L'unico dubbio dovrebbe riguardare la porta con il rientrante Beto apparso ancora lontano dalla condizione migliore. Per questo potrebbe giocare Sergio Rico, con Beto pronto per la Fiorentina. Per il resto scenderanno in campo i migliori: difesa composta da Coke, Kolo, Carrico e Tremoulinas. Krychowiak e Banega a presidiare il centrocampo, con il terzetto formato da Alexis Vidal, Iborra e Reyes dietro a Bacca. 

Siviglia: (4-2-3-1): Sergio Rico; Tremoulinas, Carriço, Kolodziejczak, Coke; Banega, Krychowiak; Reyes, Iborra, Vidal; Bacca. All. Unai Emery

Real Madrid: (4-4-2): Casillas; Carvajal, Pepe, Ramos, Marcelo; James, Kroos, Illarramendi, Isco; Chicharito, Cristiano Ronaldo. All. Carlo Ancelotti

Le Parole della Vigilia

Molto concentrato e determinato Carlo Ancelotti ieri in conferenza stampa. La aggior parte delle domande dei media erano rivolte nei confronti del match di Champions contro la Juventus, ma Ancelotti non ha voluto parlare a lungo di questo argomento, soffermandosi soprattutto sul Siviglia: "Pensiamo solo al Siviglia, non alla Juve, con loro sarà una partita molto difficile, contro una squadra che in casa è molto forte. Dobbiamo fare del nostro meglio a Siviglia. Abbiamo bisogno del migliore Madrid per vincere. Il Siviglia è un avversario complicato, molto forte. Abbiamo il desiderio e la necessità di vincere. Nella mia testa penso solo che ce la possiamo fare." Il tecnico di Reggiolo ha parlato anche della situazione infortunati, ed in particolare di Bale e Benzema: "Bale si è allenato con la squadra, va bene, e sarà disponibile per il Siviglia. Karim sta lavorando individualmente e vedremo se domenica o lunedì possono allenarsi con la squadra. Noi non correremo rischi. Non è l'ultima partita della stagione. Sono giocatori che sono a disposizione per giocare, potrebbero  non avere la condizione di giocare 90 minuti". Infine, una battuta anche sul possibile impiego di Sergio Ramos come centrale di centrocampo: "E 'una scelta, lui ha fatto molto bene, ma ho altre opzioni a centrocampo. Ho diverse opzioni in questa posizione e mi deciderò domani. Ramos è un giocatore con esperienza che può giocare a centrocampo. Aiuterà la squadra come centrale o in mezzo."

Poche parole invece per Unai Emery, apparso molto sicuro del lavoro dei suoi ragazzi durante la settimana e nell'arco di tutta la stagione. Il tecnico ha ribadito anche gli obbiettivi del club per questa stagione, avvisando Fiorentina e Real Madrid: "Il lavoro di tutta la squadra ci dà credibilità, la competitività che offriamo dimostra il nostro impegno. Abbiamo l’aspirazione di centrare il quarto posto e vincere l’Europa League, ciò ci rende vivi. Adesso pensiamo al Real Madrid. Mi aspetto due ore di divertimento, sevillisimo e cuore".

I Precedenti tra le due Squadre 

Siviglia e Real Madrid si sono affrontate per 174 volte nella loro storia. Il bilancio totale vede la supremazia del Madrid, vittorioso 92 volte contro le sole 53 del Siviglia e i 29 pareggi. Se però, spostiano l'obbiettivo sugli incontri disputati in terra Andalusa la situazione vede un cambio di tendenza a favore del Siviglia vittorioso nei confronti del Real per 42 volte su 85 incontri totali. Solo 26 le vittorie madrilene al Sanchez Pizjuan e 17 i pareggi. Lo scorso anno, il Real perse 2-1 a Siviglia sotto i colpi di Rakitc e Bacca, abbandonando gran parte dei sogni di titolo. Nell'ultimo incrocio disputato in questa stagione al Bernabeu, il Madrid si impose per 2-1, grazie a James, che però proprio quella sera fu costretto ad abbandonare il campo in barella a causa di un problema che l'avrebbe tenuto lontano dai campi per oltre 2 mesi. A questa stagione risale anche la Supercoppa Europea, giocata in Galles tra Madrid (vincitore della Champions) e Siviglia (vincitore dell'Europa League). L'ombre del partido fu il solito CR7 autore di una meravigliosa doppietta che consegnò il trofeo al Real Madrid. 

Numeri e Statistiche

Il Siviglia di Emery è in striscia positiva da dieci partite consecutive, a cui vanno aggiunti gli ottimi risultati conquistati in Europa League con Villarreal e Zenit San Pietroburgo (3 vittorie ed 1 pareggio). La squadra sta attraversando un bel periodo di forma, che ha permesso loro di agganciare il quarto posto della classifica occupato in coabitazione con il Valencia. Il Siviglia, nei cinque maggiori campionati europei, è l'unica squadra, al pari della sola Sampdoria che non ha mai perso in casa in questa stagione. L'ultima sconfitta rimediata al Sanchez Pizjuan risale al derby di Europa League dello scorso anno con il Betis, perso 2-0. Era il 13 marzo 2014. Il Real Madrid, invece pieno di acciacchi e sofferenze sembra esser riuscito a trovare la giusta quadratura dopo un momento di vistoso calo psico-fisico costato la vetta della Liga. I ragazzi di Ancelotti, dopo la sconfitta rimediata nel Clasico, hanno saputo mettere a segno ben 6 vittorie consecutive, realizzando addirittura 24 gol (media di 4 reti a partita), e dimezzando il divario dal Barcellona, fermato proprio dal Siviglia sul 2-2. Impressionanti le statistiche offensive del Real, autore di 102 gol in campionato, di cui 39 messi a segno da Cristiano Ronaldo, che però è all'asciutto dal 11 aprile. Molto meno solida la retroguardia delle merengues indicata dai media spagnoli come la causa principale dei problemi madridisti. Se paragonata alla difesa del Siviglia i blancos hanno subito 8 gol in meno - 30 contro i 38 del Siviglia - ma se il paragone si sposta agli odiati rivali del Barcellona il confronto vede Claudio Bravo battuto 11 volte in meno del collega Iker Casillas. Appunti utili anche per Allegri e la sua Juve

Curiosità ed Approfondimenti

Sfida di grande fascino e tradizione tra Siviglia e Real Madrid. Le due squadre, nell'arco di questa e della passata stagione, hanno offerto un calcio spettacolare, ottenendo grandi risultati sia in patria, che in Europa. Entrambe sono ancora in corsa nelle coppe Europee: Il Real di Ancelotti affronterà la Juventus nell'imminente semifinale di Champions, metre il Siviglia dovrà oltrepassare l'ostacolo Fiorentina, nell'incertissimo doppio confronto di Europa League. Lo scorso anno il Real si è aggiudicato per la decima volta da Champions League, metre il Siviglia, ha alzato al cielo di Torino l'Europa League. Per questo, in quanto detentrici dei titoli, sono da considerarsi come favorite, ma il calcio non è una logica certa, e di sicuro le nostre italiane faranno di  tutto per ribaltare i pronostici.